giovedì, 6 Ottobre, 2022

Ambiente

Ambiente

Crisi idrica priorità del governo. Servono competenze tecniche

Elena Ruo
Nel corso dell’incontro Prioritizing Water on the Global Agenda, tenutosi il 24 aprile 2018, il Segretario Generale dell’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), Angel Gurria, aveva informato il Council of foreign relations di New York che entro il 2050 il 40% della popolazione mondiale avrà alte probabilità di vivere in aeree colpite da carenze idriche e un...
Ambiente

Innovazione fondamentale per gestione risorse idriche

Redazione
Dal focus del convegno “Crisi climatica e siccità: la sfida del consumo sostenibile delle risorse idriche. Istituzioni, imprese e società civile per la tutela delle risorse idriche e il diritto all’acqua” emerge che le tecnologie emergenti per il monitoraggio intelligente dei consumi hanno un enorme potenziale per ridurre l’impronta idrica ed energetica e risulta fondamentale per accrescere l’uso dell’innovazione digitale...
Ambiente

Carabinieri e FAO a tutela dell’ambiente

Marco Santarelli
Per promuovere, favorire e sviluppare la reciproca cooperazione, l’Arma dei carabinieri e la FAO (L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura) hanno rinnovato il “Protocollo di Cooperazione” già sottoscritto il 14 giugno 2017 che mira a fornire un supporto nei settori della formazione, dello sviluppo delle capacità istituzionali e dell’assistenza tecnica in favore della FAO, definendone aree, forme e...
Energia

Dipendenza da gas russo ridotta del 40%

Redazione
L’Italia ha già superato il 90% di riempimento degli stoccaggi di gas e le nuove forniture dall’Algeria sono triplicate ma in caso di eventi di natura estrema, è il Paese dovrà essere pronto a potenziare il piano di risparmi. “Abbiamo ridotto la dipendenza dal gas russo da circa il 40% di pochi mesi fa a circa il 18%. La cosa...
Ambiente

Atlantia entra tra leader mondiali nel rating di Moody’s Esg

Redazione
ROMA (ITALPRESS) – L'agenzia di rating internazionale Moody's ESG, specializzata nella valutazione degli aspetti ambientali, sociali e di governance delle principali aziende operanti nei diversi settori economici, ha assegnato ad Atlantia il livello massimo del rating, definito "Advanced", collocandola nella fascia dell'1% delle migliori imprese valutate a livello globale, su un totale di circa 5.000 imprese monitorate. Atlantia si posiziona...
Energia

Energia, Europarlamento “Aiutare i più vulnerabili”

Redazione
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – "La guerra di aggressione russa nei confronti dell'Ucraina e l'uso dell'approvvigionamento di energia fossile come arma hanno drammaticamente aggravato l'attuale instabilità del mercato dell'energia e hanno portato a un aumento dei prezzi dell'energia e a una crisi del costo della vita". Lo sottolinea il Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, in una risoluzione. Inoltre,...
Agroalimentare

Turi: “Commercialisti determinanti competitività aziende agricole”. Marzano (Confagricoltura Campania): “Applicare nuove normative per favorire lo sviluppo del settore”

Redazione
“Lo sviluppo dell’agrifood in Campania è uno dei settori trainanti per la ripartenza economica della nostra regione. Una sfida che si deve vincere migliorando la competitività. Su questo terreno il contributo dei commercialisti è fondamentale nell’affiancare le imprese sia per ciò che riguarda la fiscalità che nel supporto tecnico per sfruttare tutte le opportunità offerte dal Piano nazionale di ripresa...
Ambiente

All’Ateneo di Brescia il laboratorio “Tecnologie per la sostenibilità”

Redazione
BRESCIA (ITALPRESS) – Valorizzare l'economia circolare del e sul territorio: è con questo intento che Enea inaugura il Laboratorio "Tecnologie per la sostenibilità" ospitato presso l'Università degli Studi di Brescia all'interno del CSMT Innovative Contamination Hub, dando seguito all'Accordo di collaborazione siglato con la Regione Lombardia per contribuire al rafforzamento competitivo del sistema produttivo e scientifico regionale. Il Laboratorio, tramite...
Agroalimentare

Nestlé-Perugina, dal 2024 nuova linea di produzione a San Sisto

Redazione
ASSAGO (MILANO) (ITALPRESS) – Nestlé annuncia un investimento di 7,5 milioni di euro per l'installazione di una nuova linea di produzione presso lo stabilimento Perugina di San Sisto, che entrerà in funzione a partire dal 2024. Come confermato ai sindacati, l'impianto sarà principalmente dedicato a prodotti a vocazione internazionale, rivolti allo sviluppo del mercato estero, come alcune referenze KitKat, Smarties,...