martedì, 21 Maggio, 2024

infortuni

Lavoro

“Il lavoro non è una merce, ma diritto da tutelare”

Stefano Ghionni
“Il lavoro è legato, in maniera indissolubile, alla persona, alla sua dignità, alla sua dimensione sociale, al contributo che ciascuno può e deve dare alla partecipazione alla vita della società. Il lavoro non è una merce”. Da Castrovillari, in occasione della visita al sistema agroalimentare del distretto del Cosentino e alla vigilia del 1° maggio, il Presidente della Repubblica Sergio...
Sanità

Anaao: “L’81% degli operatori sanitari ha subìto aggressioni in corsia”

Paolo Fruncillo
Le aggressioni verbali e fisiche contro i medici e i dirigenti sanitari sono diventate una triste costante quotidiana, generando un clima di paura diffusa nei luoghi di lavoro. Le notizie di aggressioni gravi e drammatiche, che emergono di tanto in tanto, rappresentano soltanto la punta dell’iceberg di un fenomeno diffuso e preoccupante. Per far luce sulla gravità della situazione, Anaao...
Lavoro

Inail: le donne più colpite degli uomini negli infortuni in itinere

Paolo Fruncillo
L’Inail ha pubblicato il “Dossier donne 2024”, il consueto focus sull’andamento al femminile di infortuni sul lavoro e malattie professionali, elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto in base ai dati mensili provvisori del biennio 2022-2023 e a quelli consolidati del quinquennio 2018-2022. Ad emergere, dopo la parentesi legata all’emergenza sanitaria da Covid-19, è l’immagine di una donna condizionata dal triplice...
Lavoro

Costruzioni: l’Inail, in 5 anni giù gli incidenti nei cantieri, aumentano in itinere

Paolo Fruncillo
Nel 2022 gli infortuni sul lavoro del settore Costruzioni al 30 aprile 2023, sono stati 40.135, in aumento del 3,4% dal 2021, ma nell’analisi quinquennale in linea con i dati del primo biennio 2018-2019. La crescita delle denunce è coerente con l’incremento dell’occupazione che nell’ultimo anno si attesta al +3,9% rispetto al 2021 (circa 60mila addetti-anno Inail in più), a...
Lavoro

Sicurezza sul lavoro, rischi aumentati per i minori

Domenico Della Porta
Per chi ha un’età compresa tra i 15 e i 24 anni il rischio di morire sul lavoro è superiore rispetto ai colleghi che hanno un’età compresa tra i 25 e i 34 anni (23,6 infortuni mortali ogni milione di occupati contro i 14,4). È un dato preoccupante evidenziato, tra l’altro, dall’Osservatorio Vega di Mestre a margine della presentazione di...
Attualità

Scuola: al via il concorso ‘Salute e sicurezza… Insieme!’

Francesco Gentile
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione generale per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, ha indetto un bando di concorso nazionale ‘Salute e sicurezza… insieme! – La prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro si imparano a scuola’, rivolto a tutte le scuole secondarie di...
Attualità

Sicurezza stradale, l’appello del mondo dello sport: “Guidate con la massima attenzione”

Cristina Gambini
“Guidate con la massima attenzione, non guardate il cellulare e prestate soccorso in caso di incidente stradale”. Questo è uno dei messaggi lanciati dal maratoneta Maxcel Amo Manu, durante la sesta edizione del Festival dello sport a Trento che ha condiviso la campagna di Anas sulla sicurezza stradale. L’atleta 31enne, vincitore di due medaglie d’oro nei 100 e 200 metri...
Lavoro

657 vittime sul lavoro da inizio anno. Mattarella: “Scandalo inaccettabile”

Stefano Ghionni
“Morire in fabbrica, nei campi, in qualsiasi luogo di lavoro è uno scandalo inaccettabile per un Paese civile, un fardello insopportabile per le nostre coscienze, soprattutto quando dietro agli incidenti si scopre la mancata o la non corretta applicazione di norme e procedure”. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio di certo forte in occasione della ‘73esima Giornata...
Salute

Ricerca medica: l’80% degli italiani ha una falsa percezione del dolore dei bambini

Ettore Di Bartolomeo
Una buona percentuale di italiani ha una falsa percezione del dolore dei bambini. Lo sostiene un’indagine condotta da Astra Ricerche per conto dell’azienda farmaceutica Zambon Italia. Falsa percezione che fa consigliare di non minimizzare il malessere dei più piccoli e di imparare a gestirlo consapevolmente con soluzioni più adatte all’età. “Otto italiani su dieci ignorano che i bambini possano provare...
Lavoro

Nel 2022 gli infortuni mortali accertati sul lavoro in calo del 21,7%

Antonio Gesualdi
Nel 2022 ci sono stati più infortuni sul lavoro, ma meno morti. Questo il sunto della relazione annuale dell’Inail, presentata ieri dal Commissario straordinario dell’Istituto Fabrizio D’Ascenzo alla presenza, tra gli altri, della ministra del Lavoro e delle Politiche sociali Marina Elvira Calderone che ha commentato dicendo che “i numeri ci dicono che c’è un grande sforzo per investire in...