giovedì, 30 Maggio, 2024

commercio

Attualità

Emanato il decreto di compensazione dei crediti di imposta per investimenti sulla transizione 4.0

Antonio Gesualdi
Il Ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha emanato un decreto cruciale per il settore industriale italiano. Il decreto, emesso dal Ministero delle Imprese, del Commercio e del Made in Italy, riguarda la compensazione dei crediti d’imposta per gli investimenti previsti nel piano Transizione 4.0. La necessità di questo provvedimento è emersa a seguito della sospensione...
Economia

Imprese: servizi in crescita anche a fine 2023

Marco Santarelli
Cresce, seppur più lentamente rispetto ai due anni passati,il fatturato delle imprese dei servizi. L’Istituto nazionale di statistica rivela che nel quarto trimestre 2023, l’indicedestagionalizzato del fatturato dei servizi aumenta dell’1,0% rispetto al trimestre precedente mentre l’indice generale grezzo registra un aumento, in termini tendenziali, del 2,4%. “Nella media del 2023 si è registrata una crescita dell’indice del fatturato delle...
Lavoro

Lavoro: 408mila nuove assunzioni previste dalle imprese a febbraio

Paolo Fruncillo
Il 2024 si apre con una prospettiva di crescita occupazionale significativa in Italia, come indicato dal Bollettino del Sistema Informativo Excelsior, elaborato da Unioncamere e Anpal. Le previsioni mostrano una tendenza al rialzo nelle assunzioni, con un totale di circa 1,3 milioni di nuovi posti di lavoro previsti nel trimestre che va da febbraio (dove sono previsti 408mila ‘ingaggi’) ad...
Società

Confindustria: il Piano Mattei rilancia la collaborazione con l’Africa

Valerio Servillo
Come collaborare con gli stati del continente africano per mettere in pratica anche il piano Mattei? Confindustria, in una audizione del direttore generale, Raffaele Langella, alla Terza Commissione affari esteri della Camera, ha espressamente dichiarato che l’Italia, con il proprio sistema industriale, può “giocare un ruolo di primo piano nel favorire la crescita” dell’Africa. Nel 2023 si prevede che la...
Economia

Frena l’export, -2,4% a Novembre

Marco Santarelli
Brusca frenata dell’export italiano. L’Istituto nazionale di statistica stima nel mese di novembre 2023 una riduzione su base mensile del commercio italiano verso l’estero sia per le esportazioni (-2,4%) che per le importazioni (-0,6%).La flessione su base mensile dell’export italiano interessa sia l’area di commercio Ue (-2,0%) che quella extra-Ue(-2,9%). Tra i settori che contribuiscono maggiormente alla riduzione tendenziale dell’export...
Esteri

Approvata la legge: la Corea del Sud vieta il commercio di carne di cane

Paolo Fruncillo
I legislatori sudcoreani hanno compiuto un passo significativo verso il benessere animale, approvando un disegno di legge che vieta il consumo e la vendita di carne di cane. Questa decisione è stata accolta con entusiasmo dai gruppi animalisti, che vedono la mossa come una vittoria storica nella lotta contro la crudeltà della industria della carne di cane nel paese. JungAh...
Lavoro

Lavoro: 352mila assunzioni previste dalle imprese a dicembre (+23mila rispetto a un anno fa)

Valerio Servillo
Il mese di dicembre si prospetta come un periodo di grande dinamismo nel mercato del lavoro italiano, con un’impennata di assunzioni sia a tempo indeterminato che a tempo determinato di durata superiore a 30 giorni. Secondo il Bollettino del Sistema Informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con Anpal, sono ben 352mila le nuove posizioni di lavoro programmate per il...
Società

Recupero e riciclo dei metalli in forte crescita

Paolo Fruncillo
Il settore del recupero e riciclo dei metalli in Italia cresce. Lo evidenzia uno studio di Assofermet, svolto da Cerved, sugli impianti di recupero di rottami metallici e autodemolizione. Fra il 2019 e il 2021 per le società di capitali attive si è registrato un aumento del fatturato di oltre il 64%. In aumento anche il margine operativo lordo e...
Economia

Commercio, vendite al dettaglio: -4,4% a settembre

Marco Santarelli
“A settembre 2023 si registra una flessione congiunturale (a breve periodo) delle vendite al dettaglio in valore (-0,3%) e in volume (-0,6%), determinata da entrambi i settori merceologici, beni alimentari e non alimentari. A livello tendenziale (a lungo periodo), si continua a registrare un aumento delle vendite in valore, sebbene in progressivo rallentamento, che si contrappone ad una diminuzione di...
Economia

Commercio extra Ue: in Italia netto calo di import ed export

Marco Santarelli
L’interscambio commerciale tra l’Italia e Paesi extra Ue ha subìto un calo congiunturale sia per l’export (-6,9%) che per l’import (-2,1%). È quanto emerge dalle stime Istat per il mese di settembre 2023. La contrazione dell’export su base mensile è spiegata dalle minori vendite sia di beni strumentali come marchi, macchinari o brevetti (-12,5%) che di beni di consumo non...