giovedì, 22 Febbraio, 2024

Riccardo Pedrizzi*

91 Articoli - 0 Commenti
Presidente Nazionale del CTS dell'UCID
Economia

Recuperare il rapporto tra etica e finanza

Riccardo Pedrizzi*
Molti tribunali stanno emettendo provvedimenti in base all’ordinanza emessa dalla Carte di cassazione del 13 dicembre scorso che ha stabilito che: “l’accordo manipolativo del tasso Euribor accertato dalla Commissione europea con decisione del 4 dicembre 2013 produce la nullità dei contratti “a vale” che si richiamano per relationem al tasso manipolato”. In pratica, come è noto è risultato che il...
Economia

Sul mercato immobiliare pesano tassi e meno sussidi

Riccardo Pedrizzi*
Per questo 2024 l’incertezza dell’andamento dei tassi si prevede che possa continuare a condizionare negativamente il mercato immobiliare, anche perché le banche potrebbero continuare a restare “prudenti” nel concedere nuovi mutui. Alla luce di questo andamento l’ultima legge di bilancio, per sostenere le erogazioni in calo, ha voluto spingere sulle garanzie dei mutui prima casa e non solo ha confermato,...
Società

Autorità antiriciclaggio, Roma in pole position

Riccardo Pedrizzi*
Le notizie riportate nei giorni scorsi da vari organi di informazione di una possibile vittoria di Roma nella corsa all’assegnazione della sede dell’Authority europea anti-corruzione, sono un dato positivo per tutta l’Italia e le diverse parti politiche, e non solo per il governo e per la maggioranza di centrodestra. Da mesi, come Comitato Tecnico Scientifico dell’Ucid, abbiamo sostenuto la necessità...
Economia

L’inverno demografico colpisce anche la casa

Riccardo Pedrizzi*
II Rapporto Federproprietà – Censis ha riservato all’“Inverno demografico”, che grava anche sul mercato immobiliare, una riflessione interessante. Ai fattori critici come i tassi d’interesse in salita, condizioni bancarie pesanti, scarsa liquidità, che affondano le loro radici anche e principalmente nello scenario internazionale, si aggiunge un’ulteriore criticità interna al nostro Paese, conseguente alla struttura della popolazione italiana, dove per effetto...
Economia

Zes unica e territori penalizzati

Riccardo Pedrizzi*
Il Dl “Sud”, capo II, agli articoli 9-17 ha introdotto la zona economica speciale unica (Zes) per il Mezzogiorno dal 1° gennaio 2024, che, tra l’altro, prevede la concessione di un contributo sotto forma di credito d’imposta per le imprese che acquisiscono anche mediante contratti di locazione finanziaria, beni strumentali destinati a strutture produttive nel Mezzogiorno o acquisiscono terreni o...
Società

Il patriarcato e la vera battaglia per la dignità della persona

Riccardo Pedrizzi*
Mi meraviglio della meraviglia di tante persone e, soprattutto, di molti di quei politici cosiddetti conservatori e di destra e, persino, di giornalisti bravi e preparati, che gridano allo scandalo perché sinistra, pensiero unico, grandi organi di stampa, attribuiscono la violenza contro le donne alla “cultura patriarcale”, che dominerebbe la vita sociale del nostro Paese. Ma come? Abbiamo dimenticato che...
Attualità

Anziani, non solo investimenti per il loro benessere

Riccardo Pedrizzi*
Secondo l’Onu, la quota della popolazione mondiale di età pari o superiore a 65 anni aumenterà dal 10% nel 2022 al 16% nel 2050. In quella data il numero di persone over 65 in tutto il mondo sarà oltre il doppio del numero di bambini sotto i 5 anni. In Italia la vita media attesa è risalita a 82,5 anni,...
Lavoro

Produttività e costo del lavoro i fattori per lo sviluppo del Mezzogiorno

Riccardo Pedrizzi*
I temi della produttività e del costo del lavoro sono fondamentali per la produzione industriale e per la crescita, soprattutto in assenza della possibilità di agire attraverso la politica monetaria. Il miracolo economico degli anni cinquanta e sessanta in Italia fu possibile proprio perché basato sulla crescita della produttività e della produzione. Oggi in Europa, soltanto la Grecia in termini...
Società

Porta Pia vincitori e vinti insieme

Riccardo Pedrizzi*
La presa di Porta Pia il 20 settembre del 1870 segnò la fine del processo di unificazione nazionale, iniziatosi e sviluppatosi nei primi decenni del secolo decimonono non solamente con le guerre di indipendenza, ma anche e sopratutto con i moti liberali e democratici, che erano esplosi nei singoli stati italiani. Si concluderà così il risorgimento italiano clamorosamente con la...
Regioni

Farmaceutica e agricoltura le eccellenze del Lazio

Riccardo Pedrizzi*
Il settore farmaceutico e biomedicale occupa una posizione chiave nell’economia dei paesi più avanzati, posizionandosi al primo posto per spesa in ricerca e sviluppo, per occupato e presentando un elevato valore aggiunto per addetto. Al di là del dato quantitativo, l’emergenza Covid-19 ha, inoltre, fatto emergere in tutta la sua evidenza la centralità del settore per il benessere sociale. La...