venerdì, 19 Aprile, 2024

Rubriche

"Direttore ti scrivo..."

I “Girasoli della Locride”: autentica inclusione

Francesco Gemelli
Francesco Gemelli, amico de “La Discussione”, è un validissimo giovane che, assieme ad altri validissimi atleti, partecipa con entusiasmo alla ASD “I Girasoli della Locride”, nell’ambito dell’Associazione Special Olympics Italia team Calabria. In occasione delle Festività Natalizie ci ha inviato un suo articolo, scritto con l’ausilio della Presidente Irma Circosta (al centro, nella foto in basso, contornata da alcuni dei...
"Direttore ti scrivo..."

La riforma costituzionale vista da Westminster: un Premier in Parlamento

Tommaso Rabitti
Gentile Direttore, vivo e lavoro nel Regno Unito e vorrei esprimere alcune opinioni sulla bozza di modifica della Costituzione approvata dal Governo e ora  all’esame del Parlamento. La proposta di riforma costituzionale del governo Meloni ha scatenato una cacofonia di opinioni contrastanti come non si vedeva dalla riforma Renzi, e ha messo tutti in trincea, dalle opposizioni ai costituzionalisti. Non ci...
Regioni

Tg1 e orgoglio calabrese

Tommaso Marvasi
Il TG1 delle ore 20 di domenica primo ottobre ha mandato in onda un servizio che ha destato molto scalpore in Calabria. Si trattava di un reportage che voleva illustrare l’attività, importantissima e di cui dobbiamo essere tutti grati, svolta dai Carabinieri in zone particolarmente complicate. Il servizio, senza titolo, è stato presentato dal conduttore del telegiornale con queste parole: «…stazioni di frontiera...
A cuore aperto

Ministri degli Esteri Ue, riunione a Kiev. Tajani: sforzi per una “Pace giusta”. L’Italia ricostruirà la cattedrale di Odessa

Maurizio Piccinino
”Il futuro dell’Ucraina è nell’Ue”. Con questa prospettiva indicata dall’Alto Rappresentante dell’Unione, Josep Borrell. si è aperto a Kiev il Consiglio Affari Esteri dell’Ue. Per l’Italia è presente il vice premier e ministro degli Esteri Antonio Tajani. È la prima volta che si tiene un Consiglio degli Esteri fuori dall’Ue a dimostrazione dell’impegno dell’Europa verso l’Ucraina. Lo sottolinea Josep Borrell...
Il Cittadino

Processo Regeni e diritti degli imputati

Tommaso Marvasi
Si è formata una generale soddisfazione intorno alla decisione della Corte Costituzionale di consentire la celebrazione del processo Regeni, in assenza degli imputati e in mancanza della prova che gli stessi siano stati messi a conoscenza del giudizio pendente nei loro confronti. È un sentimento al quale – lo dico subito, perché sia chiara la mia posizione in una materia...
Il Cittadino

Limiti di velocità? Meglio prevenire

Tommaso Marvasi
Fossi nato un secolo prima (nel 1853 invece che nel 1953) avrei certamente cercato di fare amicizia con Errico Malatesta (1853-1932), ricordato genericamente come anarchico, ma in realtà molto più complesso; nella mia lettura, soprattutto, liberale e libertario. Profferta di amicizia che trova un supporto nell’avere il nostro certamente conosciuto il mio avo collaterale, Roberto Marvasi. Lo sostengo perché Malatesta...
Il Cittadino

L’immigrazione, dramma del secolo

Tommaso Marvasi
Gli spaventosi numeri degli immigrati irregolari arrivati in Italia in quest’ultima primavera-estate col mare placidamente mediterraneo pongono indubbiamente la questione al primo posto. Ma non è un’emergenza. D’accordo in questo con l’ex ministro Minniti che lo sostiene da anni e lo ha riaffermato pochi giorni fa su LA7. Non è un’emergenza perché l’immigrazione è nella natura umana, perché la fame,...
Il Cittadino

Le rivoluzioni del volley femminile

Tommaso Marvasi
La vittoria al Campionato Europeo di Pallavolo Femminile della Nazionale Turca, secondo la mia come sempre opinabilissima opinione, avrà sulla società turca un effetto equivalente ad una vera e propria rivoluzione. Le “sultane della rete” (Filenin Sultanları) così vengono chiamate nel loro Paese le pallavoliste turche, sono ragazze, pensate un po’, in tutto e per tutto eguali alle loro coetanee...
Cronache marziane

Giudici speciali e giudici specializzati

Federico Tedeschini
Mentre ferve la polemica sulla riforma della giustizia e sull’abolizione del reato di abuso d’ufficio, né la politica né la magistratura sembrano porsi il problema della specializzazione dei giudici che quotidianamente si occupano di questioni altamente tecniche, non sempre avendo la necessaria preparazione da trasfondere nelle sentenze rese. In un mondo sempre più complesso, la giurisdizione tradizionale sta infatti mostrando...
Il Cittadino

L’allarmismo mediatico

Tommaso Marvasi
Nell’intensissimo agosto vissuto, serissimamente impegnato fino allo sfinimento nell’edonistica ricerca del piacevole, sono stato turbato del tutto inconsciamente da un sottofondo negativo. Una sensazione di malessere che, senza rendermene conto, si apriva un varco nella mia incrollabile positività. La presa di coscienza è avvenuta il 30 agosto, nel giorno di Santa Rosa. Sottolineo il dato perché la coincidenza è per...