venerdì, 21 Gennaio, 2022

ripresa

Economia

Confcommercio. Crescono Pil e consumi, ma c’è il tonfo per ristorazione e hotel. Bella: settori in ripresa solo nel 2023

Angelica Bianco
La crescita del Pil c’è ed è centrato l’obiettivo del 6.2%, quella dei consumi segue a ruota con un più 5.1%, problemi seri, invece, per settori trainanti come ristorazione, turismo e cultura. In questo caso la ripresa non è mai arrivata e solo dal 2023 potranno recuperare i livelli pre-pandemia. Ripresa non per tutti La ripresa c’è e i numeri...
Attualità

Obbligo vaccinale. Marchesini (Confindustria): serve l’impegno di tutti. La ripresa ci sarà. Smart Working? Solo dov’è possibile

Romeo De Angelis
Obbligo vaccinale, per Confindustria diventa una priorità a condizione che sia utile a limitare i rischi e spingere le persone a vaccinarsi. “Questo deve essere l’obiettivo. Detto ciò, sono più che favorevole e anzi, come Confindustria, sono per l’obbligo vaccinale di tutte le persone”. A sottolinearlo è Maurizio Marchesini, Vice Presidente di Confindustria per le Filiere e le Medie Imprese,...
Articoli del Giorno

Agriturismo, strutture in aumento anche nel 2020

Paolo Fruncillo
La crisi sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19 non ha prodotto effetti negativi sul numero delle aziende agrituristiche, che nel 2020, rispetto al 2019, aumentano di 484 unità. Si conferma in tal modo la crescita che dal 2007 caratterizza questo settore: negli ultimi 13 anni è stata in media nazionale del +41,4%, con un saldo attivo di 7.340 strutture e...
Economia

Gioielli, vendite al top. Federpreziosi: crescita superiore al 2019. Il Presidente Tranquilli: c’è voglia di beni durevoli

Paolo Fruncillo
Gioielli superstar nei regali del periodo Natalizio e per fine anno. Federpreziosi di Confcommercio calcola che le vendite di gioielli e oggetti preziosi hanno avuto una impennata positiva del 5 per cento rispetto al 2019. L’altra buona notizia per le imprese che le vendite non hanno subito l’attacco dell’E.Commerce. La ripresa Per le i gioiellieri si tratta della conferma della ripresa...
Attualità

Mercato immobiliare. Compravendite record e per il 2022 si annuncia il boom

Francesco Gentile
Il Mercato immobiliare antidoto alle paure della pandemia In un momento in cui il sistema Paese sta facendo lo slalom tra le speranze di ripresa e la continua preoccupazione per l’allarme Covid, c’è un settore che sembra in ottima salute:  il mercato immobiliare residenziale. Secondo un’indagine della Federazione italiana mediatori agenti d’affari, sul consuntivo 2021 e le previsioni per il...
Lavoro

L’occupazione cresce ma non per le donne. Più infortuni sul lavoro

Cristina Calzecchi Onesti
Continuano i segnali positivi dell’economia reale. Il tasso di occupazione nel terzo trimestre del 2021 sale al 58,4%, con una rilevante crescita rispetto al trimestre precedente e su base annua. Lo certifica la “Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione” diffusa oggi da ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Istat, Inps, Inail e Anpal. In termini congiunturali, nel terzo trimestre...
Agroalimentare

Il sistema agro­alimentare settore chiave per l’economia

Ettore Di Bartolomeo
Il sistema agro­alimentare si conferma, anche nell’anno della pandemia, settore chiave della nostra economia. La contrazione del valore della produzione della branca agricoltura, silvicoltura e pesca, pari al -2,5%, si è collocata ben al di sotto di quella dell’intero Pil, che ha vissuto la caduta più rilevante a partire dalla Seconda guerra mondiale (-8,9%). Il crollo della ristorazione fuori casa,...
Economia

Confcommercio: frena la crescita, i consumi salgono. Incertezza e inflazione i nuovi ostacoli per il 2022

Angelica Bianco
Crescita meno brillante, con tutti i segni di un “ridimensionamento” generale. È la valutazione dell’Ufficio Studi Confcommercio nell’ultimo numero di “Congiuntura Confcommercio”. La valutazione prende in esame diversi parametri, con un paradosso, l’economia rallenta ma a dicembre i consumi crescono. Timori confermati “Come si temeva, il 2021 si chiude sotto il segno dell’incertezza”, scrive l’Ufficio studi della Confederazione, “Al rischio...
Economia

La paura del Covid condiziona la ripresa e i consumi

Ettore Di Bartolomeo
Paura e pessimismo sull’evoluzione della pandemia nei prossimi dodici mesi caratterizzano le opinioni dei cittadini, in particolare quelle dei gruppi sociali più vulnerabili: il 24,7% degli italiani è confuso, il 39% è ottimista e il 36,3% è pessimista. Più pessimisti sono i bassi redditi (40,3%), operai ed esecutivi (42,1%) e le donne (42,2%). È quanto emerge dal terzo Rapporto CENSIS-Tendercapital...
Lavoro

Nel 2020 lavoratori in lieve crescita ma reddito in calo

Paolo Fruncillo
Nel 2020, secondo i dati dell’Osservatorio Inps, il numero di lavoratori dipendenti e indipendenti è risultato pari a 25.630.000, in leggera crescita rispetto al 2019 (+0,3%). Dal 2015 il numero complessivo di lavoratori è aumentato di 569mila unità (+2,3%), mentre – a causa della pandemia – è diminuito il numero medio di settimane lavorate nell’anno: dalle 42,9 settimane del 2019...