giovedì, 2 Dicembre, 2021

Salute

Attualità

Covid, un italiano su tre contrario alla vaccinazione per i bambini

Angelica Bianco
Nei giorni scorsi, l’EMA ha dato il via libera alle vaccinazioni anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, con la somministrazione delle dosi che dovrebbe partire il 23 dicembre. Una decisione che trova il parere favorevole di quasi la metà degli italiani, mentre 1 su 3, ad oggi, si dichiara contrario. Una condivisione quasi trasversale anche...
Salute

L’ictus cerebrale prima causa di disabilità in Italia

Angelica Bianco
In base agli ultimi aggiornamenti Istat, nel nostro Paese le persone disabili sono più di tre milioni, pari al 5,2% della popolazione e quelle che convivono con gravi limitazioni sono circa 1,5 milioni. Ben 6 disabili su 10 sono donne e questa differenza di genere appare ancora più marcata dai 65 anni in su. Sono circa 1 milione in particolare...
Salute

Covid, 12.764 nuovi casi e 89 decessi in 24 ore

Redazione
Sono 12.764 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (7.975 il 29 novembre) a fronte di 719.972 tamponi effettuati su un totale di 119.331.735 da inizio emergenza. È quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute-Istituto Superiore di Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati 89 i decessi (65 il 29 novembre), che portano il totale di vittime da...
Salute

Giornata mondiale Aids, dal Gemelli l’invito a non abbassare la guardia

Ettore Di Bartolomeo
L’AIDS compie 40 anni e la giornata mondiale del 1 dicembre (istituita nel 1988) assume dunque quest’anno un’importanza particolare. Una storia già lunga, per una malattia molto giovane, che solo i senior tra gli infettivologi sono in grado di narrare compiutamente, avendone vissute tutte le fasi. E il Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS è sempre stato in prima linea contro...
Salute

Terapie domiciliari, al via la campagna “Lost Moments”

Redazione
Chi è affetto da una malattia rara è costretto a sacrificare buona parte del proprio tempo lavorativo o libero e delle proprie energie per le cure. Da questa consapevolezza nasce la campagna “Lost moments” ideata da Sanofi con il patrocinio di Uniamo – Federazione Italiana Malattie Rare. sat/mrv/red...
Salute

Infezioni ospedaliere, ogni anno muoiono quasi 11mila persone

Paolo Fruncillo
In Italia muoiono ogni anno 10.780 persone per infezioni ospedaliere da antibiotico-resistenza. Entro il 2050 poi, saranno circa 450mila le persone che moriranno e questo fenomeno sarà costato al nostro Paese almeno 12 miliardi di euro. A lanciare l’allarme è l’ultimo censimento della Società nazionale degli infermieri specialisti del rischio infettivo (ANIPIO), condotto a fine 2019, poco prima dello scoppio...
Salute

Tumore al seno, riconoscimento “Umberto Veronesi” a 12 medici

Angelica Bianco
Sono 12 i clinici che la quinta edizione del “Riconoscimento Umberto Veronesi al Laudato Medico”, nomina per l’anno 2021. L’appuntamento promosso da Europa Donna Italia richiama a Milano gli specialisti che operano nelle Breast Unit italiane e che migliaia di pazienti hanno segnalato nel mese di ottobre, tra i più disponibili al dialogo e all’accompagnamento nel proprio percorso di cura....
Salute

Malattie rare, al via una campagna di Sanofi sulle terapie domiciliari

Paolo Fruncillo
Due ore e quaranta minuti. È questo il tempo medio impiegato dai pazienti affetti da malattie rare da accumulo lisosomiale e loro caregiver per raggiungere l’ospedale e il tempo di attesa presso la struttura in cui viene somministrata la terapia. Un impegno che comporta la necessità di richiedere permessi ed esenzioni lavorative e riguarda l’intera famiglia. Secondo uno studio pubblicato...
Salute

Salutequità, bene Commissione Sanità Senato sul rilancio Piano Cronicità

Angelica Bianco
L’allarme lanciato pochi giorni fa dal rapporto di Salutequità sull’urgenza di “un rilancio e aggiornamento che rischia il Piano nazionale cronicità e sulle disuguaglianze finora generate da interventi non omogenei e a macchia di leopardo nelle Regioni dove in molte il Piano è ancora in stand by perché privo di finanziamenti specifici, è stato raccolto dai Senatori della XII Commissione...
Salute

Covid, Iss “Nessuna evidenza che Omicron causi una malattia più grave”

Redazione
ROMA (ITALPRESS) – Il 26 novembre l'Oms ha designato la variante B.1.1.529 come 'Variant of Concern' (Voc), con il nome di variante Omicron. La variante è stata isolata per la prima volta in campioni raccolti l'11 novembre in Botswana e il 14 novembre in Sud Africa. La decisione di dichiararla una VOC è dovuta alla presenza nella variante di diverse...