giovedì, 6 Ottobre, 2022

Europa

Europa

Da Ue nuove norme per prevenire minacce sanitarie

Lorenzo Romeo
Il Parlamento Europeo si è riunito in sessione plenaria a Strasburgo e ha approvato nuove misure sia per rafforzare la capacità della Unione di prevenire e controllare l’insorgenza di malattie trasmissibili che per affrontare le minacce sanitarie transfrontaliere. I deputati hanno approvato l’accordo raggiunto con il Consiglio sulla proroga del mandato del Centro europeo per la prevenzione e il controllo...
Europa

Dal Consiglio Ue via libera alla direttiva sul salario minimo

Redazione
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Consiglio dell'Unione Europea ha dato il via libera definitivo alla direttiva che promuoverà l'adeguatezza dei salari minimi legali. La direttiva chiede agli Stati membri in cui sono previsti salari minimi legali di istituire un quadro procedurale per fissarli e aggiornarli secondo una serie di criteri chiari. I salari minimi legali saranno aggiornati almeno ogni due...
Europa

Dal Parlamento Ue via libera a nuove norme per l’Unione della Salute

Redazione
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, ha approvato nuove misure per rafforzare la capacità dell'Unione di prevenire e controllare l'insorgenza di malattie trasmissibili e affrontare le minacce sanitarie transfrontaliere. I deputati hanno approvato l'accordo raggiunto con il Consiglio sulla proroga del mandato del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie...
Europa

Ue, Gentiloni-Breton “Modello Sure contro la crisi energetica”

Redazione
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – "La crisi finanziaria, la crisi migratoria, la pandemia e i lockdown, la guerra in Ucraina, l'interruzione delle catene di approvvigionamento globali aggravata dalla nostra dipendenza dall'energia e dalle materie prime. Sono tanti esempi di una semplice verità: di fronte alle sfide che dobbiamo affrontare, rispondiamo più efficacemente e riusciamo a proteggere meglio i nostri concittadini se...
Europa

L’Italia ha speso solo il 60% dei Fondi Fesr

Lorenzo Romeo
Dai dati della Commissione europea emerge che l’Italia ha speso il 60,41% dei fondi europei dedicati allo sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020, mentre la media della Unione europea è del 72,56%. Riguardo l’assorbimento di tutti i fondi strutturali europei (incluso il Fondo per lo sviluppo rurale), che per il nostro Paese è attualmente al 51%, la Commissione precisa che tra il...
Europa

Lagarde. Scudo anti-spread o acquisti di titoli con condizionalità

Emanuela Antonacci
Il 2023 sarà sicuramente un anno difficile, con un primo trimestre negativo come il quarto del 2022. A predirlo è Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea, “Le prospettive dell’eurozona si stanno facendo più scure”, ha detto la presidente, perché pesano le ricadute della guerra in Ucraina e perché “l’inflazione è di gran lunga troppo elevata”. Ci si aspetta che rimanga al...
Europa

Ue: imprese garanti della stabilità economica

Marco Santarelli
L’Europa sta vivendo uno dei suoi periodi più difficili tra l’emergenza sanitaria causata dal Covid e l’invasione russa dell’Ucraina. Le Pmi rappresentano in un momento così delicato un settore chiave per garantire la stabilità dell’economia continentale. “È in gioco il futuro di 25 milioni di piccole e medie imprese che generano il 56% del Pil Ue. Alla crisi energetica e...
Europa

Bce, Lagarde “Prevediamo nuovi rialzi dei tassi di interesse”

Redazione
BRUXELLES (ITALPRESS) – "Le conseguenze economiche della guerra in Ucraina per l'area euro hanno continuato a farsi sentire dal nostro ultimo incontro in giugno e le prospettive si fanno più fosche". Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, in audizione alla commissione Affari economici del Parlamento europeo. "Allo stato attuale – aggiunge – prevediamo di aumentare ulteriormente i...