giovedì, 12 Dicembre, 2019

Tag : società

Articoli del Giorno Esteri

Brexit: trasferite in Olanda 100 imprese internazionali dopo referendum

Redazione
Circa 100 società internazionali si sono trasferite nei Paesi Bassi a seguito del referendum sulla Brexit nel giugno 2016 e altre 325 sono interessate a tale opzione. A mostrare interesse per l’ipotesi di trasferirsi nei Paesi Bassi vi sono diverse imprese britanniche, ma anche altre provenienti dall’America del Nord, dall’Asia e dall’Australia, secondo quanto dichiarato dall’Agenzia olandese per gli investimenti esteri...
Editoriale Società

Ce lo siamo meritato?

Redazione
Mentre la politica si sollazza nel clima tropicale regalataci da questa atipica estate alternando un sudoku ad un risiko dal sapore internazionale, ed elargendo vampate d’ira ogni volta che il gioco riesce male, i cittadini si trovano a fare i conti con un presente enigmatico ed un futuro ancora più interrogativo. Ed emergono, così, i melanconici ricordi di un passato...
Editoriale Società

La fabbrica dei somari

Antonio Falconio
In un quadro politico già segnato da divisioni e strategie alternative e dirompenti, un ulteriore elemento di nervosismo e di isteria è stato introdotto dalle presunte rivelazioni su un altrettanto presunta disponibilità di esponenti russi a sostenere anche finanziariamente la Lega attraverso accantonamenti su forniture petrolifere, Salvini è insorto annunciando raffiche di querele.  Inoltre il clima politico è diventato ancor...
Società

Gli anziani per una società migliore

Angelica Bianco
Papa Bergoglio recita “ la civiltà andrà avanti perché sa rispettare la saggezza, la sapienza degli anziani”. Il problema è: “In una civiltà c’è attenzione all’anziano? C’è posto per l’anziano?”, si domanda il Santo Padre. E avverte quindi che “in una civiltà in cui non c’è posto per gli anziani, sono scartati, perché creano problemi, questa società porta con sé...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni