mercoledì, 29 Giugno, 2022

sicurezza

Sanità

Vaccino: Ordini territoriali garanti di prevenzione e sicurezza

Romeo De Angelis
Sono meno dell’1%, i medici e gli odontoiatri italiani attualmente sospesi dagli Albi per non aver adempiuto all’obbligo vaccinale contro il Covid. A fare il punto sull’applicazione delle norme una mozione, approvata dal Comitato Centrale, l’organo di Governo della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo). Il Comitato ha ringraziato gli Ordini territoriali per i risultati,...
Lavoro

Lavoro precario. Veronese (Uil): troppi contratti “somministrati” di un mese

Marco Santarelli
Il lavoro precario e il rischio infortuni. Sono i problemi che per Ivana Veronese, segretario confederale della Uil devono essere messi al centro dell’agenda nel confronto sindacati e Governo. A far tornare il problema di stringente attualità è l’andamento dell’occupazione con dati che non rassicurano. Così come il numero crescente degli infortuni. Precari in aumento “Aumentano i contratti a chiamata,...
Lavoro

Carenza di sicurezza: +138% le imprese sospese

Domenico Della Porta
L’istituto della sospensione dell’attività imprenditoriale, disposto dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro o dai Servizi di Prevenzione e Sicurezza del Lavoro dei Dipartimenti di Prevenzione delle ASL nei casi in cui venga occupato personale senza la preventiva comunicazione telematica al centro per l’impiego e ci siano violazioni in materia di sicurezza e salute sul lavoro diventa un ulteriore strumento per prevenire infortuni...
Società

Salute e sicurezza? Si imparano a scuola

Domenico Della Porta
L’integrazione della Salute e Sicurezza sul Lavoro nel mondo dell’istruzione, comporta il suo inserimento sistematico nelle lezioni scolastiche, affinché gli specifici argomenti entrino idealmente a far parte della vita quotidiana degli allievi, dei genitori e del personale. Solo in questo modo si potrà concretizzare il percorso della  “cultura della sicurezza” auspicato a livello istituzionale nel recente protocollo del 30 maggio 2022...
Lavoro

Piattaforme digitali, rischi e diritti per chi lavora

Domenico Della Porta
I lavoratori delle piattaforme digitali sono in aumento ed i rischi associati alla salute e alla sicurezza che ne derivano, ad esempio a livello di sorveglianza digitale, richieste pressanti in termini di produzione e precarietà del posto di lavoro, sono alla base di non pochi infortuni sul lavoro e malattie professionali molto spesso nemmeno conosciuti. Lo status di «autonomo» della...
Attualità

Minacce ai giornalisti, il triste primato di Roma e del Lazio

Cristina Calzecchi Onesti
La provincia di Roma e il territorio del Lazio si confermano al primo posto per giornalisti minacciati nel primo trimestre di quest’anno. I dati del Dipartimento della pubblica sicurezza che analizza gli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti riferiscono di un calo a livello nazionale del 30% di minacce sia in presenza sia attraverso il web, oltre che di danneggiamenti,...
Società

Le regole della sicurezza informatica tra aziende e governi

Bruce Schneier* e Tarah Wheeler*
La “Paris Call” per la Fiducia e la Stabilità nello Spazio Cibernetico è un’iniziativa lanciata dal Presidente francese Emmanuel Macron durante l’IGF (Internet Governance Forum) dell’UNESCO del 2018. È un tentativo da parte di tutti i governi di unirsi e creare un insieme di norme e standard internazionali per far sì che Internet sia affidabile e sicuro. Non è un trattato internazionale...
Società

La Filca Cisl e il Parlamento della Legalità a Potenza per ridare dignità al lavoro

Redazione
Sabato 7 Maggio alle ore 16,00 presso la sede regionale Filca Cisl Basilicata nella Sala Bellusci, in via degli Olmi n. 5 a Potenza, prenderà corpo un interessante Convegno di tiratura regionale e non solo, con la compartecipazione del Parlamento della Legalità Internazionale. Tema del confronto a più voci: “Lavoro / Edilizia / Legalità / Sicurezza: il lavoro non ha...
Lavoro

Confartigianato: 3.2 milioni di abusivi. A rischio imprese sane e sicurezza dei lavoratori

Marco Santarelli
Allarme lavoratori e “finte” imprese abusive. Un giro che produce illegalità e danni ingenti alle imprese, alla sicurezza dei consumatori, alle casse dello Stato. È la lapidaria sintesi di Confartigianato che calcola in 3,2 milioni i “fantasmi’ che si aggirano per l’Italia. “Sono i lavoratori irregolari”, evidenzia la Confederazione, “e gli operatori abusivi che popolano il sommerso, quel mondo parallelo...
Società

Il difficile bilanciamento tra privacy e lotta al crimine

Alessandro Alongi
Nuovo round dinanzi ai togati della Corte di Giustizia dell’Unione europea. A suon di arringhe nuovamente contrapposte due scuole di pensiero apparentemente inconciliabili, da una parte i sostenitori della lotta al crimine senza se e senza ma, dall’altra gli strenui difensori della riservatezza secondo i quali, anche nel contrasto al malaffare la privacy deve essere mantenuta e tutelata Il caso sottoposto alla Corte...