lunedì, 20 Maggio, 2024

Europa

Europa

I Paesi dell’Ue sono tenuti a riconoscere legalmente il cambio di sesso

Francesco Gentile
La Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è espressa su un caso di un cittadino rumeno registrato alla nascita in Romania come di sesso femminile e che dopo essersi trasferito nel Regno Unito, e aver cambiato sesso, ha acquisito la cittadinanza britannica pur mantenendo la sua cittadinanza rumena. Questa persona, nel 2017, ha cambiato il suo prenome e il suo...
Europa

Meloni a Stoltenberg: “La Nato affronti le sfide del Mediterraneo”

Stefano Ghionni
Rafforzare ulteriormente la Nato e fornire maggiore sostegno all’Ucraina. Ma anche maggiore attenzione verso il cosiddetto ‘fianco Sud’, tanto caro al governo italiano. Ecco i tre punti principali discussi ieri, a Palazzo Chigi, a Roma, tra il Primo Ministro Giorgia Meloni e il Segretario generale dell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord Jens Stoltenberg. L’occasione anche per discutere dei preparativi per...
Lavoro

Italia prima in Ue per il numero di imprenditrici, ma ultima per il tasso di occupazione femminile

Antonio Gesualdi
L’Italia si pone al vertice in Europa per il numero di imprenditrici e lavoratrici indipendenti, con una cifra che tocca quota 1.610.000. Ma si trova agli ultimi posti nella classifica Ue per il tasso di occupazione femminile, registrando un modesto 53,4% contro una media europea del 66,1%. Questi sono alcuni dei dati emersi da un rapporto di Confartigianato presentato alla...
Europa

Camera Usa primo sì ai 95 miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan

Maurizio Piccinino
Primo via libera dalla Camera degli Stati Uniti al pacchetto di aiuti da 95 miliardi di dollari per l’Ucraina, Israele e Taiwan e per il sostegno umanitario. Con 316 voti favorevoli e 94 contrari è stato superato un ostacolo procedurale, consentendo al pacchetto di poter essere votato in via definitiva dall’Aula in questi giorni. Intanto la Russia continua l’assedio all’Ucraina;...
Politica

“Spero in un’Europa diversa e meno ideologica”

Stefano Ghionni
Dalle oramai prossime elezioni europee alle voci che vorrebbero l’ex Premier Mario Draghi a capo della Commissione Ue. Dal caso Salis alla conferma che il 25 aprile celebrerà la Festa della Liberazione. Sono solo alcuni degli argomenti che ha trattato ieri il Primo Ministro Giorgia Meloni al termine del secondo e ultimo giorno del Consiglio europeo straordinario di Bruxelles (dove...