giovedì, 30 Maggio, 2024

Cgil

Economia

In Sicilia 250mila lavoratori sotto la soglia di povertà

Chiara Catone
In Sicilia circa 250mila lavoratori vivono al di sotto della soglia di povertà, nonostante abbiano un’occupazione. Questo è il dato allarmante riportato dalla Cgil Sicilia, che evidenzia come molti lavoratori non riescano a far fronte alle proprie necessità e a quelle delle loro famiglie a causa di redditi troppo bassi. La stima è stata diffusa in una nota dal sindacato,...
Politica

Meloni: “Sgravi per assumere giovani e donne, bonus da 100 euro per i dipendenti”

Stefano Ghionni
“La nostra linea è chiara: sosteniamo chi cerca un lavoro, chi assume e chi intende mettersi in proprio partendo dalle categorie che oggi più difficilmente trovano lavoro”. Con queste parole il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha accolto ieri a Palazzo Chigi le organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Cida, Cisal, Confintesa, Confsal e Usb) per approfondire gli interventi dell’esecutivo...
Lavoro

Per la Cgil sono 183.193 i lavoratori travolti dagli effetti di crisi aziendali

Valerio Servillo
Tramite una nota stampa, il Segretario confederale della Cgil, Pino Gesmundo, ha diffuso dati preoccupanti sull’impennata di crisi aziendali e settoriali nel comparto dell’industria e delle reti in Italia. Secondo l’elaborazione dell’Area delle politiche industriali della Confederazione, sono ben 183.193 i lavoratori coinvolti dagli effetti di crisi in atto, mettendo, secondo Gesmundo, così in discussione le affermazioni di coloro che...
Lavoro

Meloni incontra sindacati divisi “Pensioni di vecchiaia, zero tagli”

Maurizio Piccinino
Manovra tutta da cambiare, o quasi. Cgil e Uil tornano a bocciare la legge di Bilancio perché: “penalizza famiglia e pensionati”. La Cisl preme per il dialogo e vede un Esecutivo che “rispetta” i sindacati. Critiche, rilievi, proposte e risposte hanno animato la riunione durata tre ore tra l’Esecutivo e i sindacati tenuta ieri mattina a Palazzo Chigi. Il premier...
Politica

La vera forza di un sindacato debole

Giuseppe Mazzei
Cgil e Uil devono ringraziare Salvini. Con le sue incaute sortite ha trasformato la manifestazione di ieri in una levata di scudi in difesa del sacrosanto diritto di sciopero. Da qui anche un clamore ben superiore all’effettiva capacità di mobilitazione messa in campo da Cgil e Uil. Un tempo gli scioperi generali facevano cadere i governi. Un tempo i sindacati...
Attualità

Sciopero contro la manovra, Landini: “Il governo manda il Paese a sbattere

Stefano Ghionni
Migliaia di lavoratori provenienti da diverse categorie professionali si sono radunati oggi in piazza del Popolo a Roma, guidati dai Segretari generali della Cgil, Maurizio Landini, e della Uil, Pierpaolo Bombardieri, per protestare contro la manovra economica del governo Meloni. La manifestazione è avvenuta in concomitanza con uno sciopero nazionale di 8 ore che coinvolge pubblico impiego, scuole, università, ricerca...
Società

Sciopero di Cgil e Uil. Nei trasporti blocco dalle 9 alle 13

Maurizio Piccinino
Scatta oggi lo sciopero promosso da Cgil e Uil. Una serrata che ha innescato una scia di polemiche con la lettera di precettazione che la Commissione di garanzia ha inviato ai sindacati interessati. L’effetto è stato il dimezzamento dell’orario di sciopero. Nel trasporto pubblico locale lo stop, dopo la precettazione, si riduce da 8 a4 ore, dalle 9 alle 13,...
Società

Lo sciopero dei trasporti ridotto a 4 ore. Meloni: Solo mediazione. La legge non cambia

Stefano Ghionni
Sciopero ridotto a 4 ore per bus, treni, metro e navi. I possibili disagi per i viaggiatori si condenseranno dalle 9 alle 13 di domani venerdì 17. Lo scontro che infiamma il dibattito tra Governo la Cgil e Uil ha segnato ieri sera una tregua armata sul diritto allo sciopero e le ragioni delle precettazioni. Soddisfatto il ministro dei Trasporti...
Attualità

Scontro sullo sciopero generale. Possibili modifiche alla manovra. Bonomi: bene per redditi bassi ma non c’è sviluppo

Maurizio Piccinino
Manovra in rampa di lancio. Ieri le ultime audizioni con Confindustria, Banca d’Italia, Istat e Associazioni produttive, che hanno presentato indicazioni e rilievi utili al Governo per una sintesi e una messa a punto delle scelte. Si annunciano ritocchi per la previdenza, ma il dibattito nella maggioranza potrebbe allargarsi anche al fisco. La settimana che si apre sarà dura per...
Società

Scioperi contro la manovra, Cgil e Uil danno il via alla mobilitazione nelle piazze

Maria Parente
Aumentare i salari, estendere i diritti e contrastare una legge di Bilancio che sembra alimentare il drammatico impoverimento di lavoratori e pensionati, e dove non si ravvisa alcuna garanzia per il futuro dei giovani: sono queste le motivazioni alla base dello sciopero nazionale proclamate da Cgil e Uil, con manifestazioni in 58 piazze e con un centinaio di presidi in...