giovedì, 29 Settembre, 2022

Ue

Esteri

La Ue finanzia l’Albania per migliorare l’istruzione

Marco Santarelli
La Unione Europea aiuterà l’Albania a migliorare l’istruzione del Paese stanziando 2,3 milioni di euro per tre anni al fine di garantire la qualità del sistema e l’accesso all’orientamento universitario. Ciò significa che l’istruzione avrà nuovi programmi di studio, una formazione degli insegnanti e un supporto psicosociale nelle scuole, comprese gli istituti per i bambini disabili. “Questo progetto arriva in...
Economia

Reddito minimo UE contro la povertà

Redazione
La Commissione Ue si muove per proporre delle riforme a favore del reddito minimo, al fine di combattere la povertà e l’esclusione sociale sostenendo l’occupazione. L’esecutivo europeo vuole inoltre che il Consiglio adotti una raccomandazione agli Stati membri, perché rendano più moderni ed efficaci i regimi di reddito minimo, il sussidio che va a colmare il divario tra reddito percepito...
Società

Ue potrebbe sanzionare europei che sostengono referendum

Gianmarco Catone
La Commissione europea considera un’opzione imporre sanzioni individuali ai cittadini europei che si trovano nelle Regioni ucraine e sostengono i referendum “farsa” imposti dalla Federazione russa   In questi giorni la Russia sta cercando di annettere senza il riconoscimento della comunità internazionale alcuni territori controllati dalle forze russe in Ucraina con il rischio sempre più elevato dell’utilizzo di armi batteriologiche...
Economia

ABI chiede a Governo connessione più forte con Ue

Emanuela Antonacci
Il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli ha chiesto al nuovo Governo un metodo concreto per affrontare e comprendere i problemi economici e sociali che il Paese ha di fronte attraverso una connessione più forte con la Unione europea. “Noi siamo uno dei principali Paesi dell’Ue e dopo la Brexit il ruolo dell’Italia è cresciuto essendo uno dei tre Paesi fondatori. Serve...
Esteri

Per le sanzioni Pil russo a -11%

Gianmarco Catone
Il direttore esecutivo del Servizio esterno della Ue, Luc Pierre Devigne, durante la sua audizione alla commissione Esteri dell’Eurocamera, ha ribadito che le sanzioni contro la Russia funzionano e il Pil crollerà del 11%, una percentuale maggiore di quello prodotto durante il crollo dell’Urss. “La Russia è sempre più isolata, partner come Cina e India hanno espresso le loro preoccupazioni...
Attualità

Ue spera collaborazione anche con il nuovo Governo italiano

Redazione
A due giorni dal risultato delle elezioni per eleggere il nuovo Governo italiano il portavoce della Commissione Europea, Eric Mamer, auspica una rinnovata collaborazione tra l’Italia e la Unione europea per affrontare insieme le sfide del futuro. “La Commissione lavora con i Governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue, lo stesso si applica in questo caso come in...
Agroalimentare

Il bio italiano leader in Ue

Redazione
Il presidente della Federazione nazionale agricoltura biologica di Confagricoltura Toni Riegler, ha commentato gli ultimi dati sull’andamento del comparto biologico italiano, ribadendo che l’Italia si conferma leader del settore nella Unione europea. “Si festeggia la Giornata europea della produzione biologica. La ricorrenza è l’occasione per fare il punto su un settore, quello del biologico, che in Italia continua a crescere...
Europa

Bce, Lagarde “Prevediamo nuovi rialzi dei tassi di interesse”

Redazione
BRUXELLES (ITALPRESS) – "Le conseguenze economiche della guerra in Ucraina per l'area euro hanno continuato a farsi sentire dal nostro ultimo incontro in giugno e le prospettive si fanno più fosche". Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, in audizione alla commissione Affari economici del Parlamento europeo. "Allo stato attuale – aggiunge – prevediamo di aumentare ulteriormente i...
Economia

Nuovo strumento Ue per tutela mercato unico

Gianmarco Catone
È stato presentato dalla Commissione europea il nuovo strumento a tutela del mercato unico (Smei) che mira a preservare la libera circolazione di beni e servizi essenziali in caso di future emergenze, a vantaggio dei cittadini e delle imprese in tutta la Ue. I rincari delle materie prime e il caro energia stanno mettendo a dura prova le imprese in...
Cultura

Cultura: 86 miliardi di euro con 1,5 milioni di persone. Le difficoltà post pandemia

Maurizio Piccinino
Meno spettacoli e difficoltà per le città d’arte. Un crollo del 21,9% – nel primo caso – (in valori assoluti a -1,2 miliardi di euro), mentre la crisi della “valorizzazione del patrimonio storico e artistico” segna un meno 11,8%, (pari a -361 milioni di euro). Cresce un settore che oggi entra nel contesto della cultura, ed è quello dei videogiochi...