venerdì, 14 Giugno, 2024

Confcommercio

Lavoro

Rinnovato il contratto dei pubblici esercizi. 200 euro in più a regime

Francesco Gentile
Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio, ha firmato con le organizzazioni sindacali di settore il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti dei settori dei pubblici esercizi, della ristorazione collettiva e commerciale e del turismo. Il contratto è stato sottoscritto, oltre che dalla Federazione, anche da Legacoop Produzioni e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi...
Attualità

Il grossista italiano alle prese col ricambio generazionale

Paolo Fruncillo
La prima Giornata Nazionale del Grossista, organizzata a Roma da Fedagromercati-Confcommercio per fare il punto della categoria. Durante l’iniziativa è stata presentata l’indagine “Il Grossista, l’identikit di una professione”, realizzata attraverso la raccolta di interviste dirette agli imprenditori e la diffusione di un questionario distribuito ad un campione di operatori proveniente da tutti i principali mercati italiani. Dall’analisi risulta che...
Attualità

Fipe (Confcommercio): “Una legge per celebrare la Giornata della Ristorazione”

Jonatas Di Sabato
Una legge che possa ufficializzare l’iniziativa e renderla stabile e con dei valori chiari. È questo quello che si aspetta la Fipe Confcommercio, in vista della seconda edizione della ‘Giornata della Ristorazione’, in programma per domani 18 maggio. Ieri mattina, presso la Camera dei Deputati, presentazione dell’evento che, nelle aspettative della Federazione italiana pubblici esercizi, dovrebbe coinvolgere più di 10mila...
Attualità

Confcommercio. Dati “sconfortanti” sulla scomparsa dei negozi di prossimità

Francesco Gentile
Sono dati “sconfortanti” quelli presentati da Confcommercio in uno studio demografico sul commercio di prossimità: in Italia tra il 2012 e il 2023 sono spariti oltre 111mila negozi al dettaglio. Un quadro preoccupante dove “il rischio più grande – spiega Mariano Bella, direttore dell’ufficio studi della confederazione – è una desertificazione commerciale estesa su tutto il Paese con conseguenze devastanti...
Lavoro

Confcommercio: contro la crisi in Italia va incentivato il lavoro alle donne

Paolo Fruncillo
Anche la Confcommercio sottolinea “l’importante problema demografico” dell’Italia: tra il 2014 e il 2023 la popolazione in età lavorativa è scesa dell’1,4% e questo si ripercuote anche sulla produttività del lavoro; cresciuta “solo” del 7,2% tra il 1995 e il 2022, “che ne penalizza la performance economica.” Come se ne esce? Secondo i commerciati, se ne esce “migliorando i tassi...
Economia

Sangalli: “Puntare su crescita economica, riforme e Pnrr”

Giampiero Catone
“L’economia italiana cresce lentamente. Nessun allarme, ma fondate preoccupazioni”. È vero che da una parte nei primi mesi del 2024 “emergono importanti segnali favorevoli, ma al contempo “i consumi, che valgono il 60% del Pil, continuano a essere deboli” e “c’è la debolezza della produzione industriale, soprattutto per la flessione dei beni di consumo”. È il quadro tracciato dal Presidente...
Lavoro

Fipe-Confcommercio. Ristorazione, 1,4 mln di occupati e 4 mld di investimenti

Paolo Fruncillo
Il valore aggiunto della ristorazione italiana nel 2023 ha segnato un significativo aumento, ammontando a 54 miliardi di euro a prezzi correnti. Si tratta di un dato positivo, che riflette un recupero del +3,9% rispetto al periodo pre-Covid, indicando chiaramente che il settore ha superato la voragine generata dall’emergenza pandemica ed è proiettato verso una fase di crescita e rinascita....
Società

Confcommercio: indice del disagio sociale al livello più basso da agosto 2009

Chiara Catone
A febbraio l’indice di disagio sociale (Mic – Misery Index Confcommercio) si è attestato a 12,8 punti, in riduzione di tre decimi di punto su gennaio, il dato più basso, al netto di quanto accaduto nei primi mesi della pandemia, da agosto 2009. Il ridimensionamento registrato nell’ultimo mese è sintesi di un ulteriore rallentamento dell’inflazione per i beni e i...
Editoriale

Editoria: le imprese continuano a soffrire del caro costi

Valerio Servillo
Secondo quanto emerge dai dati di un’indagine di Ali, l’Associazione Librai Italiani aderente a Confcommercio, le imprese continuano a soffrire dell’aumento dei costi che sono costretti a pagare ai propri fornitori e la situazione non è destinata a migliorare nel prossimo futuro. La percentuale di imprese che ha chiesto un fido o un finanziamento nel corso degli ultimi mesi è...
Economia

Confcommercio: In calo il disagio sociale

Paolo Fruncillo
Il Misery Index Confcommercio, uno dei principali indicatori economici, ha segnato un calo a gennaio 2024, attestandosi a 13,0, in una riduzione di due decimi di punto rispetto a dicembre dell’anno precedente. Una diminuzione, questa, che è stata attribuita principalmente al rallentamento dell’inflazione per i beni e i servizi ad alta frequenza d’acquisto, insieme a un moderato aumento della disoccupazione...