domenica, 22 Maggio, 2022

Francia

Attualità

Vince Macron. Europa e Nato più forti. Un problema in più per Putin

Giuseppe Mazzei
Alla fine i francesi hanno scelto la continuità e hanno respinto l’avventurismo. Riconfermando  ampiamente Macron per altri 5 anni hanno deciso che è meglio non smantellare l’Europa, non cedere alle sirene del sovranismo e restare a pieno titolo sotto la protezione dell’ombrello della Nato. Molto ha pesato sulla vittoria del Presidente uscente la grave situazione internazionale, sulla quale la posizione...
Attualità

Moschee e grattacieli sotto la Tour Eiffel

Giuseppe Novero
La bandiera del Qatar sventola a pochi metri dall’Arc de Triomphe, lì dove riposa il Milite Ignoto e il 19 luglio di ogni anno si celebra l’anniversario della Rivoluzione e la nascita della Francia moderna. L’ambasciata di Doha non poteva scegliere luogo più simbolico per sottolineare il profondo legame che è cresciuto, nel tempo, tra i due paesi. Una “liaison”...
Attualità

Caro bollette, per terziario Italia aumenti doppi rispetto a Francia

Emanuela Antonacci
Il caro energia sta colpendo pesantemente le imprese italiane del commercio, della ristorazione, della ricettività e dei trasporti con effetti maggiori rispetto ad altri Paesi. Per l’elettricità, infatti, alberghi, bar, ristoranti e negozi pagheranno quest’anno una bolletta quasi doppia rispetto alla Francia e tra il 15 e il 20% in più della Germania; sugli autotrasportatori pesa, invece, il raddoppio del...
Esteri

Sondaggi politici, se il termometro ha la febbre

Giuseppe Novero
A poche settimane dalle presidenziali francesi alcuni giornali hanno annunciato che copriranno la campagna elettorale senza i sondaggi. “ Non riescono più ad intercettare ciò che pensano gli elettori “, hanno scritto diversi commentatori. E, ancora, “ gli intervistati spesso nascondono o travisano le proprie indicazioni” confondendo le rilevazioni statistiche. Il fenomeno tocca ormai tutte le democrazie “ mature”. E’ visibile...
Europa

Eurogruppo, la Francia divide il fronte dei frugali

Cristina Calzecchi Onesti
L’Eurogruppo riunito a Bruxelles comincia a parlare del nuovo Patto di Stabilità che entrerà in vigore il prossimo anno. Come annunciato dal vice presidente della Commissione Valdis Dombovskis le prime proposte dell’esecutivo comunitario potrebbero arrivare tra febbraio e marzo. Il confronto entrerà nel vivo al vertice europeo previsto per il 23 e 24 giugno Nel frattempo – ha aggiunto Dombrovskis –...
Esteri

Francia, se la laicità dello Stato non basta

Giuseppe Novero
La Francia presenta oggi un quadro di società parcellizzata alle prese con crisi ricorrenti. Intere zone conoscono ormai da due decenni una profonda trasformazione: deindustrializzazione, immigrazione, impoverimento della classe media, rancori della provincia verso Parigi e le città vetrina di una grandeur ormai perduta. Questo paesaggio nuovo e sconcertante, fatto di abbandono di aree urbane, di bassa scolarizzazione e di...
Società

La Francia del dopoguerra, terra di missione?

Giuseppe Novero
La Chiesa francese nell’immediato dopoguerra era profondamente preoccupata di riacquistare terreno tra i laici lavoratori nelle industrie, e aveva affidato gran parte di questo compito all’azione promossa in quegli anni dalla JOC (Gioventù Operaia Cristiana), una delle poche associazioni cattoliche che dopo il conflitto mondiale contribuì a modificare le istituzioni nascenti o esistenti a favore della gioventù e particolarmente di...
Economia

Indice Pmi, l’Italia meglio di Francia e Germania

Angelica Bianco
L’anno comincia nel migliore dei modi per l’economia italiana. Il primo dato del 2022 riguarda l’indice Pmi che misura le previsioni di vendita di beni e servizi delle aziende. Uno sguardo sul futuro che conferma la posizione del sistema italiano ai vertici della Ue avendo superato anche Francia e Germania. Il dato di dicembre elaborato da Ihs Markit colloca, infatti,...
Società

Le trasformazioni della Francia e il ruolo della Chiesa. Il cattolicesimo sociale francese interprete del disagio

Giuseppe Novero
Nella seconda metà dell’Ottocento la società francese è stata sconvolta profondamente dalla brusca crescita delle città industriali. Masse di persone sono state separate brutalmente dalle campagne e sono state messe al servizio della produzione industriale, raggruppate nelle periferie. È un fenomeno ben presente alla Chiesa cattolica di Francia rimasta al servizio della grande massa di persone dimenticate dall’ebbrezza della “Belle...
Esteri

La Francia verso le elezioni presidenziali. Gli angoli difficili dell’Esagono francese

Giuseppe Novero
Dopo la Rivoluzione del 1789 la Francia ha fatto della laicità una fede culturale, da conservare come un’ indispensabile connotazione ideologica. Il ruolo dei cattolici tra istituzioni atee e  attività caritatevoli e sociali. Oggi le società multireligiose di molti Paesi del Vecchio Continente pongono sfide articolate mentre i rischi di conflitti sociali si moltiplicano. Un dibattito che si riaccende in...