martedì, 9 Agosto, 2022

unione europea

Europa

La Ue chiede all’Italia regole certe per lobby e finanziamento ai partiti

Romeo De Angelis
La Unione europea chiede all’Italia uno sforzo maggiore nella direzione della trasparenza. Ha ricordato al nostro Paese le regole sul conflitto di interessi e quelle sulle lobby per istituire un registro unico, il registro elettronico unico per il finanziamento dei partiti, tutele legislative per riformare il regime sulla diffamazione e la creazione di una istituzione nazionale per i diritti umani....
Attualità

Dalla Ue nuovi sostegni economici in favore dell’Ucraina

Emanuela Antonacci
Il Consiglio dell’Unione Europea ha deciso di fornire con urgenza all’Ucraina 1 miliardo di euro per assistenza macrofinanziaria (AMF) supplementare. Insieme all’AMF di emergenza di 1,2 miliardi di euro erogata all’inizio di quest’anno, il sostegno macrofinanziario totale dell’UE all’Ucraina dall’inizio della guerra ammonta ora a 2,2 miliardi e dovrebbe aumentare ulteriormente nei prossimi mesi. Questa assistenza finanziaria integra altre forme...
Il Cittadino

Ecologia di guerra

Tommaso Marvasi
Per “tassonomia europea” – termine che, confesso la mia ignoranza, mi era sconosciuto fino a poche settimane fa – si intende un sistema che classifica le attività economiche considerate sostenibili e, quindi, utili a raggiungere la neutralità climatica nell’Ue: si tratta, nella sostanza, di una elencazione degli investimenti che la UE ritiene finalizzati alla salvaguardia ambientale. L’obiettivo – definito con...
Attualità

Ue: un giovane su 5 fa il pirata in rete. In Italia va meglio

Cristina Calzecchi Onesti
I giovani europei acquistano più prodotti contraffatti e continuano ad accedere a contenuti piratati. Lo rivela la scheda di valutazione sui giovani e la proprietà intellettuale 2022, pubblicata dall’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO). L’indagine fornisce un aggiornamento sui comportamenti dei ragazzi di età compresa tra i 15 e i 24 anni nei confronti delle violazioni della proprietà intellettuale in...
Europa

Cittadini europei favorevoli all’appartenenza alla Ue

Marco Santarelli
L’Eurobarometro della primavera 2022 del Parlamento Ue rivela che quasi due terzi (65%) degli europei vedono favorevolmente l’appartenenza all’Ue. Si tratta del risultato più alto dal 2007, quando il dato era al 58%. L’adesione è vista, infatti, come “una cosa positiva” dalla maggioranza relativa dei cittadini in tutti i Paesi, ad eccezione di Grecia e Slovacchia, dove un numero maggiore...
Attualità

Ue, l’Ucraina sogna lo status di candidato

Lorenzo Romeo
Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha affermato che “inizia una settimana davvero storica” perché è quella in cui arriverà “la risposta dell’Unione europea sullo status di candidato per l’Ucraina. Abbiamo già ricevuto un parere positivo da parte della Commissione Europea – ha detto nel consueto discorso serale -, e alla fine della nuova settimana ci sarà una risposta dal Consiglio...
Europa

Ue, prima intesa su gestione flussi migratori

Marco Santarelli
Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha partecipato in Lussemburgo al Consiglio Affari Interni dell’Unione Europea che ha approvato un pacchetto attuativo per la prima fase dell’approccio graduale in materia di Migrazione e Asilo, che comprende un meccanismo di solidarietà per aiutare gli Stati membri di primo ingresso e due regolamenti per rafforzare la protezione delle frontiere esterne dell’Unione europea. “Si...
Attualità

Von der Leyen: investire sulle rinnovabili

Angelica Bianco
L’Unione europea deve rendersi indipendente da qualsiasi combustibile fossile e investire sulle energie rinnovabili. È la prospettiva indicata da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, durante il suo intervento al Museo Maxxi di Roma per la presentazione del Festival internazionale ‘New European Bauhaus’. “A causa di questa guerra orribile abbiamo deciso di ridurre la dipendenza dal gas russo,...
Economia

Accordo Ucraina-Ue per liberalizzazione trasporto merci

Marco Santarelli
L’Ucraina prevede di aderire alla convenzione sulla procedura comune di transito, ossia “l’esenzione doganale” che liberalizza il trasporto merci su strada verso l’Europa. Per questo si prepara a firmare un accordo con l’Unione Europea secondo quanto riferito dal Primo Ministro Denis Shmygal durante una riunione di Governo. La Commissione Europea ha già raccomandato agli Stati membri di prendere una decisione...
Società

Una civiltà dell’amore per il disarmo nucleare. Illusione o speranza?

Antonino Giannone*
Mentre da circa 3 mesi la guerra dovuta all’invasione russa dell’Ucraina semina morte, iniziative concrete per la pace  si moltiplicano. Particolarmente significativa è quella che avrà luogo Il 31 maggio a Bruxelles in International Trade Union House – Boulevard du Roi Albert II, 5. Si svolgerà l’importante Convegno “Il Disarmo Nucleare: Opportunità di Pace e Lavoro per l’Europa e per...