lunedì, 12 Aprile, 2021

Cgil

Attualità

Ex Ilva: Re David (Cgil), “Basta ritardi, il Governo chiarisca gli accordi”

Paolo Fruncillo
Niente sconti, niente firme in bianco. Di fronte ai tentennamenti, alle carte e prospettive non chiare il sindacato punta i piedi. Il caso dell’ex Ilva, torna in alto mare. La presa di posizione della Federazione italiana dei lavoratori metalmeccanici è dura e di merito, una critica alla politica, al Governo e alle troppe iniziative rimaste a metà. Mentre gli esecutivi cambiano...
Lavoro

CGIL-CISL-UIL: al Governo “Troppe crisi aperte. Affrontiamole subito”

Francesco Gentile
Le crisi dimenticate. Sono decine in tutta Italia le imprese piccole e grandi che hanno chiuso i cancelli con dossier che ingrossano i faldoni del Ministero dello sviluppo economico. In ballo ci sono i piani di sostegno, rilancio e occupazione, progetti rimasti per ora bloccati in attesa della fine della pandemia: la situazione tuttavia, per i sindacati, precipita, ed è...
Sanità

Vaccinazioni: Fiom-Cgil: non esistono lavoratori di serie A e di serie B

Paolo Fruncillo
Sui vaccini in ritardo, sul fai da te delle Regioni, sulle scelte di Confindustria, la Fiom-Cgil, lancia critiche e osservazioni pungenti. “Abbiamo assistito, nei mesi scorsi, a fughe in avanti, da parte di alcune regioni tra cui il Veneto, che hanno creato caos, confusione ed esposto perciò a rischio la salute dei lavoratori e dei cittadini”, contesta la Federazione dei...
Attualità

Ex Ilva: Re David e Venturi (Fiom-Cgil), Draghi chiarisca gli assetti. E ArcelorMittal non tenga in ostaggio i lavoratori

Paolo Fruncillo
Sulla ex Ilva, sulle iniziative della ArcelorMittal, sui ritardi di Governo e Invitalia, la Fiom-Cgil parte all’attacco: “Situazione senza precedenti e caos. Ora basta, intervenga il premier Draghi”, scrive la Federazione italiana operai metalmeccanici, che ha parole di critica per la società e per il Governo. “A Taranto c’è una situazione di caos senza precedenti”, sottolineano in una nota congiunta...
Lavoro

Stellantis. Fiom-Cgil: sciopero per i giovani operai licenziati. No ai lavoratori usa e getta

Francesco Gentile
Uno sciopero riuscito in difesa dei giovani lavoratori prossimi ad essere licenziati. È l’iniziativa promossa dalla Fiom-Cgil che nello stabilimento Stellantis (ex Fca) di San Salvo ha dato vita ad uno blocco di 2 ore di produzione con uno sciopero alla fine di ogni turno, per protesta contro il mancato rinnovo dei contratti di 50 giovani lavoratori. Dura la nota...
Attualità

Cgil lancia un appello per le condizioni lavorative dei rider

Redazione
“L’esito dell’indagine della Procura di Milano non ci stupisce. Da tempo le nostre strutture sono in prima linea nella denuncia delle condizioni spesso al limite della sopportabilità che questi lavoratori sostengono quotidianamente. Dopo la firma dell’accordo ‘pirata’ fra Assodelivery e Ugl, abbiamo chiesto, tra le altre cose, al Ministero del Lavoro di farsi promotore di una campagna straordinaria di ispezioni,...
Lavoro

Lavoro, Landini (Cgil): “Occasione per nuovo progetto europeo su lavoro e investimenti”

Redazione
C’è il lavoro al centro di questa grande fase di cambiamento per una società sostenibile. Lo ha detto il segretario generale della Cgil Maurizio Landini nel corso del suo intervento al convegno “Idee per una finanza sostenibile”. “Non è la prima volta che ci misuriamo con questo tema, le lavoratrici e i lavoratori sono pronti a fare la loro parte...
Attualità

Diritto e Web, necessarie regole comunitarie e legislazione europea

Redazione
“Per la legislazione del web bisogna lavorare a livello europeo, non basta una modifica costituzionale”. Così il segretario generale della Cgil Maurizio Landini ha presentato le due proposte di legge costituzionale relative all’articolo 21 e 34, che invitano a riconoscere il diritto di connessione nel rango costituzionale e allo stesso tempo a definire la natura giuridica di internet. Una riflessione...
Lavoro

Settimana ad alto rischio. Nasce il gruppo auto Stellantis, sindacati e Federmeccanica in lite su contratto e salari, mentre sul Governo incombe le crisi

Francesco Gentile
Si apre una settimana ad alto rischio per la concentrazione di temi economici, sindacali e politici. Il 16 gennaio nasce il super gruppo automobilistico Franco-italiano, Stellantis; mentre martedì e mercoledì torna lo spinoso confronto tra sindacati e Federmeccanica sul rinnovo dei contratti. Situazioni nuove che sollecitano l’impegno del Governo che, invece, è preso da segnali di rottura che si moltiplicano...
Sanità

Cgil: “Potenziare medicina territoriale”

Redazione
“Occorre restituire maggiore forza al SSN pubblico e universale, indebolito da anni di tagli. È necessario approvare urgentemente un Piano nazionale per potenziare, in tutto il Paese, il sistema di prevenzione e la rete dei servizi socio sanitari territoriali. Un Piano che va finanziato anche con un uso mirato dei fondi europei: del Recovery Plan, che risulta ancora insufficiente, e...