domenica, 17 Ottobre, 2021

Italia

Cronache marziane

Kurt e i veleni della politica

Federico Tedeschini
Tempo di elezioni nella Penisola. Inizia la lunga stagione che, partendo dal rinnovo di un migliaio di consigli comunali, si concluderà con la tornata politica del prossimo anno, passando per la madre di tutte le battaglie: la scelta del nuovo Presidente della Repubblica. Si scatena la stampa, azzannando gli uomini dei partiti che militano dalla parte avversa; nascono e muoiono...
Società

Calo demografico. Blangiardo (Istat): decremento, rischi per l’economia. Bene l’assegno unico in aiuto delle famiglie

Francesco Gentile
In economia c’è un nuovo elemento da calcolare quello del Pil demografico. Senza nascite senza produttori e consumatori di beni una nazione cede ad un inesorabile declino. Così l’Istat torna a segnalare con preoccupazione il decremento demografico. Calo storico Per la prima volta i nati scenderanno sotto la soglia dei 400mila. Il 2021 è l’anno in cui il decremento si...
Economia

La produzione industriale nel terzo trimestre cresce dello 0,5%

Francesco Gentile
La produzione industriale italiana è cresciuta nel terzo trimestre del 2021, secondo quanto rilevato dalle imprese intervistate dal Centro studi di Confindutria, dello 0,5% trimestrale, ovvero un ritmo fisiologicamente più contenuto di quanto osservato nei primi due (quando era aumentata rispettivamente di +1,2% e +1,5% trimestrale). Il trimestre si sarebbe chiuso in calo: ad agosto si è rilevata una riduzione...
Società

Legge elettorale e forma di governo

Costanza Scozzafava
Più di 50 anni or sono, un autorevole pubblicista, come Massimo Severo Giannini, osservava che il mondo sta attraversando una forte crisi costituzionale, che travolge quasi tutti gli istituti liberali, primo fra tutti la forma di governo parlamentare. La classe politica italiana non ha tenuto conto di tale circostanza ed ha incentrato la propria attenzione intorno alla legge elettorale. Dopo...
Politica

L’area moderata medicina per il sistema

Maurizio Merlo
Nel 1994 ,con il primo governo Berlusconi, fu teorizzato il bipolarismo per superare l’inesistente continuità d’azione dei governi e la conseguente assenza di progettualità. Proposto dal Centrodestra, fu apprezzato dal Centrosinistra. Apparì cambiamento radicale nei costumi, semplificazione e modernizzazione del sistema politico, ma così non fu. Non lo fu in primo luogo sul piano istituzionale, sul quale i partiti si...
Lavoro

Lavoro, Letta “Aprire al salario minimo e rafforzare la contrattazione”

Redazione
“Il patto proposto da Draghi è l’occasione per cambiare il Paese, è una vittoria del Partito Democratico che lo ha chiesto già in aprile. Ora serve un grande sforzo collettivo della politica, delle istituzioni e di tutte le parti sociali, per trovare le soluzioni per creare lavoro e sviluppo”. Lo scrive su Facebook il segretario del Pd Enrico Letta. “Sul...
Agroalimentare

G20 Agricoltura, l’Italia e la Toscana modello per l’Europa

Paolo Fruncillo
“La Carta di Firenze che uscirà da questo G20 ribadirà che l’agricoltura è al centro dell’Europa per le generazioni future e siamo orgogliosi che il messaggio parta dalla Toscana che oggi riafferma il proprio ruolo strategico che da sempre ha avuto in questo settore”. Con queste parole il presidente della Regione Eugenio Giani ha chiosato la mattinata di lavori che...
Economia

Lavoro, nel II trimestre 2021 tasso disoccupazione lievemente in calo

Francesco Gentile
Nel secondo trimestre 2021, l’input di lavoro utilizzato complessivamente dal sistema economico (espresso dalle ore lavorate di Contabilità Nazionale) registra una decisa ripresa rispetto sia al trimestre precedente (+3,9%), sia allo stesso trimestre del 2020 (+20,8%). Lo rileva l’Istat. Il numero di occupati, stimati dalla Rilevazione sulle forze di lavoro al netto degli effetti stagionali, è pari a 22 milioni...
Economia

A luglio lieve flessione delle vendite al dettaglio

Francesco Gentile
A luglio 2021 si registra una lieve flessione congiunturale delle vendite al dettaglio, dovuta essenzialmente alla dinamica dei beni non alimentari. Su base tendenziale, invece, permane una crescita robusta, soprattutto nel comparto dei beni non alimentari; tale risultato è in parte attribuibile ai bassi livelli registrati a luglio dello scorso anno. Tra le diverse forme distributive la crescita è maggiore...
I dialoghi de La Discussione

Crescita e rivoluzioni industriali

Maurizio Merlo
La crisi dell’Ordine mondiale e dei suoi equilibri di potere si è incrociata negli ultimi decenni, a partire dagli anni ’70 dello scorso secolo, con ben due rivoluzioni industriali dal forte impatto materiale e culturale: la Terza e la Quarta rivoluzione. La Terza fu e ancora è quella informatica. Essa esercita un poderoso cambiamento nelle relazioni sociali ed economiche e...