domenica, 29 Maggio, 2022

Banca d’Italia

Economia

Debito pubblico e debiti privati in crescita. I morosi disertano la Rottamazione ter

Maurizio Piccinino
Debito pubblico e debiti privati. È l’Italia in salita che rischia di disperdere il vantaggio di una crescita che, malgrado le difficoltà, è ancora a portata di mano. Su questa svolta punta il Piano nazionale di Ripresa e il presidente del Consiglio Mario Draghi che preme sull’accelerazione dei progetti, su una svolta di pace in Ucraina e sulla possibilità che...
Economia

Debito pubblico: +18,9 miliardi rispetto a febbraio 2022

Lorenzo Romeo
Cresce il debito pubblico italiano, che si è attestato a fine marzo a 2.755,4 miliardi di euro, 18,9 miliardi in più rispetto al mese precedente. È quanto emerge dai dati della pubblicazione della Banca d’Italia su “Finanza pubblica: fabbisogno e debito”. L’aumento è dovuto al fabbisogno (22,8 miliardi), che ha più che compensato la riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro...
Economia

Per Bankitalia finanza e Itc sempre più connesse

Marco Santarelli
Piattaforme digitali e tecnologie innovative al servizio della finanza al centro del “Conference on Digital Platforms and Global Law”. Pietro Cipollone, vicedirettore generale della Banca d’Italia si è detto convinto che “l’interazione tra finanza e tecnologia spinge lo sviluppo dell’economia delle piattaforme all’interno di un’area rilevante per il central banking, anche in considerazione delle implicazioni che esso può avere per...
Economia

A febbraio debito pubblico a +22,4 miliardi

Angelica Bianco
Il debito pubblico è aumentato di 22,4 miliardi rispetto allo scorso gennaio. Il deficit raggiunge i 2.736,6 miliardi. L’aumento è dovuto principalmente all’incremento delle disponibilità liquide del Tesoro (18,2 miliardi, a 102,0); vi hanno inoltre contribuito il fabbisogno (2,4 miliardi) e l’effetto complessivo di scarti e premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione...
Ambiente

Abi: integrare i rischi climatici e ambientali nelle strategie aziendali

Emanuela Antonacci
Banca d’Italia pubblica il documento “Aspettative di vigilanza sui rischi climatici e ambientali”, sull’importanza di integrare i rischi climatici e ambientali nelle strategie aziendali, nei sistemi di governo e controllo delle banche, nella gestione dei rischi e nella informativa al mercato. L’Abi ne diffonde i contenuti alle banche condividendone l’urgenza. La stessa Banca d’Italia ha anticipato che il documento sarà integrato...
Economia

Credito e imprese. Banca d’Italia con Cna e Confartigianato su scelte finanziarie e rapporti con le banche

Marco Santarelli
Conoscere il mondo della finanza, le opportunità e le difficoltà è un impegno di conoscenza che tutti gli imprenditori dovranno avere. Va in questa direzione l’iniziativa promossa per oggi dalla Confederazione Nazionale degli Artigiani e dalla Confartigianato. Artigiani e banche L’obiettivo del progetto sarà presentato oggi 11 aprile, presso il Centro convegni Carlo Azeglio Ciampi con il titolo: “Scelte finanziarie...
Sanità

Medici deceduti per covid: per familiari sussidi Enpam e Banca d’Italia

Lorenzo Romeo
Sono aperti i termini per presentare sul sito dell’Enpam le domande relative alle borse di studio e agli assegni di mantenimento attivati dalla Banca d’Italia attraverso un fondo gestito dall’Enpam e istituito in favore dei familiari dei medici e degli odontoiatri deceduti a causa del Covid. Il via libera a questo bando è il frutto di una convenzione, firmata a...
Economia

Bankitalia, debito sale a 2.713 miliardi

Angelica Bianco
A gennaio il debito delle Amministrazioni pubbliche è risultato pari a 2.713,9 miliardi. L’aumento (35,5 miliardi) rispetto al valore di dicembre 2021 riflette le maggiori disponibilità liquide del Tesoro (36,3 miliardi, a 83,8) e l’effetto degli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione dei tassi di cambio (1,1 miliardi); l’avanzo...
Economia

Nel 2020 calano di un terzo i fallimenti delle imprese

Angelica Bianco
La pandemia da Covid-19 ha avuto un impatto significativo sull’economia italiana, con un calo del Pil dell’8,9% nel 2020. Tuttavia, rispetto al 2019, nel 2020 si sono verificati meno fallimenti e, più in generale, meno uscite dal mercato. E’ quanto emerge da uno studio della Banca d’Italia. In particolare, il numero dei fallimenti e quello delle uscite dal mercato sono...
Ambiente

Visco: “Urgente mitigare le conseguenze del cambiamento climatico”

Ettore Di Bartolomeo
“I TechSprint sono competizioni tecnologiche progettate per stimolare l’innovazione, la collaborazione e le soluzioni creative e il nostro G20 TechSprint aveva un obiettivo molto ambizioso: aiutare i mercati finanziari ad affinare i loro strumenti di valutazione e selezione per convogliare i fondi verso una finanza verde e sostenibile, sfruttando le ultime tecnologie”. Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia,...