giovedì, 11 Agosto, 2022

disagio sociale

Società

A maggio aumenta il disagio sociale nel Paese

Gianmarco Catone
Il Misery Index di Confcommercio, l’indice che misura il disagio sociale, continua ad aumentare rispetto al mese di aprile, sottolineando come la crisi energetica, la guerra in Ucraina, l’aumento dei prezzi e la disoccupazione ne sono le cause maggiori. “Come atteso, esauritisi gli effetti delle misure una tantum sugli energetici, l’area del disagio sociale è tornata a crescere – sottolinea...
Lavoro

Misery Index, disoccupazione principale causa del disagio sociale

Angelica Bianco
A marzo l’indice di disagio sociale sale a 20,5 (+3,2 punti su febbraio), tornando ai livelli di ottobre 2017.  Lo rileva il Misery Index di Confcommercio, sottolineando che l’aumento ​riflette principalmente le difficoltà nel mondo del lavoro. L’indicatore – anche nella formulazione attuale che sottostima la disoccupazione estesa in considerazione dell’impossibilità di enucleare il numero di scoraggiati e sottoccupati –...
Lavoro

Povertà e disagio sociale. Confcommercio: inflazione e segnali di deterioramento del mercato del lavoro

Marco Santarelli
I segni di impoverimento e disagio sociale vanno di pari passo. Lo testimonia il “Misery Index”, di Confcommercio che segnala a febbraio 2022 un valore stimato di 16,5, in aumento di tre decimi di punto di gennaio. Segnali di peggioramento L’indicatore si conferma su livelli storicamente elevati e comincia a registrare segnali di ulteriore peggioramento. L’Ufficio Studi Confcommercio sottolinea che...
Economia

Disagio sociale. Studio Confcommercio: cresce la povertà, inflazione ed energia fanno salire i prezzi dei beni

Anna Garofalo
Non solo consumi ma l’impegno a comprendere ciò che è fuori la sfera dell’economia commerciale. Sono le analisi che ogni mese realizza Confcommercio nello studio su Misery Index, una verifica sullo stato di disagio sociale presente nel Paese. L’ultimo dato è quello di novembre ed è sostanzialmente stabile perdendo solo un decimo di punto (16,6) rispetto alle cifre dì ottobre....
Attualità

Cgil e Uil: per il dialogo scelte forti. Cisl pronta a mediare

Francesco Gentile
Un filo c’è per la ripresa delle trattative. A imbastirlo sono ì segretari di Cgil e Uil, Maurizio Landini e Pierpaolo Bombardieri, che confermano lo sciopero generale del 16 dicembre ma non chiudono la porta al Governo. Sul tavolo vogliono una discussione di merito e scelte “forti” sulle riforme di fisco e previdenza. Con una sottolineatura per allontanare da Cgil...
Attualità

Covid, Lamorgese: “Evitare che il disagio sociale possa degenerare ed essere strumentalizzato”

Redazione
“Alle persone che scendono in piazza per manifestare io voglio dire che lo Stato c’è e che faremo di tutto per fronteggiare una crisi che colpisce famiglie e imprese. Ma non possono essere tollerate aggressioni e comportamenti violenti”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. “Dobbiamo monitorare con attenzione tutti i segnali di insofferenza...
Società

A dicembre calo indice disagio sociale

Redazione
Il Misery Index Confcommercio (MIC) di dicembre 2020 si è attestato su un valore stimato di 21,0, in riduzione di un decimo di punto su novembre. L’apparente stabilità dell’area del disagio sociale è frutto di un congelamento delle relazioni economiche. Oltre agli strumenti messi in atto per limitare i licenziamenti e sostenere parzialmente i redditi vi è anche una parte...
Attualità

Piccole imprese, appello al Governo: serve stabilità. C’è disagio sociale, è necessario ripartire

Giovanna M. Piccinino
Più si chiede la stabilità più le cose cose procedono verso l’instabilità. Appare un paradosso ma in questi giorni di crisi sanitaria, economica, crisi di vaccini e vaccinazioni, si aggiungono i contrasti della politica. Il che significa una paralisi del Governo, quindi istituzionale con tutto quello che ne consegue ad effetto domino sulla amministrazione pubblica già di per sé lenta...
Cultura

L’Università Europea incontra Nuovi Orizzonti

Ettore Di Bartolomeo
Martedì 25 febbraio, all’Università Europea di Roma si terrà la conferenza “Incontro con Nuovi Orizzonti”, nell’ambito delle attività di Formazione Integrale dello stesso ateneo. Porteranno la loro testimonianza i volontari di Nuovi Orizzonti, Comunità Internazionale fondata da Chiara Amirante e diffusa in molti paesi. Interverranno Tommaso Colella, Responsabile del Centro di Accoglienza e Formazione di Piglio, e Luca Colella, missionario...
Società

Giovani, un futuro di incertezze

Maurizio Piccinino
Non votano, ma sono coinvolti in prima persona nel disagio sociale ed economico: i ragazzi “under 18” sono alle corde. Per la prima volta dal dopoguerra ad oggi, gli adolescenti italiani avranno il titolo di prima generazione “figlia della precarietà”. Un ragazzo su due ha una famiglia in difficoltà economiche, che può per ora provvedere solo ai beni primari e...