giovedì, 6 Ottobre, 2022

Esteri

Esteri

Record export ucraino da inizio guerra

Lorenzo Romeo
Il volume delle esportazioni ucraine a settembre è cresciuto di oltre il 23% rispetto ad agosto di quest’anno. Il mese scorso le imprese ucraine hanno esportato prodotti per un valore di 4 miliardi e 144 milioni di dollari. Per fare un confronto ad agosto questa cifra era di 3 miliardi e 363 milioni di dollari e questo risulta il miglior...
Esteri

Russia prepara test nucleare al confine ucraino

Lorenzo Romeo
Una informativa inviata dalla Nato agli Stati membri rivela che il presidente russo Vladimir Putin starebbe preparando le sue forze armate per compiere un test nucleare ai confini dell’Ucraina. Si tratta di un rapporto dell’intelligence in cui si avverte di possibili azioni di Mosca, fra cui quella di testare il drone sottomarino Poseidon equipaggiato con una testata atomica. Secondo altre...
Esteri

Zelensky: Impossibile trattare con la Russia

Lorenzo Romeo
Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha ratificato la decisione del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale del 30 settembre in cui si afferma sia l’impossibilità di negoziare con il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin sia la necessità di rafforzare la capacità di difesa dell’Ucraina. Tenendo conto dei risultati della riunione si è “affermata l’impossibilità di intrattenere negoziati con il...
Esteri

L’Onu negozia nuova tregua nello Yemen

Redazione
L’ONU ha annunciato di stare negoziando una nuova tregua nello Yemen, Paese devastato da oltre sette anni di guerra. Il conflitto vede scontrarsi da una parte le forze governative, sostenute dal 2015 da una coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita, e dall’altra i ribelli Houthi, vicini all’Iran. Gli insorti controllano la capitale Sanaa e vaste aree di territorio nel nord e...
Esteri

Continuano le proteste in Iran per Mahsa Amini

Redazione
Gli studenti di molte università in Iran hanno continuato a protestare, come avviene dalla scorsa settimana, per Mahsa Amini, la ventiduenne curda morta il 16 settembre dopo essere stata arrestata dalla polizia morale perché non portava il velo in modo corretto. A causa di questo evento il Paese è protagonista da oltre una settimana di diverse manifestazioni contro ogni forma...
Esteri

Lancio missile Corea Nord aggressione ingiustificabile

Marco Santarelli
Il lancio di un missile balistico che ha sorvolato il Giappone da parte della Corea del Nord costituisce un’aggressione ingiustificabile. Lo ha ribadito il presidente del Consiglio della Unione europea Charles Michel, il quale ha espresso la solidarietà europea a Giappone e Corea del Sud. “Condanniamo con fermezze il deliberato tentativo della Corea del Nord di mettere a repentaglio la...
Esteri

Giovani immigrati a Bruxelles per Progetto integrazione

Lorenzo Romeo
Un gruppo di giovani immigrati europei di prima generazione, nati in Stati extra UE da genitori immigrati, ha incontrato una rappresentanza delle istituzioni europee a Bruxelles, nell’ambito del progetto “Cooperazione per l’integrazione giovanile” (Co4You), promosso e coordinato dal Centro Studi Pio La Torre nell’ambito del programma “Erasmus Plus” e finanziato dall’Agenzia Nazionale Giovani. Lo scopo dell’iniziativa è stato quello di...
Esteri

Al via le esercitazioni marine Nato “Mare Aperto”

Marco Santarelli
Al via la seconda edizione annuale del maggior evento addestrativo della Marina Militare “Mare Aperto”, che vedrà impegnate forze appartenenti a cinque nazioni NATO con navi e sottomarini, velivoli, elicotteri, oltre ai reparti anfibi della Brigata Marina San Marco e gli incursori e subacquei del COMSUBIN. In mare per aria e su terra saranno impiegati circa 4.000 militari e più...
Esteri

Le bugie e la “retorica nucleare” del Cremlino

Renato Caputo
Nel Consiglio di sicurezza dell’ONU Mosca ha esercitato il potere di veto per impedire l’adozione della risoluzione di condanna dei “referendum” di annessione delle quattro regioni ucraine da parte della Russia. I referendum-farsa si sono svolti con i militari russi o filorussi armati fino ai denti che entravano nelle case con urne trasparenti per “chiedere” ai cittadini ucraini di votare....
Esteri

La Russia blocca la risoluzione Onu su Referendum

Redazione
A causa del veto di Mosca è stata bocciata. la risoluzione al consiglio di sicurezza Onu contro i referendum “farsa” russi e la conseguente annessione dei territori ucraini. La Cina si è astenuta dal voto insieme a Brasile, India e Gabon, mentre sono stati dieci i voti a favore della mozione, presentata da Usa e Albania. “I militari americani in...