lunedì, 18 20 Novembre19

Tag : salute

Politica

Dramma della salute

Giampiero Catone
«It’s better die!». È la frase con la quale un taxista statunitense aveva risposto alla domanda di un turista riguardante l’assistenza sanitaria a stelle e strisce. Una risposta che, presto, potremmo sentire anche nel Bel Paese, tenuto conto del incessante sforzo compiuto dalle nostre istituzioni nel tentativo, quasi riuscito nel corso di un ventennio, di mutuare la sanità americana. Proprio...
Editoriale Politica

L’Italia della mutua

A. D.
Chi non ricorda il film “Il medico della mutua”? Era il 1968, in piena contestazione studentesca, e l’opera di Luigi Zampa metteva in risalto, in modo volutamente parossistico, un aspetto della società consumistica dell’epoca. Lo spregiudicato e cinico personaggio interpretato da Alberto Sordi decideva di monetizzare, nella maniera più lucrosa possibile, la propria laurea in medicina, puntando tutto sul popolo...
Editoriale Salute

Salute: un diritto per tutti

c. a.
Il divario di prestazioni sanitarie tra Regioni del Nord e del Sud è inaccettabile. Servono correttivi urgenti. Lo dice a chiare lettere Lorenzo Latella, membro della Direzione Nazionale di “Cittadinanzattiva”, organizzazione, fondata nel 1978, che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza. Quale è il suo...
Articoli del Giorno Salute

Centralizzare il Sistema Sanitario Nazionale

Giampiero Catone
“Il ritorno ad un sistema centralizzato della sanità pubblica renderebbe più agevole la fase della gestione e quella dei relativi controlli e, di fatto, metterebbe i cittadini sullo stesso piano di fronte alla malattia”. A parlare è Giuseppe Alviti, responsabile Diritto alla Salute della Federazione Italiana Lavoratori. Come organizzazione che tutela i lavoratori e gli utenti quale è il vostro giudizio complessivo...
Salute

Sanità non è sempre sinonimo di salute

Giampiero Catone
La Sanità non può più essere gestita dalle Regioni per una serie di motivi: tra i primi c’è la questione costituzionale, infatti se il diritto alla salute è un diritto costituzionalmente protetto deve essere necessariamente garantito dallo Stato con uguale dignità per tutti i cittadini e non può differenziarsi da regione a regione; c’è poi la questione dei costi dei...
Salute

Una sanità da riformare

Giampiero Catone
Il diritto alla tutela della salute, inteso come beneficio universale, garantito a tutti, rappresenta una delle grandi conquiste del secolo scorso e, ancora oggi, si pone come cardine dello stato sociale. In Italia, la creazione del servizio sanitario nazionale nei primi anni ‘80 si propose come strumento di una strategia ampia che riguardasse sì l’intera platea dei cittadini, ma soprattutto...
Salute

La Sanità torni allo Stato. Le Regioni creano disuguaglianze

Giuseppe Mazzei
Basta la salute! dice il proverbio. Ma dove curarla? Secondo l’art.32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”. Un diritto quindi “fondamentale” la cui tutela non è negoziabile e deve riguardare tutti i cittadini, ovunque essi siano nati. Questo era valido fino al 2001 quando una...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni