lunedì, 26 Febbraio, 2024

Viktor Orbán

Politica

Crediti fiscali: 1.206 mld che lo Stato non potrà incassare. Ridurre il contenzioso facendo pagare parte del dovuto

Giampiero Catone
Nel corso di uno dei più brevi Consigli europei straordinari di sempre (come lo ha definito il Cancelliere tedesco Olaf Scholz) tenutosi ieri a Bruxelles, è stato confermato con fermezza l’impegno continuo nei confronti dell’Ucraina, sottolineando la necessità di fornire un sostegno integrale su tutti i fronti: politico, finanziario, economico, umanitario, militare e diplomatico. Da Bruxelles anche il via libera...
Politica

“Tutela dell’identità e della natalità. Condanna dell’aggressione russa”

Maurizio Piccinino
Famiglia, lavoro, sicurezza. È la bandiera che il presidente del Consiglio Giorgia Meloni issa in alto nell’indicare le prossime mosse del suo Governo. “Abbiamo una priorità assoluta il numero di nascite, il sostegno alle famiglie. Per un futuro che sia migliore del presente”. Il vessillo dei propositi è innalzato dal premier a Budapest tra i leader e relatori al “Budapest...
Esteri

Erdogan incontra Orban. Confronto su Ucraina, export grano e Nato

Ettore Di Bartolomeo
Erdogan e Orban, ma non solo. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in visita in Ungheria il giorno della “Az államalapítás ünnepe”, festa della Fondazione dello Stato ungherese (20 agosto). Il presidente turco e il primo ministro ungherese, Viktor Orban hanno tenuto un confronto su diversi dossier, dai rapporti tra i loro Paesi ai temi di cooperazione bilaterale. Ma la...
Cronache marziane

Dar lezioni all’Avversario

Federico Tedeschini
Man mano che passa il tempo, il mio amico Marziano si appassiona sempre di più alla lettura dei giornali e i suoi interessi spaziano dai fatti di cronaca fino al pensiero espresso dai grandi personaggi della politica e della cultura; ma quello che più mi colpisce è il suo approccio ai temi trattati: infatti – a differenza di quanto accade...
Società

La Europa vera di Francesco

Riccardo Pedrizzi*
Papa Francesco nei tre giorni di visita pastorale in Ungheria, incontrando la presidente della Repubblica, Katalin Novak, ed intrattenendosi a lungo con Viktor Orbàn e i suoi famigliari ha approvato la politica del governo magiaro ed ha invitato l’Europa a recuperare la sua anima. Francesco ha lodato in particolare le politiche a favore della natalità e della famiglia ed ha...
Politica

Vertice Ue. Meloni soddisfatta. Accordo su minimum tax e aiuti a Kiev

Cristina Calzecchi Onesti
Soddisfatta Giorgia Meloni degli accordi finali raggiunti in tarda serata dal Consiglio europeo, che in particolare hanno portato all’approvazione della tassazione minima delle multinazionali, nuovi sostegni economici all’Ucraina con garanzia sul bilancio UE e approvazione del PNRR ungherese, grazie alla quale è caduto il veto di Budapest al macro-finanziamento a Kiev. “Ritengo che sia un grande successo essere riusciti a...
Europa

Probabile stop Fondi di Coesione UE a Ungheria

Gianmarco Catone
Il Consiglio della Ue ha tutti gli elementi necessari per prendere una decisione sull’eventuale congelamento di parte dei Fondi europei di Coesione diretti all’Ungheria. La procedura consente generalmente alla Ue di sospendere l’erogazione dei finanziamenti europei verso un determinato Stato qualora ravvisi una violazione dello stato di diritto che abbia un impatto, anche potenziale, sul bilancio comunitario. La scorsa settimana...
Attualità

Consiglio Europeo. Gas, Draghi insiste Scholz resiste

Cristina Calzecchi Onesti
È ancora Draghi, per l’ultima volta, a rappresentare l’Italia al Consiglio europeo incentrato principalmente sulla questione energetica. “La credibilità acquisita dal nostro Paese in questi anni è la migliore arma per raggiungere gli obiettivi prefissati” è il messaggio rivolto alla stampa del premier uscente, che approfitta dell’occasione per ribadire la posizione euro-atlantista dell’Italia, quasi a sgomberare il campo dalle polemiche...
Politica

Summit europeo a Praga. Gas, Draghi rilancia. Price cap dinamico

Maurizio Piccinino
È l’energia il tema centrale di cui hanno cominciato a discutere ieri nel Castello di Praga i 44 Paesi della nenonata Comunità politica europea. L’italia è in prima linea con Mario Draghi convinto sostenitore di un tetto al prezzo del gas. Unica via per ristabilire alcune certezze economiche e ridurre le oscillazioni e i continui rialzi al prezzo dell’energia. Ieri...
Europa

Nuovo pacchetto di sanzioni alla Russia. Stop graduale al petrolio da gennaio 2023

Cristina Calzecchi Onesti
Solo a tarda notte si è sbloccata la situazione di stallo in cui il Consiglio Ue si era trovato per tutta la prima giornata del vertice straordinario convocato per stabilire il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia. La paura di alcuni Stati membri riguardava le conseguenze di un eventuale embargo al petrolio russo entro gennaio 2023. Al centro delle...