giovedì, 20 Gennaio, 2022

#02

Politica

Buio pesto sul Quirinale. Berlusconi il temporeggiatore. 5S divisi su Draghl. Poli spaccati

Giuseppe Mazzei
Tutti invocano un accordo ampio ma intanto aumentano confusione e divisioni. Sia nel centrodestra  che nel  centrosinistra non c’è nessun accordo. Berlusconi prende tempo: forse aspetta di vedere che succede nelle prime tre votazioni per regolarsi. Salvini ha fretta e chiede una decisione entro sabato. Meloni pensa ad un possibile candidato non politico. Letta, Conte e Speranza non fanno nomi....
Politica

Salvini, Sgarbi e nel centrodestra aumenta la confusione. Berlusconi lascia o raddoppia?

Giuseppe Mazzei
L’operazione scoiattolo non diventerà operazione tapiro Berlusconi non vuol fare brutte figure. Smentisce Sgarbi e Salvini. Si sente ancora in campo e, se dovesse ritirarsi, di certo non lascerebbe al capo leghista il privilegio di indicare un altro nome per il Quirinale. Insomma o Presidente o kingmaker. E non finirà a Striscia la notizia inseguito da Staffelli Salvini gioca in...
Società

Palma: Il carcere non sia un tempo vuoto. Sotto i 3 anni misure alternative alle sbarre

Giuseppe Mazzei
Presidente, la ministra Cartabia afferma che la riforma delle carceri è una priorità di questo Governo. Lei concorda con le conclusioni della “Commissione per l’innovazione penitenziaria” presieduta dal professor Marco Ruotolo? Condivido pienamente la divisione in tre macro-aree di intervento: la prima  relativa agli interventi attuabili fin da subito, nell’arco di questa legislatura; la seconda relativa alla riforma del regolamento,...
Regioni

Intervista a Giuseppe Sala sindaco del capoluogo lombardo al secondo mandato. “Milano più verde e sociale, mio impegno fino al 2026”

Angelica Bianco
La rinascita di Milano post-covid, il piano aria-clima, la mobilità sostenibile, più servizi ai cittadini, cultura e socialità: Giuseppe sala racconta i suoi progetti in questa intervista per La Discussione.   La ripresa di Milano, post-pandemia, nel 2021 è stata molto forte. Per il 2022 quali sono le criticità e quali le opportunità? I primi passi della ripartenza, nel 2021,...
Politica

Nebbia fitta sul Quirinale. Letta, patto di legislatura. Il rischio di “bruciare” Draghi

Giuseppe Mazzei
Nella partita sul Quirinale le dichiarazioni ufficiali dei partiti non svelano le reali strategie. I giochi sono molto coperti. Scontato il no a Berlusconi, Pd e 5 Stelle si tengono aperte tutte le ipotesi. Anche quella di Draghi. Se Berlusconi non trova i voti Si ritira dalla competizione e indica lui il nome di Draghi spiazzando la sinistra e mettendo...
Politica

Centrodestra unito. Berlusconi conta i voti. Se non li avrà, farà lui il nome. Draghi?

Giuseppe Mazzei
Era un atto dovuto, un tributo che il vecchio leader si aspettava. Sarà solo un bel gesto? Dipenderà da lui. Se Berlusconi si accorgesse di non avere i voti si ritirerebbe prima delle votazioni e indicherebbe lui il candidato seguendo la linea indicata da Gianni Letta: una personalità non di parte ma di armonia. Mario Draghi? Potrebbe essere Berlusconi a...
Politica

Quirinale. Il centrodestra a raccolta da Berlusconi. Dietro le quinte le strategie di Salvini e Meloni

Giuseppe Mazzei
La partita vera non è il Quirinale ma la lotta per l’egemonia del centrodestra tra Salvini e Meloni. Salvini, col solito stile ondivago, prima aveva detto che senza Draghi al Governo sarebbe andato all’opposizione. Poi ha fatto marcia indietro quando Berlusconi ha evocato le elezioni anticipate se Draghi lasciasse Palazzo Chigi. Evidente che Salvini è in trappola. Non vuole le elezioni,...
Politica

Legge sulle lobby: sì alle influenze lecite. Registro obbligatorio ma non per tutti

Giuseppe Mazzei
Una buona notizia. Forse è stato merito del taglio di 345 parlamentari e dell’avvicinarsi della fine legislatura l’improvvisa accelerazione della legge che regolamenta la rappresentanza di interessi. Un’attività che numerosi futuri ex deputati e senatori potrebbero ambire a svolgere. Ma per non rischiare di incorrere nel fumoso reato di “traffico di influenze illecite” servivano delle regole che varate dalla Camera...
Attualità

2022, la mappa mondiale dei conflitti. La disinformazione assedia le democrazie

Enzo Cartellino e Emanuela Antonacci
Sia il 2020 che il 2021 sono iniziati con eventi di grande rilievo. Nel Gennaio del 2020, gli Stati Uniti uccisero il comandante del Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche (IRGC) Qassem Soleimani, intensificando lo scontro tra Washington e Teheran. All’inizio di Gennaio del 2021, fu preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti nel tentativo di rovesciare il risultato del voto...
Attualità

Profonda e unanime commozione per la morte di David Sassoli

Redazione
La politica senza distinzione alcuna si stringe intorno al ricordo di David Sassoli, morto all’età di 65 anni. Il presidente del Parlamento europeo era ricoverato per una grave forma di disfunzione del sistema immunitario. Nato a Firenze nel 1956 da padre fiorentino e madre pratese, a causa del lavoro del padre Domenico, giornalista, si trasferisce da piccolo a Roma dove...