mercoledì, 24 Luglio, 2024

Francia

Esteri

Francia, Assemblea Nazionale: Macron ‘conquista’ sei degli otto Presidenti di commissione

Francesco Gentile
Sabato 20 luglio, il campo presidenziale di Macron ha ottenuto sei delle otto presidenze delle commissioni dell’Assemblea Nazionale. Eric Coquerel è stato rieletto presidente della commissione finanze, tradizionalmente assegnata all’opposizione. Florent Boudié (Insieme per la Repubblica) guida la commissione legislativa; Jean-Noël Barrot (Les Démocrates) quella degli affari esteri; Paul Christophe (Horizons e Indipendenti) gli affari sociali; Antoine Armand (Insieme per...
Flash

Francia, il coraggio democratico e i rischi di nuovi estremismi

Antonio Cisternino
Dopo le elezioni europee il Presidente Macron, di fronte ad una sua pesante sconfitta elettorale che avrebbe aperto una grave crisi politica nel Paese ha il coraggio ardito di mandare immediatamente la Francia alle Elezioni (ha fretta di  avere contezza del suo futuro destino politico), l’altro il coraggio mostrato dai francesi al secondo ed ultimo turno elettorale ove compatti e con...
Esteri

Elezioni in Francia, in Italia esulta l’opposizione: “La Destra si può battere”

Chiara Catone
La vittoria dell’alleanza di Sinistra alle legislative in Francia è stata chiaramente una bella notizia per l’opposizione in Italia che ieri, nel day after, ha espresso tutta la propria gioia per il trionfo del Nuovo Fronte Popolare di Jean-Luc Melenchon che ha portato all’inaspettata sconfitta di Rassemblement National di Marine Le Pen. “Si tratta di un risultato straordinario per la...
Politica

Ribaltone in Francia: sorpasso delle Sinistre, Le Pen terzo partito

Chiara Catone
Dunque, con un vero e proprio colpo di spugna il ballottaggio legislativo in Francia ha cambiato le carte in tavola con la vittoria della coalizione della Sinistra (Nuovo Fronte Popolare di Jean-Luc Melenchon in testa seguito dall’Ensemble pour la Republique del Presidente Emmanuel Macron) ai danni del grande favorito alla vigilia Rassemblement National di Marine Le Pen in terza posizione,...
Esteri

Francia: in casi di vittoria di Le Pen, gli oppositori del Rassemblement National ritengono probabile “una sorta di guerra civile”

Ettore Di Bartolomeo
Gli avversari del Rassemblement National ritengono probabile una catastrofe politica se un partito anti-immigrazione, nazionalista ed euroscettico ottenesse la maggioranza dopo il ballottaggio di domenica. Gli elettori temono la crescente polarizzazione politica in Francia. Gli analisti prevedono disordini civili se l’estrema destra entrasse nel governo con politiche discriminatorie. Il RN, che rifiuta l’etichetta di “estremista”, sostiene di difendere i valori...
Esteri

Elezioni Francia: al ballottaggio fronte repubblicano per frenare l’estrema destra di Le Pen

Chiara Catone
Dopo una campagna elettorale segnata dall’aumento dei discorsi d’odio, domenica gli elettori francesi hanno portato il Rassemblement National (RN) al primo posto nel primo turno delle elezioni anticipate, avvicinando il partito di Le Pen al potere. Il RN e i suoi alleati hanno ottenuto un terzo dei voti, superando di cinque punti la coalizione di sinistra Nuovo Fronte Popolare e...
Esteri

Chiusa la campagna elettorale in Francia: estrema destra è in ascesa

Stefano Ghionni
Per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale, la Francia è vicina a eleggere un governo di estrema destra, mentre cresce il malcontento verso il centrismo di Macron. Ciò sta spingendo il paese verso un populismo anti-establishment. Il partito anti-immigrati, Rassemblement National, è in testa nei sondaggi per le elezioni legislative anticipate del 7 luglio. Dopo la sconfitta alle elezioni...
Politica

La Francia polarizzata spaventa i mercati. I calcoli di Macron

Giuseppe Mazzei
Il 7 luglio sapremo se la mossa di Macron di indire elezioni anticipate è stato un colpo di genio degno di De Gaulle o un suicidio politico. Per ora sono certi due dati: il sistema politico francese è a soqquadro e la paura dei mercati per quel che potrà succedere a Parigi già comincia a pesare anche sui conti dell’Italia,...
Esteri

Elezioni Francia, Marine Le Pen: “Lavorerò con Macron”. Mbappè: “No a estremismi”

Ettore Di Bartolomeo
La leader di estrema destra Marine Le Pen ha dichiarato che non chiederà le dimissioni del presidente Emmanuel Macron se vincerà le elezioni parlamentari. “Rispetto le istituzioni e non invoco il caos istituzionale”, ha dichiarato la leader del Rassemnlement National – Ci sarà convivenza”. Migliaia di manifestanti hanno protestato contro Le Pen per i suoi punti di vista. Il capitano...
Esteri

I manifestanti in tutta la Francia protestano contro l’estrema Destra

Chiara Catone
Un totale di 250.000 persone è sceso in piazza sabato in Francia, di cui 75.000 a Parigi, per protestare contro l’estrema destra. La CGT (Confederazione Generale del Lavoro) ha stimato 640.000 partecipanti in 150 raduni in tutto il paese, di cui 250.000 nella capitale. Nove persone sono state arrestate a margine della manifestazione parigina e tre agenti di polizia sono...