mercoledì, 7 Dicembre, 2022

Cristiano Fini

Agroalimentare

Fini (Cia-Agricoltori): bonus lavoro e norme flessibili, bene le scelte del Governo. Ora più incentivi per il tempo determinato

Lorenzo Romeo
Richieste esaudite, per la Cia-Agricoltori, il Governo ha raccolto le indicazioni, quelle almeno sul lavoro stagionale, questione che rappresenta oltre alla carenza di maestranze, un problema di norme e di burocrazia fiscale, che ora appaiono risolte. Norme lavoro, scelte condivise “Bene i bonus lavoro, sono state accolte le nostre istanze”, sottolinea la Confederazione. “Condividiamo pienamente la scelta di prorogare il...
Agroalimentare

Cia-Agricoltori: settore strozzato da energia e costi. Servono incentivi

Leonzia Gaina
Evitare il collasso con un piano di priorità da realizzare. Per la Cia-Agricoltori “il settore agricolo è strozzato dai rincari energetici e dai costi folli delle materie prime. Inoltre c’è il grande insoluto problema della manodopera nei campi che è introvabile. Le emergenze da affrontare Per la Confederazione italiana agricoltori tre questioni hanno assunto il ruolo di emergenze da risolvere....
Lavoro

La proposta. Mastrocinque (Cia-Agricoltori): dal servizio civile possibilità reali di lavoro per i giovani. Troppi fondi al RdC si alzi il budget per il volontariato

Leonzia Gaina
Trovare lavoro attraverso l’impegno nelle attività sociali. Una prospettiva che ha creato opportunità di impiego per un terzo dei ragazzi coinvolti nelle attività di volontariato. A far emergere questo aspetto è il patronato Inac promosso dalla Cia-Agricoltori Italiani che celebra i 10 anni dal primo progetto di Servizio Civile che gli venne approvato e finanziato nel 2012. Le possibilità di...
Agroalimentare

Fini (Cia-Agricoltori): no alla etichetta Nutriscore della Ue, è attacco alla qualità Made in Italy

Marco Santarelli
No al sistema Nutriscore che confonde i consumatori e penalizza erroneamente le produzioni tipiche e di qualità, a partire dal Made in Italy. A ribadire, in attesa della decisione Ue, la contrarietà al sistema di etichettatura preferita da Bruxelles, è la Cia-Agricoltori. “La Ue deve dotarsi di un sistema di etichettatura chiaro e scientifico sugli alimenti, quindi alternativo al Nutriscore...
Attualità

Ucraina, Cia: “Ora agire per dare uno stop alla guerra”

Redazione
Proseguire e intensificare lo sforzo diplomatico per fermare la guerra in Ucraina. Dopo sette mesi di conflitto, migliaia di vittime, effetti devastanti sull’economia globale e ora il rischio nucleare, bisogna riaffermare universalmente l’impegno per la pace. Per questo, Cia-Agricoltori Italiani si unisce al forte appello lanciato da Papa Francesco, che ha dedicato l’intero Angelus al conflitto in corso per chiedere il...
Agroalimentare

Fini (Cia-Agricoltura): alle Pmi meno burocrazia e tasse su lavoro

Marco Santarelli
Meno tasse sul lavoro e meno burocrazia con l’obiettivo di sostenere le aziende agricole e tutelare i prodotti Made in Italy. Più che una proposta è una invocazione quella formulata dal presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, Cristiano Fini che durante gli incontri con associati e imprese fa il punto della situazione “insostenibile” per molte realtà agricole. Superare la crisi “Il...
Agroalimentare

Dieci proposte per salvare agricoltura e Made in Italy

Marco Santarelli
Cia-Agricoltori ha presentato un documento con dieci proposte in vista delle elezioni per salvare l’agricoltura e riportarla al centro delle decisioni politiche al fine di evitare il crollo del Made in Italy. “Il tempo è scaduto, come titola il nostro documento. Le imprese agricole sono allo stremo, strette tra i rincari record di materie prime ed energia, dal +170% dei...
Agroalimentare

Cia-Agricoltori: senza filiera del cibo crolla tutto il Made in Italy. Fini: imprese allo stremo

Marco Santarelli
Emergenze, Piano nazionale di Ripresa, orizzonte Europa. Tre punti chiave del decalogo che la Cia-Agricoltori propone, “per salvare l’agricoltura e riportarla al centro delle decisioni politiche, perché se crolla il primo anello della filiera del cibo, crolla tutto il Made in Italy”. Appello a leader e candidati La Confederazione con questo obiettivo ha aperto la settimana che dà il via...
Società

Confesercenti e Cia agricoltori: a rischio imprese e lavoro

Maurizio Piccinino
Il bollettino di problemi e ansie generati dall’impatto del costo del gas, si fa martellante. Giorno dopo giorno nuovi record di prezzi, che sfondano barriere e calcoli. Ieri il gas naturale al Ttf di Amsterdam, – riferimento per il mercato europeo -, ha toccato i 317 euro al MWh. Un nuovo record, e salgono ora del 6% a 309 euro...
Agroalimentare

Fini (Cia-Agricoltori): taglio costi del gasolio, necessario prolungare le agevolazioni fiscali oltre il 2022

Leonzia Gaina
Utilizzare il bonus per agevolazioni fiscali su caro gasolio oltre la scadenza del 31 dicembre. È la richiesta che arriva dalla Confederazione italiana agricoltori per dare un aiuto al settore produttivo agroalimentare che rivendica di essere una forza traino dell’economia nazionale. Gasolio agricolo, sconto del 20% “Il Governo ha accolto le ripetute sollecitazioni di Cia-Agricoltori Italiani affinché si eviti il...