martedì, 25 Giugno, 2024

#04

Attualità

Meloni: “Primi in Ue a richiedere la sesta rata del Pnrr”

Francesco Gentile
Una sesta rata dal valore di 8,5 miliardi di euro per il Pnrr. Questa la richiesta che l’Italia presenterà alla Commissione europea così da raggiungere i 37 obiettivi previsti. La Cabina di Regia che si è riunita a Palazzo Chigi, convocata da Raffaele Fitto, Ministro per gli Affari Europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il Pnrr, alla presenza...
Salute

Tumori. Dimostrato che problemi economici riducono la sopravvivenza

Ettore Di Bartolomeo
Solo nel 40% degli studi clinici su terapie innovative anti-cancro, in cui vi è un vantaggio della sopravvivenza libera da progressione, è dimostrato anche un miglioramento della qualità di vita. “Serve più attenzione a questi aspetti che coinvolgono la quotidianità dei pazienti oncologici e che sono ancora sottostimati non solo nelle sperimentazioni, ma anche nella pratica clinica.” Lo sostiene la...
Economia

Tanti paesi europei hanno ridotto al minimo il contante. Italia leader del cash

Francesco Gentile
L’Italia si conferma fanalino di coda nell’utilizzo di sistemi di pagamento diversi dal contante, che resta il mezzo preferito per pagare e fare acquisti da parte delle famiglie italiane. Il nostro Paese, nonostante i progressi registrati durante la pandemia da Covid, è in coda alla classifica, nell’area euro, per l’uso di carte di credito, bonifici, moneta digitale, assegni e altri...
Società

Cna propone l’istituzione del ministero della Terza Età

Ettore Di Bartolomeo
La popolazione italiana è la più invecchiata d’Europa e tra le più anziane del mondo. Per questo la Cna propone di istituire il ministero della terza età. “È una delle priorità” indicate dal presidente nazionale, Dario Costantini che ha parlato a una platea di artigiani pensionati. “Viviamo tempi difficili guardando cosa accade nel mondo – ha detto Costantini – ma...
Giovani

Il 90% dei laureati è soddisfatto dei propri studi. Il 72% confermerebbe la scelta

Ettore Di Bartolomeo
Il 90,5% dei laureati dichiara una soddisfazione complessiva per il corso di laurea scelto (nel 2013 era pari all’86,0%). Il 72,1% confermerebbe la scelta sia del corso sia dell’ateneo (quota in crescita rispetto al 66,9% del 2013) e solo il 2,4% non si iscriverebbe più all’università. Inoltre, l’88,7% dei laureati si dichiara soddisfatto dei rapporti con il personale docente e...
Attualità

Confcommercio: conciliare vita-lavoro è possibile, imprese più attente e attive

Ettore Di Bartolomeo
Una conciliazione vita-lavoro, un impegno ad evitare affanni e rendere l’esistenza di chi lavora meno difficile e ad ostacoli. Su questo profilo le imprese italiane stanno migliorando le loro attività con un impegno propositivo importante. Lo racconta il rapporto “Welfare Index Pmi 2024”, di Confcommercio: tre imprese su quattro hanno superato il livello medio, una su tre ha un livello...
Economia

Confesercenti: incentivi per l’acquisto degli elettrodomestici

Paolo Fruncillo
Una possibilità per ridare un po’ di spinta ai negozi sempre più in difficoltà nella competizione con gli acquisti on. line. È uno dei temi proposti dalla Confesercenti, in un’audizione informale alla Camera nell’ambito dell’esame della proposta di legge Gusmeroli, inerente “Incentivi per l’acquisto di grandi elettrodomestici ad elevata efficienza energetica con contestuale riciclo degli apparecchi obsoleti”. Più efficienza meno...
Esteri

Kyïv mostra un soldato decapitato dai russi. Mosca: verificheremo

Antonio Gesualdi
L’atrocità della guerra è quotidiana, ma questa volta l’Ucraina riprova a screditare le forze russe raccontando delle decapitazione di un soldato. Il procuratore generale Andriv Kostin ieri ha preso la scena mediatica per aver rivelato di aver ricevuto informazioni “che i comandanti russi hanno dato ordine di non catturare militari ucraini, ma di ucciderli con crudeltà disumana mediante decapitazione.” E...
Economia

Aumenta in Italia il peso degli affitti sugli stipendi

Chiara Catone
Negli ultimi anni il costo degli affitti in Italia è aumentato più rapidamente dei redditi dei dipendenti, rendendo sempre più difficile per molti permettersi un alloggio. Secondo le statistiche nazionali, nel 2023 un affitto di mercato pesa il 3,6% in più sullo stipendio medio rispetto al 2018. Se si prendono in considerazione 97 capoluoghi di provincia italiani, solo in una...
Esteri

Netanyahu scioglie il Gabinetto di guerra. Il conflitto continua

Maurizio Piccinino
Il premier israeliano Netanyahu ha sciolto il Gabinetto di guerra, il gruppo ristretto di ministri che consultava per le operazioni militari. La decisione viene dopo le dimissioni di Benny Gantz e Gadi Eisenkot e dopo il contrasto con l’esercito sulla pausa dai combattimenti per 11 ore al giorno. Netanyahu continuerà a consultare una cerchia ristretta di ministri: Yoav Galant, Ron...