sabato, 25 Settembre, 2021

5 Stelle

Politica

Il calo di Lega e 5 Stelle. L’effetto Draghi sulla politica. Meno subbuglio, più stabilità

Salvatore Zoccali
L’articolo “Democrazia, élite ed eletti” di Tommaso Marvasi, pubblicato domenica scorsa, ha stimolato   importanti riflessioni sull’analisi politica sviluppata nella rubrica de La Discussione, con particolare rifarimento all’evoluzione del quadro politico, ai rapporti tra i partiti  e alle dinamiche in corso  tra le varie forze che sostengono il governo Draghi.Ospitiamo l’opinione di Salvatore Zoccali. Condivido la sensazione che i partiti si...
Politica

Giustizialismo e violenza verbale populista. Conte li mette in soffitta. Buon inizio. Ma non basta

Giuseppe Mazzei
Il nuovo corso dei 5 Stelle comincia a delinearsi con tratti che sarebbe ingiusto non definire positivi. La riforma Bonafede è stata cancellata e nella nuova “Carta dei valori” viene ripudiata ogni forma di aggressività verbale in nome del dialogo e del rispetto degli avversari. Non è poca cosa. Ma altro serve ancora per il passaggio del Movimento dal grillismo...
Politica

Conte dà voce ai malumori sulla giustizia e si rafforza nel braccio di ferro con Grillo

Giuseppe Mazzei
Non c’è pace nel Movimento. Mentre cerca di evitare la scissione deve fare marcia indietro sulla riforma Bonafede considerata una bandiera identitaria.  Un’occasione favorevole per Conte che così compatta intorno a sé i critici all’ala governista che fa capo a Di Maio.In questo modo l’ex presidente del Consiglio guadagna punti nei confronti di Grillo.   L’ex presidente del Consiglio aveva...
Cronache marziane

Una scacchiera a 5 stelle

Federico Tedeschini
Per quel che di Lui credevo di aver capito, avevo sempre considerato Kurt il marziano come una via di mezzo fra il topo di biblioteca e il turista extraterrestre desideroso di capire quello che, sul nostro pianeta, avviene di differente, rispetto a quanto accade sul Suo. L’altra sera però l’ho sorpreso a saltellare sulla scacchiera poggiata in biblioteca accanto al...
Politica

Conte scommette su una radicale mutazione dei 5 Stelle

Giampiero Catone
Va riabilitato il titolo di “onorevole” per i parlamentari e contestualmente va in soffitta l’appellativo di “cittadino portavoce”, i giornalisti non sono più “pennivendoli” o “morti che camminano”, Berlusconi non è più lo “psiconano”, il Parlamento non potrà essere aperto come “una scatoletta di tonno” e la povertà, purtroppo, non risulta ancora abolita. Queste, sul piano di una coraggiosa revisione...
Politica

Sala e la scelta verde, unica novità politica

Giuseppe Mazzei
Enrico Letta diventa domani segretario del Pd, Zingaretti ha stretto nel Lazio l’alleanza di governo regionale con i 5 Stelle e Giuseppe Sala ha scelto i Verdi europei come sua area di riferimento. Di queste 3 notizie che provengono dalla zona politica del centrosinistra quella più significativa è certamente la scelta del Sindaco di Milano. Collaborazione organica Pd-5 Stelle  Zingaretti...
Politica

Per Conte una mission impossible 4

Giuseppe Mazzei
Conte non deve fare solo il lifting ai 5 stelle ma deve diventare il protagonista di un nuovo soggetto politico che ai 5 Stelle “liberali” affianchi altre componenti della cultura e tradizione politica italiana, in particolare quella del cattolicesimo popolare e riformatore di ispirazione degasperiana. Il prof. Giuseppe Conte è il Tom Cruise della politica italiana. Gli viene sempre chiesto...
Politica

Se la destra sorpassa il Pd

Giuseppe Mazzei
Una beffa del destino: i 100 anni della fondazione del Pci coincidono con l’imminente sorpasso di Fratelli d’Italia sul Pd erede di una lunga e travagliata vicenda politica. Secondo gli ultimi sondaggi, solo due punti percentuali separano il partito in forte ascesa di Giorgia Meloni da quello in “stagnazione” di Zingaretti. Non è una notizia confortante per la sinistra italiana,...
Politica

Rocco Casalino dovrebbe cambiare nome e chiamarsi Sebastiano

Redazione
Così, pensando al santo di cui si onorerebbe di portare il nome, gli verrebbe più facile sopportare le continue frecciate di cui è sistematicamente oggetto. Per carità, chi riveste un ruolo pubblico deve augurarsi di ricevere critiche sul suo operato per evitare di ripetere errori che inevitabilmente commette e migliorare il suo servizio per le istituzioni e i cittadini. Criticare...
Politica

Renzi, finale di partita al buio. Ma le carte le dà ancora Conte

Giuseppe Mazzei
È un bluff? Forse no. Ma quella di Renzi è sicuramente una partita al buio. Il tempestoso leader di Italia Viva è un grande talento della politica ma confonde tattica con strategia. A onor del vero, una visione l’aveva avuta nel dicembre del 2013 quando fece irruzione in un PD imbalsamato e decise di “rottamarne” la vecchia guardia. Due mesi...