mercoledì, 23 Settembre, 2020

Tag : emergenza

Attualità

Il Paese del “ma”

Giuseppe Mazzei
Nei titoli dei giornali è sempre più diffuso l’uso della congiunzione coordinativa di tipo avversativo “ma”. In particolare, la troviamo tutti i giorni nei titoli che riguardano i dati sulla diffusione dei contagi. Si usa il “ma” quasi sempre per attenuare -in qualche modo- la portata della frase che la precede. Qualche esempio: “Aumentano i contagi. Ma più tamponi” oppure...
Attualità

Il futuro ci appartiene

Vitaliano Gemelli
La Deutsche Bank prevede per i prossimi anni un “disordine mondiale” causato dal disequilibrio della globalizzazione per effetto della crescita economica della Cina, le cui aree di espansione non sono sempre negoziate con gli altri attori globali, accelerato dalla pandemia della Sars – Cov 2, che ha costretto molti Paesi alla interdizione di movimentazione di persone e beni da aree...
Economia

La crisi d’autunno. Robiglio (Piccola Industria): risalita difficile, imprese in difficoltà, il Governo punti sullo sviluppo non sull’assistenzialismo

Maurizio Piccinino
Non è possibile oggi per un imprenditore essere ottimisti. Carlo Robiglio, presidente Piccola Industria, lo ammette: la strada per le imprese è tutta in salita. Per molti è in “sofferenza”, ad iniziare dalla riconquista di una crescita produttiva e la tenuta della occupazione. Non solo Robiglio non vede quella determinazione di fondo di un Paese industriale nel difendere la sua...
Società

Veneto: aumenta bonus Covid

Barbara Braghin
Venezia – Aumentano le risorse del Fondo speciale regionale per il sostegno all’affitto nell’emergenza Covid: il bonus ‘Covid’ per la casa, destinato a chi nei mesi del “lockdown” ha perso almeno il 50 per cento delle proprie entrate,  sale da 400 a 600 euro ed è stato esteso a una platea  più ampia di beneficiari. E’ quanto deciso dalla Giunta...
Il Cittadino

Diritto dell’emergenza (e suo abuso)

Tommaso Marvasi
Dal 31 gennaio 2020, data del decreto del Consiglio dei Ministri che ha dichiarato lo stato d’emergenza per la pandemia da coronavirus, stiamo vivendo in Italia una situazione del tutto particolare dal punto di vista del diritto. Evidenti – percepiti da tutti e generalmente accettati in ragione della tutela della salute – le restrizioni personali subìte, con la  sospensione di...
Economia

Il Paese tra incertezze e crisi. I vertici Uil: troppe emergenze, serve un Patto per economia, sociale e pubblica amministrazione

Maurizio Piccinino
“Siamo fortemente preoccupati per la situazione di grande difficoltà che sta attraversando il Paese, in assenza di un piano di rilancio e alle prese con un ritorno dell’emergenza Coronavirus”. Inizia così la nota dei vertici Uil, Pierpaolo Bombardieri segretario generale, e dei segretari generali del pubblico impiego, Attilio Bombardieri, (università e ricerca), Michelangelo Librandi, Nicola Turco e Pino Turo, (segretari...
Attualità

La geopolitica degli aiuti. Dall’Italia al Libano

Andrea Strippoli Lanternini
Durante i primi mesi della pandemia abbiamo assistito ad una gara di solidarietà verso il nostro Paese molto apprezzata da tutti i cittadini. Vari Paesi tra cui Cina, Russia, Stati Uniti, Albania, Cuba, hanno inviato aiuti e personale medico al fine di supportare i nostri sanitari nella dolorosa battaglia contro il Covid-19. Ricordiamo benissimo l’arrivo all’aeroporto di Fiumicino di una...
Attualità

Ritorno a Scuola: le emergenze vanno superate, servono 20 miliardi e riforme. Sulla riapertura troppe incertezze va riattivata la medicina scolastica

Angelica Bianco
Conto alla rovescia tra tensioni, proposte, chiarimenti e buone intenzioni, per la riapertura delle scuole. Il clima non è dei migliori non tanto per le polemiche tra ministero e sindacati ma per il fatto che i ritardi delle riforme scolastiche hanno messo in evidenza una situazione che era già di grave precarietà. A mettere in luce problemi e soluzioni è Francesco...
Economia

Automotive tra crisi e ripresa. Luglio argina le perdite a meno 11. La Panda salva le immatricolazioni in Italia. Palma (Fiom): governo e imprese assenti, necessario salvaguardare produzione e lavoratori

Angelica Bianco
Qualcosa si muove nel settore auto. Dopo i crolli di maggio e giugno con vendite dimezzate, una crisi definita epocale ed unica, il mercato dell’auto risale la china. A giugno – c’è quasi da festeggiare – le perdite sono state calcolate “solo” con un -11%, rispetto allo scorso anno. Quasi un record positivo secondo alcuni osservatori. Ora si sottolinea che:...
Economia

Venezia: Covid, già arrivati finanziamenti affitti

Barbara Braghin
A quasi due mesi dall’apertura del bando straordinario “FSA Covid” – a sostegno delle famiglie venete per il pagamento del canone di affitto in seguito alle difficoltà economiche causate dalle restrizioni legate alla pandemia – sono 3.992 le domande già evase e per le quali è stato già accreditato il contributo di 400 euro, mentre per altre 2.070 si concluderà...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni