martedì, 27 Ottobre, 2020

Categoria : Esteri

Esteri

Babbo Natale fa paura e finisce in tribunale

Alessandro Alongi
La tecnologia non finisce mai di stupirci anche se, a volte, fa paura. Tiene banco negli Stati Uniti, in questi mesi, il caso della famiglia Blakeley che, nel dicembre scorso, aveva istallato nella propria abitazione una videocamera “Amazon Ring”, prodotta dal colosso di Seattle e che prometteva la massima sicurezza contro qualsiasi intrusione all’interno delle mura domestiche. Grazie a diversi...
Esteri

Pedofilia, mondialismo, Agenda Covid19. Se Donald Trump perde, ecco cosa accadrà

Redazione
Il Presidente degli USA Donald Trump non gode di grandi simpatie. La sua permanenza o meno alla Casa Bianca, però, è diventata una questione di cruciale importanza mondiale. Stanno per svolgersi negli USA le elezioni presidenziali e i due candidati sono Donald Trump, Presidente in carica, e lo sfidante Joe Biden, candidato designato dal Partito Democratico. Se fosse eletto Joe...
Esteri

Lo strano rapporto tra Trump ed il Covid-19

Andrea Strippoli Lanternini
Non era impossibile ed infatti è successo. Una settimana fa anche il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è risultato positivo al Covid-19 divenendo uno tra i 7.417.845 americani contagiati. Secondo la ricostruzione più accreditata, sembra che il Presidente abbia contratto il virus durante uno dei suoi ultimi viaggi svolti in occasione della campagna per le prossime presidenziali. Anche la...
Esteri

Regime-Covid. Nemmeno i negativi sono salvi. Il Modello-Trump

Redazione
Comunicazioni ideologiche a confronto. E’ quasi divertente se non allarmante, grottesco, assurdo, terrificante, assistere al bombardamento quotidiano di frasi, dichiarazioni, comunicati contrapposti, ma in realtà speculari, facce opposte della stessa medaglia: la narrazione dei “soloni in camice bianco” e la narrazione dei cosiddetti negazionisti. Poi, ovviamente in futuro, si dovrà chiarire chi siano i veri negazionisti: se i gilet giallorossi,...
Esteri

Germania e Russia ai ferri corti. O no?

Andrea Strippoli Lanternini
Secondo le ultime informazioni rilasciate dall’ospedale Charité di Berlino Aleksej Naval’nyj sta meglio ed è uscito dal coma farmacologico. Il blogger dissidente russo era stato ricoverato presso il nosocomio tedesco il 22 agosto scorso a seguito di un presunto avvelenamento. Naval’nyj si era sentito male durante un volo partito dalla città di Tomsk e diretto a Mosca. A seguito di...
Esteri

I “negazionisti”, mica solo quelli di sabato. Ci sono anche quelli del vaccino russo e….

Redazione
Stiamo andando verso un nuovo ordine-sistema mondiale, è arrivata la dittatura’. Ma chi lo dice? La piazza negazionista di sabato ne è convinta. ‘Destrorsi, complottisti e terapiattisti’ che non sono altro! È il controcanto della piazza mediatica invece assolutamente sicura, al contrario, che la gestione politica dell’emergenza sanitaria sia stata messa a punto nel modo giusto ma soprattutto che ci...
Esteri

Immigrazione: Lamorgese “Sforzi a sostegno dei governi africani”

Redazione
“Sui flussi migratori emerge tutta la necessità di politiche pubbliche lungimiranti, capaci di promuovere, secondo il monito di autorevoli figure del nostro tempo, condizioni di maggiore equità su scala mondiale”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese al Forum Ambrosetti a Cernobbio. “Già da tempo è emerso come il motore dei flussi migratori sia strettamente dipendente dalle situazioni di...
Esteri

Elezioni USA, la partita è ancora aperta

Andrea Strippoli Lanternini
La campagna elettorale negli Stati Uniti procede senza esclusione di colpi tra accuse e provocazioni. I due candidati, Donald Trump e Joe Biden, designati ufficialmente dai rispettivi partiti, continuano a scontrarsi su vari fronti e con differenti strategie di comunicazione. In uno scenario pre-elettorale caratterizzato da disordini in varie città, innescati dalle proteste portate avanti dal movimento Black Lives Matters...
Esteri

Portland. Nessuno si inginocchia per il “bianco” ucciso, reo di essere filo-Trump?

Redazione
Proviamo a leggere i titoli dei giornali cartacei e on line nostrani di oggi, per renderci conto della dittatura mediatica nella quale viviamo. Fatta di impostazioni ideologiche, versioni, commenti ideologici, domande ideologiche, panel tv ideologici, dichiarazioni, articoli ideologici. Tutto per indottrinare e controllare gli umori dei “sudditi”. Col risultato che siamo l’unico popolo in Europa che non scende in piazza,...
Esteri

Dalla Turchia via libera alla legge anti-social network

Alessandro Alongi
Lo scetticismo (se non proprio l’antipatia) del presidente turco Erdogan verso i social era cosa nota, ma con l’approvazione del parlamento di Ankara della prima legge che limita i social network la Turchia dichiara guerra alle nuove tecnologie. Per mezzo del nuovo provvedimento nulla impedirà più all’esecutivo conservatore ottomano di controllare la vita digitale dei propri cittadini, imponendo a carico...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni