venerdì, 27 Gennaio, 2023

António Guterres

Esteri

Afghanistan: Guterres chiede la revoca del divieto di istruzione alle donne

Gianmarco Catone
È il momento di porre fine a tutte le leggi e pratiche discriminatorie che ostacolano l’accesso all’istruzione delle donne in Afghanistan. Lo ha ribadito il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres, che in occasione della Giornata mondiale dell’istruzione è tornato a chiedere ai talebani di revocare l’oltraggioso e controproducente divieto di accesso all’istruzione secondaria e superiore alle ragazze del...
Attualità

Onu: nel 2022 sfollate oltre 100mln di persone

Gianmarco Catone
In tutto il mondo nel 2022, oltre cento milioni di persone sono state sfollate in fuga da guerre, incendi, siccità, povertà o fame. Lo ha ribadito il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres citando in particolare la situazione in Ucraina, Afghanistan e Repubblica Democratica del Congo, in un video con cui augura a tutti un 2023 di pace. “Che...
Europa

Afghanistan: Ue condanna lo stop alle donne nelle Ong

Marco Santarelli
La Unione europea condanna fermamente la recente decisione dei talebani di vietare alle donne di lavorare nelle Ong nazionali e internazionali e sta attentamente valutando la situazione e l’impatto che avrà sugli aiuti umanitari in Afghanistan. “Le ultime restrizioni imposte dai talebani all’occupazione e all’istruzione di donne e ragazze sono ingiustificabili, violano i diritti umani e devono essere revocate”. ha...
Esteri

Sostenere l’Ucraina per fermare le voglie imperialiste di Mosca

Renato Caputo
La grande lezione del 2022 è che il fallimento nel contrastare l’aggressione internazionale porta inevitabilmente a ulteriori aggressioni. L’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia è ampiamente riconosciuta come il più grande conflitto armato in Europa dalla Seconda guerra mondiale, ma non è apparsa dal nulla. Al contrario, l’incapacità della comunità internazionale di sanzionare adeguatamente Vladimir Putin per...
Ambiente

Guterres: serve patto sul clima o conseguenze disastrose

Marco Santarelli
È necessario che i Paesi ricchi firmino un “patto storico” con quelli più poveri sul clima, altrimenti “saremo condannati”, ha ribadito il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres durante il vertice sul clima Cop27 delle Nazioni Unite. “Il divario tra Paesi ricchi e Paesi in via di sviluppo deve essere colmato se l’umanità vuole avere una speranza di evitare...
Ambiente

Guterres chiede un Patto di solidarietà climatica fra Stati

Gianmarco Catone
È necessario un Patto di solidarietà climatica fra stati ricchi e stati emergenti. Lo ha chiesto il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres, nel corso del Summit dei capi di Stato e di Governo alla conferenza sul clima Cop27 di Sharm el-Sheikh. “Il cambiamento climatico è la sfida centrale del nostro secolo. Stiamo perdendo: le emissioni crescono e le temperature globali...
Attualità

Cop27. Meloni: “L’Italia ha triplicato il suo impegno”. Guterres: “Il mondo rischia un suicidio collettivo”

Cristina Calzecchi Onesti
A partire da ieri mattina e fino al 18 novembre la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2022, meglio conosciuta come Cop27, affronterà con i 200 Paesi partecipanti il problema di limitare gli impatti climatici sempre più devastanti in un mondo sconvolto dalla guerra e dalle turbolenze economiche. Grandi assenti a Sharm el-Sheikh, sede del Summit, però, proprio...
Esteri

Metà dei Paesi del mondo inermi di fronte le catastrofi

Marco Santarelli
L’Organizzazione Nazioni Unite avverte che metà dei Paesi nel mondo non è protetta da sistemi di allerta precoce contro le catastrofi naturali. I numeri sono peggiori per i Paesi in via di sviluppo, più vulnerabili sul fronte del cambiamento climatico. Il rapporto “Global Status of Multi-Hazard Early Warning Systems – Target G”, elaborato da due uffici delle Nazioni Unite e...
Manica Larga

Meglio l’azione che il rimpianto

Luca Sabia
Ad aiutarci a capire cosa significa essere madri nel mezzo di un conflitto sono alcune donne ucraine che hanno condiviso la propria esperienza su una piattaforma fotografica creata da un regista di Bristol. Il progetto si chiama Eye Mama Project. Scrive una di loro: “Mio figlio ha capito che stava accadendo qualcosa così decisi di dirgli la verità. Mi ascoltò, poi mi...
Attualità

Guterres: tempesta in arrivo, Onu paralizzata. Draghi: Italia alla guida di Youth4Climate

Giuseppe Mazzei
Le Nazioni sono sempre meno Unite proprio mentre i problemi sono sempre più globali. Il mondo è a pezzi ma gli umani fanno finta di non accorgersene. Guerre, clima, povertà, fame, pandemie, migrazioni, prezzi alle stelle, egoismi nazionali: addensano nubi sul futuro prossimo dell’umanità. La lista dei mali cresce ogni anno ma la grande famiglia dell’Onu è sempre più un...