venerdì, 13 Dicembre, 2019

Tag : Ursula Von Der Leyen

Politica

L’Europa di domani

Antonio Falconio
Con 461 voti favorevoli, 157 contrari e 89 astenuti, una maggioranza ampia, superiore a quella che varò la precedente commissione, il Parlamento europeo ha dato via libera alla nuova commissione guidata da Ursula Von Der Leyen. Nel discorso della Presidente sono emersi punti interessanti e innovativi, come l’esigenza di una nuova strategia per affrontare i fenomeni migratori con la revisione...
Articoli del Giorno Europa

Ue: Von der Leyen presenta la sua squadra. Gentiloni agli Affari economici

Redazione
Questa la composizione della commissione europea annunciata dalla Presidente eletta Ursula von der Leyen. I tre vice-presidenti esecutivi sono: Frans Timmermans (Olanda) che coordinerà le attività per il Green Deal europeo e gestirà la politica di azione per il clima; Margrethe Vestager (Danimarca) che coordinerà l’intera agenda digitale e sarà commissaria per la concorrenza; Valdis Dombrovskis (Lettonia) coordinerà le attività...
Articoli del Giorno Europa

Ue: Italia indica Gentiloni, von der Leyen presenta squadra martedì

Redazione
Secondo quanto si apprende, l’Italia ha indicato ieri sera in via informale l’ex premier Paolo Gentiloni come candidato a commissario europeo. La conferma arriva oggi dal neo ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, al termine del primo consiglio dei ministri del Conte bis: “Il presidente Conte invierà oggi all’Ue la lettera di conferma della nomina di Paolo Gentiloni commissario europeo per l’Italia”. Ringrazio il...
Articoli del Giorno Politica

Sotto i buoni auspici

Giuseppe Mazzei
Il nuovo Governo Conte ha di fronte grandi problemi ma il contesto interno e il clima internazionale in cui si muoverà sono diversi. È vero, la Germania locomotiva d’Europa, è ferma e rischia una crescita negativa per effetto della guerra scatenata da Trump contro le auto tedesche. L’italia ne subirà di sicuro un forte contraccolpo, essendo le nostre aziende le...
Editoriale Politica

Nuovo orizzonte Italia – Ue

Antonio Falconio
Si è aperto uno spiraglio per la revisione del Trattato di Dublino, quello incautamente sottoscritto anche dal nostro governo dell’epoca alcuni anni fa, che attribuisce al Paese più prossimo agli esodi migratori l’onere di accoglierne i protagonisti. Una scelta, questa, che allora apparve marginale ma che si è poi rivelata esiziale per il nostro Paese, naturale e terminale, con Lampedusa...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni