sabato, 25 Settembre, 2021

vittime

Attualità

Strage Bologna, Mattarella: “41 anni fa Repubblica colpita al cuore”

Angelica Bianco
“Quarantuno anni fa la città di Bologna e con essa la Repubblica vennero colpite al cuore. Un attentato dinamitardo, ad opera di menti ciniche che puntavano alla destabilizzazione della democrazia italiana, provocò una terribile strage in cui morirono donne e uomini inermi, bambini innocenti”. Lo afferma, in una dichiarazione, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 41° anniversario...
Attualità

Strage di piazza Loggia, le parole di Mattarella: “Mai dimenticheremo le vittime innocenti”

Redazione
“La Repubblica mai dimenticherà le vittime innocenti di Piazza della Loggia, l’incancellabile dolore dei familiari, la ferita profonda inflitta non soltanto alla città di Brescia ma a tutta la comunità nazionale. La strage del 28 maggio 1974 di matrice neofascista, accertata dai procedimenti giudiziari, era parte di un’azione eversiva che aveva lo scopo di indebolire la democrazia, colpire le libertà...
Società

Dalla Regione Toscana un fondo per aiutare le vittime di usura

Redazione
È attivo in Toscana un fondo antiusura, per aiutare le vittime di questa forma di vero e proprio ricatto. È la regione toscana che, in collaborazione con la “Fondazione toscana per la prevenzione dell’usura onlus”, dal 2013 contribuisce al fondo antiusura con un impegno importante, confermato fino al 2025. “Il fondo – spiega l’assessore regionale alla legalità, Stefano Ciuoffo –...
Attualità

Mattarella: “Non dimenticheremo mai le vittime innocenti delle mafie”

Redazione
“La memoria è radice di una comunità. Fare memoria è condizione affinché la libertà conquistata continui a essere trasmessa e vissuta come un bene indivisibile. Ecco perché ricordare le donne e gli uomini che le mafie hanno barbaramente strappato alla vita e all’affetto dei loro cari, leggerne i nomi, tutti i nomi, non costituisce soltanto un dovere civico. È di...
Attualità

In memoria delle vittime di Covid. Don Soddu (Caritas): preghiamo per i loro cari e per quelli che soffrono

Francesco Gentile
Un tributo fatto di silenzio, di riflessione, di memoria verso le persone che hanno perso la vita per il Covid. Una preghiera per il dolore dei famigliari e per quanti ancora soffrono. La Caritas Italiana con il suo direttore, don Francesco Soddu, ha ricordato le vittime dell’epidemia in occasione della Giornata nazionale a loro dedicata. “Nel nostro Paese e in...
Società

A 1 anno da Codogno

Antonella Martinelli
Lettera mai scritta da una persona, (chiusa in una bara sul carro militare verso il cimitero) che vuole ringraziare i medici e gli infermieri. Questo viaggio non avrei mai pensato di farlo, e certamente non lo avevo immaginato così questo mio ultimo, definitivo viaggio. E certo non avrei mai pensato di finire in un carro militare sola, troppo sola, senza...
Società

A Bergamo nascerà il bosco della memoria, nel ricordo delle vittime di Covid19

Redazione
Il progetto, pensato dall’Associazione Comuni Virtuosi, è stato adottato dall’Amministrazione Comunale di Bergamo e vedrà la luce il prossimo autunno presso il Parco della Trucca. L’intervento è stato progettato dall’architetto Paola Cavallini e dall’agronomo Roberto Reggiani. È prevista una cerimonia di posa del primo albero giovedì 18 marzo, in concomitanza con la prima giornata nazionale in memoria delle vittime del...
Società

Per iscritti Enpam pensioni maggiorate a familiari morti per covid

Redazione
I familiari dei medici e dei dentisti deceduti a seguito del Covid-19 potranno ricevere dall’Enpam una pensione maggiorata. L’ente di previdenza e assistenza della categoria aveva deliberato questa misura straordinaria già lo scorso aprile, ma solo ora entra in vigore a seguito del via libera da parte dei ministeri vigilanti. Nel dettaglio l’Enpam aggiungera’ fino a 20 anni di contributi...
Attualità

Epidemia covid: i dati stressano il popolo. Leggiamoli con gli occhi della scienza

Antonio Cisternino
Le vittime da Covid nel nostro paese fino ad oggi sono circa 37.000. Numeri che ci spaventano. Ma quante persone muoiono ogni anno in Italia per altre malattie? 2019 (ISTAT): morte 647.000 persone (1,07% della popolazione residente al 1.01.2019). E quali le loro principali cause di morte? (Istat 2017) 650.614 decessi di cui 232.992 x malattie circolatorie (35.8% dei decessi),...
Società

La giornata del ricordo

Antonio Falconio
Nell’attesa di valutare come si concluderà la vicenda tormentata della dubbia praticabilità di inserire nel mille proroghe emendamenti per la rimodulazione della prescrizione nei processi penali, che ancora oggi vedono la maggioranza alle prese con il dissenso di Italia Viva, il partito di Renzi, ci pare più serio e doveroso rammentare, nella giornata del ricordo, la tragedia delle foibe, dove...