martedì, 5 Marzo, 2024

Ufficio Studi

Economia

Cgia: “La cattiva burocrazia costa 184 mld, più del doppio dell’evasione fiscale”

Stefano Ghionni
L’Ufficio Studi della Cgia solleva un’allarmante questione che riguarda la mala burocrazia presente nella maggior parte dell’amministrazione pubblica italiana. Secondo la ricerca, questa inefficienza causa danni economici ai contribuenti per un ammontare stimato di circa 184 miliardi di euro all’anno. Una cifra che supera di oltre il doppio la dimensione dell’evasione fiscale nel paese, che invece si attesta, secondo i...
Economia

Confcommercio: economia in forte rallentamento. Per le imprese riduzione dei consumi e accesso al credito

Valerio Servillo
Segni negativi che preoccupano la Confcommercio. “L’economia italiana è in (forte) rallentamento”, scrive la Confederazione, “nonostante il buon andamento del mercato del lavoro e lo sgonfiamento della ‘bolla’ dell’inflazione”. Le prove arrivano dalle debolezza della crescita. Quasi inesistente rispetto alle aspettative. Lo dimostra la stima dell’Ufficio Studi confederale nell’ultima edilizio e di Congiuntura Confcommercio che per il secondo trimestre del...
Economia

Confcommercio: famiglie alla prova degli aumenti, dal desiderio di normalità alla crisi d’autunno

Marco Santarelli
Tra consumi e spese obbligate c’è da sempre, com’è ovvio, un rapporto molto stretto. Su questo rapporto indaga la Confcommercio. “Affitti, bollette e assicurazioni varie per intenderci”, commenta l’Ufficio Studi, “hanno un peso importante nell’economia delle famiglie e determinano insieme all’inflazione l’andamento dei consumi come si è già visto nella Congiuntura Confcommercio giugno”. La normalità che non c’è L’analisi sulle...
Economia

Confcommercio: inflazione corsa senza freni. Alimentari e trasporto al top. Sacrifici per famiglie

Marco Santarelli
“Continua la corsa senza freni dell’inflazione”. È la preoccupata osservazione del centro studi della Confcommercio. Che sottolinea: “E’ vero che le previsioni erano negative ma un andamento di questo tipo rischia seriamente di compromettere le speranze di ripresa anche per il 2023”. Incremento mai registrato La “sentenza” per la Confederazione arriva dalle stime preliminari dell’Istat: a giugno l’indice nazionale dei...
Economia

Economia in difficoltà. Bella (Confcommercio): l’incertezza frena la ripresa. L’inflazione salirà, in autunno forse la svolta

Marco Santarelli
L’incertezza resta la componente principale del quadro economico di questa prima parte del 2022. Lo sottolinea con una punta di amarezza il Centro studi di Confcommercio che constata come anche il secondo trimestre, per i consumi non c’è quella ripresa sperata. Pil ancora giù “Ormai è chiaro a tutti che il primo trimestre dell’anno in corso sarà archiviato con un...