lunedì, 15 Aprile, 2024

Attualità

Attualità

9 italiani su 10 preferiscono acquistare nei negozi fisici, ma l’83% ama lo shopping online

Chiara Catone
Nel panorama sempre più digitale del commercio globale, l’importanza dei negozi fisici continua a rimanere predominante tra i consumatori europei. Questo è quanto emerge dall’indagine ‘The State of Shopping 2024’ presentata da ShopFully, leader nel Drive to Store, in collaborazione con la sua società affiliata Offerista Group. Lo studio, condotto a febbraio di quest’anno su circa 11.000 utenti delle app...
Attualità

Clima: Enea individua le aree del Paese a rischio di mortalità

Ettore Di Bartolomeo
Uno studio Enea pubblicato sulla rivista Safety in Extreme Environment ha permesso di identificare le aree del nostro Paese più a rischio di mortalità per eventi climatici estremi, che dal 2003 al 2020 hanno causato complessivamente 378 decessi, di cui 321 per frane e valanghe, 28 per tempeste e 29 per inondazioni. Le regioni con il maggior numero di decessi...
Attualità

Commercio estero: in Giordania esportazioni in crescita

Paolo Fruncillo
L’indice del commercio estero della Giordania a gennaio di quest’anno ha mostrato segnali promettenti, con notevoli miglioramenti osservati nelle esportazioni totali del paese, nelle importazioni e nella bilancia commerciale. Secondo un’analisi della Jordan News Agency (Petra), le esportazioni totali del Regno a gennaio hanno raggiunto i 650 milioni di JD, segnando un aumento del 2,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno...
Energia

Un parcheggio smart dall’Università di Palermo evita emissioni climalteranti

Giampiero Catone
L’Università di Palermo ha un “dimostratore del progetto SMARTEP – Sustainable Model and Renewable Thinking Energy Parking” per un nuovo tipo di area destinata a parcheggio. I circa 2600 metri quadri dell’area sperimentale (n.59 stalli di cui n.4 per disabili) sono pavimentati con tre diverse miscele bituminose innovative, caratterizzate dal riciclo di materiali di scarto e quindi da emissioni climalteranti...
Attualità

Ance: nel 2023 in Veneto dal Pnrr il 30% delle gare d’appalto pubbliche

Francesco Gentile
In Veneto, nell’intero 2023 l’importo complessivo delle gare per opere pubbliche sostenute dal Pnrr aggiudicate ammonta a 863 milioni di euro, di cui 765 assegnati con un ribasso medio intorno al 8,9%. Tra tutti gli appalti il 30% originato dal Pnrr. Lo si evince dal Rapporto sugli appalti 2023 dell’Associazione dei costruttori edili (Ance) del Veneto, secondo il quale il...
Attualità

Cnpr Forum, promuovere le comunità energetiche

Redazione
Volpi (FdI): “UE tenga conto del nostro sistema organizzativo” L’Abbate (M5s): “Recuperare il gap con l’Europa” Squeri (FI): “Serve una svolta culturale” Dori (AVS): “Quota 15mila entro 2026 è un’utopia” “Le comunità energetiche rinnovabili sono uno strumento straordinario per innovare la transizione energetica in Italia. Una soluzione socio economica molto interessante, poiché rappresenta una funzione democratica la cui platea di...
Attualità

Biden: nessuna rappresaglia da Israele. Teheran: questione chiusa

Maurizio Piccinino
La rappresaglia dall’Iran contro Israele si è consumata nelle notte tra sabato e domenica con un lancio di centinaia di droni e missili: quasi 400 ordigni in un attacco che è durato più di cinque ore. Mentre la contro-rappresaglia israeliana, già programmata dal premier Netanyahu, è stata fermata grazie all’intervento persuasivo del Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Diversi membri...
Attualità

Meloni al G7: “Attacco Iran, forte preoccupazione unanime condanna”

Antonio Gesualdi
Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha presieduto ieri pomeriggio una riunione straordinaria del G7 che si è tenuta in videoconferenza. Il premier non ha nascosto i timori di una crisi che rischia di innescare nuovi conflitti. “Esprimiamo forte preoccupazione per una destabilizzazione ulteriore della regione e continuiamo a lavorare per evitarla”, ha esordito Giorgia Meloni. A conclusione del vertice...
Attualità

Dal caso Bari alla deriva giustizialista

Tommaso Marvasi
Sul caso Bari ho già scritto, dicendo di un’occasione perduta dalla politica, per mettere in discussione e quantomeno rivedere l’istituto dello scioglimento delle amministrazioni democraticamente elette per infiltrazioni mafiose, sulla base di meri sospetti e del principio del “è più probabile che non”. Una legge – lo sintetizzo in termini chiari, perché non vi siano dubbi sulla mia personalissima (e...
Attualità

Romania: a febbraio cresce il fatturato del commercio al dettaglio

Francesco Gentile
Nel mese di febbraio 2024 il fatturato delle vendite nel commercio al dettaglio in Romania (ad eccezione del commercio di autoveicoli e motociclette) è cresciuto rispetto a gennaio 2024 del 2,6%, in seguito alle crescite del commercio al dettaglio del carburante per autoveicoli (+4,2%), delle vendite di prodotti alimentari, bevande e tabacco (+4,1%), e nelle vendite di prodotti non alimentari...