sabato, 25 Maggio, 2024

incidenti

Attualità

Sicurezza stradale, nel 2023 in Ue più di 20mila morti a causa degli incidenti

Paolo Fruncillo
La Commissione europea ha pubblicato i dati preliminari sugli incidenti stradali mortali per il 2023, rivelando una varietà di tendenze contrastanti all’interno dell’Ue. Secondo il rapporto, circa 20.400 persone sono morte nel vecchio continente lo scorso anno, segnando un lieve calo dell’1% rispetto al 2022. Ma nonostante alcuni progressi in confronto al 2019, pochi Stati membri sono sulla buona strada...
Lavoro

Cgia: più incidenti sul lavoro e pagamenti “in nero”

Francesco Gentile
Secondo la Cgia di Mestre c’è una “presenza endemica nel settore dell’edilizia dei lavoratori in nero, così come emerso anche nella tragedia che si è consumata la settimana scorsa a Firenze. Lavoratori completamente sconosciuti al fisco, all’Inps e all’Inail che vengono pagati in contanti ogni fine settimana.” Affermazione che andrebbe verificata e che la stessa Cgia bilancia sostenendo, contemporaneamente, che...
Esteri

Vento freddo, pioggia e forti nevicate in gran parte degli Stati Uniti

Federico Tremarco
Il Servizio Meteorologico Nazionale ha lanciato l’allarme su un freddo senza precedenti che si estende dal Midwest al profondo sud degli Stati Uniti. Parti dello stato dell’Oregon, dell’Idaho, del Nevada e dello Utah, insieme alle città metropolitane di Portland, Boise e Salt Lake City, stanno sperimentando forti nevicate che rendono i viaggi “da scarsi a impossibili”. Alcune zone hanno già...
Attualità

Combattere incidenti sul lavoro con arte e teatro

Ettore Di Bartolomeo
Nei primi 10 mesi del 2023 le denunce di infortunio sono state 489.526, a fronte delle 595.569 del 2022, e quelle mortali sono state 868 a fronte delle 909 dello scorso anno. Riguardo le malattie professionali ci sono state 60.000 denunce fino ad ottobre, aumentate del 20% rispetto al 2022. Sulla sicurezza sul lavoro e malattie professionali si terrà il...
Società

Mattarella: “Le vittime della strada sono una perdita inaccettabile”

Stefano Ghionni
In occasione della ‘Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada’, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso il suo profondo cordoglio per le numerose vite perdute sulle vie di tutto il mondo. Nel suo messaggio, il Capo dello Stato ha sottolineato l’inaccettabilità di queste perdite e ha richiamato l’attenzione sulla necessità di agire concretamente per affrontare questo grave...
Attualità

Jean Todt, in Arabia Saudita per ridurre gli incidenti stradali

Lorenzo Romeo
L’inviato speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite per la sicurezza stradale, Jean Todt, ha appena terminato una visita in Arabia Saudita per incontrare i ministri e le parti interessate del settore privato, per chiedere ulteriori azioni per affrontare la sfida della sicurezza stradale. Sebbene l’Arabia Saudita abbia compiuto progressi significativi nell’affrontare il problema della sicurezza stradale, gli incidenti stradali...
Attualità

Geolocalizzazione pedoni investiti. Molti morti su strisce o marciapiede

Paolo Fruncillo
L’Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale, Asaps, in collaborazione con Sapidata, ha all’attivo l’Osservatorio Pedoni in grado di mostrare, on line, in tempo reale, gli incidenti in Italia nei quali perdono la vita i pedoni. Dal primo gennaio al 15 ottobre sono morte investite 341 persone. Il dato, tra l’altro, è parziale perché non tiene conto dei gravi feriti...
Attualità

Conclusa l’ottava edizione di ‘Adotta una strada’: in due mesi effettuati oltre 20mila controlli

Cristina Gambini
L’ottava edizione di ‘Adotta una strada’, iniziativa realizzata in collaborazione tra Fondazione ANIA e Arma dei Carabinieri, da luglio fino alla fine dell’estate ha coinvolto 5 tra le strade più pericolose d’Italia: la Padana Superiore, la via Aurelia, l’Adriatica (solo tratto pugliese), la Romea e la Carlo Felice. L’obiettivo di “Adotta una strada”, fin dalla prima edizione, è quello di...
Società

Landini tuona: “Morti sul lavoro, adesso basta. Sistema da cambiare”

Stefano Ghionni
Dice basta a un sistema che negli ultimi anni ha causato più di 20mila morti sul lavoro. Il Segretario generale della Cgil Maurizio Landini è oggi a Vercelli dove prende parte alla manifestazione in ricordo dei cinque operai che stavano eseguendo lavori di manutenzione sui binari alla stazione ferroviaria di Brandizzo quando sono stati travolti e uccisi da un treno...
Società

Istat: ogni giorno 452 incidenti stradali. 3.159 morti nel 2022

Francesco Gentile
3.159 morti sulle strade italiane, il che significa una media di 8,6 vittime al giorno. Un dato che non può che lasciare sbigottiti e fa capire come c’è ancora tanto da fare per arginare questo vero e proprio dramma. Sono dati, questi, relativi agli incidenti avvenuti nel 2022 che sono in aumento del 9,9% rispetto al 2021 dove però tra...