lunedì, 15 Agosto, 2022

eutanasia

Società

L’eutanasia della legislatura tra politica e istituzioni

Domenico Turano
L’articolo 60 della Costituzione afferma che “La Camera dei deputati e il Senato della Repubblica sono eletti per cinque anni”. Sono, comunque, previste possibilità sia di scioglimento anticipato, sia di proroga. Quest’ultima ipotesi è contemplata nel secondo comma del citato articolo 60 il quale afferma che: “ La durata di ciascuna Camera non può essere prorogata se non per legge...
Società

Fine vita, domani convegno UCID a Roma

Redazione
Si svolgerà il 28 maggio 2022, presso il Palazzo della Cooperazione sito in Via Torino, 146, alle 10.30, il convegno “La fine ed il fine della Vita. Dalla morte medicalmente assistita all’assistenza al vivere”, organizzato dalla Commissione Sanità dell’UCID (Unione cristiana imprenditori e dirigenti), presieduta dal dottor Luigi Gentile, e dal presidente dell’UCID Lazio nonché presidente del CTS nazionale Riccardo...
Società

Eutanasia, Cei: “Referendum inquieta, è sconfitta umana”

Paolo Fruncillo
“Suscita una grave inquietudine la prospettiva di un referendum per depenalizzare l’omicidio del consenziente. Autorevoli giuristi hanno messo in evidenza serie problematiche di compatibilità costituzionale nel quesito per il quale sono state raccolte le firme e nelle conseguenze che un’eventuale abrogazione determinerebbe nell’ordinamento. Senza voler entrare nelle importanti questioni giuridiche implicate, è necessario ribadire che non vi è espressione di...
Società

Suicidio assistito, assolti Cappato e Welby. Eutanasia già legale?

Redazione
Marco Cappato e Mina Welby sono stati assolti dalla Corte d’Assise di Massa Carrara in relazione alla morte di Davide Trentini malato di sclerosi multipla. I due erano accusati di istigazione e di aiuto al suicidio. Cappato per aver sostenuto economicamente, attraverso l’associazione Sostegno Civile, il suicidio assistito di Trentini, la Welby per averlo accompagnato nella clinica di Basilea in Svizzera dove l’uomo...
Società

No alla eutanasia

Angelica Bianco
“Non siamo per l’eutanasia perché in ogni caso salvaguardiamo la vita”. Un atto di impegno e di affetto verso i malati terminali, verso una sofferenza sopportata da chi è colpito da una grave malattia, arriva dagli infermieri che rivendicano il loro ruolo di professionisti e assistenti di chi non riesce più ad avere una esistenza vivibile. Gli infermieri che sono...
Società

La vita ad ogni costo

Redazione
Le vicende di Lambert, di dj Fabo e di chi li ha preceduti, fanno sorgere una domanda: perché la nostra società non riesce più ad accettare la morte? I progressi scientifici, fortunatamente, hanno determinato un notevole prolungamento della vita, permettendoci di sopravvivere anche in situazioni che in passato si sarebbero, senza dubbio, rivelate fatali. Ma, ci sono dei casi in...