martedì, 29 Novembre, 2022

Confcommercio

Economia

Confcommercio: consumi e imprese, nuovi dati favorevoli. Importanti segnali positivi

Leonzia Gaina
“Un importante segnale positivo”, che accende nella Confcommercio la speranza che ci sia una inversione di rotta nella caduta dei consumi. Il tutto legato all’ultima rilevazione Istat indica un aumento molto evidente per i consumatori e una crescita più contenuta per le imprese. Il sistema economico tiene “Il miglioramento del clima di fiducia registrato a novembre dalle famiglie e dalle...
Economia

Professionisti senza Ordini. 500 mila, fatturano 6.3 mld

Maurizio Piccinino
In silenzio sono cresciuti ad un ritmo esponenziale, ora sfiorano il mezzo milione di persone con giro d’affari che supera i sei miliardi. Sono i liberi professionisti non iscritti a Ordini professionali. I nuovi volti e nuovi lavori che suscitano interesse non solo per la crescita travolgente e il fatturato ma perché sono tra le professioni innovative che coinvolgono e...
Economia

Confcommercio: Ristorazione collettiva di scuole e ospedali per le imprese crollo del 40%. Troppo alti i costi di produzione

Leonzia Gaina
Ristorazione collettiva di servizi di mensa all’interno di scuole, ospedali, strutture pubbliche e imprese private, ad un passo dal fallimento tra aumenti dei costi degli alimenti e le impennate dell’energia. Su questo tema si sono tenuti gli Stati Generali della ristorazione collettiva di Angem svolti a Roma nella sede di Confcommercio. L’incontro ha celebrare anche il ritorno dell’Associazione Nazionale della...
Economia

Prezzi sù e recessione imprese in cerca di credito

Maurizio Piccinino
Due contesti produttivi diversi quelli di Confcommercio e Confartigianato, con una unica prospettiva: inflazione e recessione, domineranno la scena economica del Paese. Un rotolare verso una crisi che le Associazioni di categoria cercheranno di arginare con proposte e indicazioni al Governo. Ma il prossimo futuro sarà comunque duro. La recessione in arrivo “I segnali di recessione si erano già visti...
Senza categoria

Stoppani (Confcommercio): crescita e produttività, la spinta del Pnrr va sostenuta con le riforme

Leonzia Gaina
Il Piano nazionale di Ripresa va adeguato e misurato sulle ragioni della crescita e della produttività. Con una particolare attenzione al mondo delle imprese e del commercio. È l’indicazione che arriva Lino Stoppani, vicepresidente vicario di Confcommercio-Imprese per l’Italia, e diretta al ministro per gli Affari europei, le Politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto. L’obiettivo è fare il...
Economia

Confcommercio, peggiora il quadro economico italiano

Gianmarco Catone
La fine del 2022 si prospetta non meno complicata dei mesi autunnali. La crisi geo-politica non appare in via di rapida soluzione e allo stesso tempo emergono indizi di minore dinamicità dell’economia mondiale in un contesto in cui l’inflazione risulta ancora elevata, seppure in rallentamento.”L’economia italiana, dopo sette trimestri semplicemente eccezionali, sconta l’arretramento dei consumi che sta innescando un’inversione del...
Economia

Confcommercio: con il Governo necessario un confronto strutturato

Lorenzo Romeo
Bene gli incontri tra parti sociali e Governo ma serve un percorso strutturato. È la posizione della Confcommercio che teme una frammentazione dei problemi da risolvere perdendo poi di vista che l’onda della crisi sarà ancora lunga e metterà in discussione anche progetti strategici come il Piano nazionale di Ripresa. Strutturare il percorso “Sul piano del metodo”, spiega Donatella Prampolini,...
Economia

Fipe: agli esercizi pubblici mancano 193 mila lavoratori, aprire ai giovani

Lorenzo Romeo
Comunicare con i giovani per far comprendere l’importanza del lavoro in particolare nel settore dei pubblici esercizi. È l’idea delle Federazione Fipe-Confcommercio per attrarre nuovo personale in un settore dove la carenza di lavoratori riduce o addirittura pregiudica le attività produttive. Mancano 193 mila lavoratori “La riforma del reddito di cittadinanza è certamente importante”, scrive la Fipe, “ma da sola...
Economia

Confcommercio: l’inflazione pesa spinge il disagio sociale. Bella: sui consumi grava l’insicurezza

Leonzia Gaina
L’inflazione continua a “pesare” sull’andamento dei consumi e sul disagio sociale. Lo sostiene la Confcommercio con la valutazione dei dati mensili. “Il Misery Index di settembre 2022 si è attestato su un valore stimato di 17,3, in aumento di cinque decimi di punto sul mese precedente”, spiega la Confederazione, “L’incremento è attribuibile ad una ripresa dell’inflazione per i prezzi dei...
Società

Confcommercio, a settembre in crescita il disagio sociale

Francesco Gentile
l’indice di disagio sociale elaborato da Confcommercio (Misery Index) si è attestato a settembre su un valore stimato di 17,3 punti, in aumento di cinque decimi sul mese precedente. L’incremento è attribuibile ad una ripresa dell’inflazione per i prezzi dei beni e dei servizi ad alta frequenza d’acquisto, che in quel mese ha registrato una variazione su base annua dell’8,4%...