giovedì, 14 20 Novembre19

Categoria : Sanità

Articoli del Giorno Sanità

Freddo e umidità nemici della pelle con la brutta stagione

Redazione
L’inverno è spesso sinonimo di influenza e sintomi da raffreddamento ma è importante non sottovalutare tutti gli altri piccoli disturbi che possono colpirci a seguito dell’abbassamento delle temperature e del ritorno in palestra e piscina, come la secchezza della pelle, le micosi e perfino inaspettate scottature solari e herpes labialis. Assosalute, Associazione Nazionale farmaci di automedicazione che fa parte di...
Articoli del Giorno Sanità

Cancro, 2 pazienti su 3 cercano sul web cure alternative

Redazione
Utenti del web sempre più alla ricerca di informazioni sulle cosiddette “cure alternative” contro il cancro. Due pazienti (o familiari) su tre, colpiti da una neoplasia, consultano internet alla ricerca di metodi “non ufficiali” per vincere il cancro. Per fortuna, solo una minoranza poi si rivolge a santoni e ciarlatani, con gravi rischi per la Salute. La malattia può, infatti,...
Editoriale Sanità

Curarsi sì, avvelenarsi no

Antonio Domani
Ormai è diventato un bollettino settimanale, non c’è mese che l’Aifa (Agenzia Italiana per il Farmaco) non segnali la pericolosità di alcuni farmaci che in qualche caso sono in vendita anche da molti anni. Ultimo in ordine cronologico è il ritiro dal mercato della Ranitidina, farmaco capostipite di tanti altri farmaci detti gastroprotettori che hanno salvato dal letto del chirurgo moltissimi...
Articoli del Giorno Sanità

Studio Polimi, possibile rilevare stress grazie a smartphone

Redazione
Possiamo usare il nostro smartphone senza ulteriori periferiche o wearables per estrarre in modo accurato parametri vitali quali la frequenza cardiaca e lo stato di stress? Il team del professor Enrico Caiani, del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano, ha dimostrato che è possibile farlo utilizzando gli accelerometri all’interno dello smartphone. Tramite essi è infatti possibile...
Editoriale Sanità

Sanità, liste e longevità il Sud sprofonda

Maurizio Piccinino
“Sbalordiscono le differenze tra tempi di accesso nel pubblico e in intramoenia per alcune prestazioni: in Sicilia per una colonscopia si attendono 157 giorni nel pubblico e 13 in intramoenia; in Liguria per una visita oculistica si va dai 58 giorni del canale pubblico agli 8 del canale intramurario; anche in Emilia Romagna per una gastroscopia si va dai 45...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni