giovedì, 29 Settembre, 2022

CNEL

Economia

Pnrr: vigilanza Cnel e Asvis su equità e sostenibilità

Marco Santarelli
Il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) e Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) hanno sottoscritto un accordo quadro di collaborazione riguardante il monitoraggio del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) in relazione ai 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Come emerge dal testo firmato dai presidenti del CNEL e dell’ASviS, Tiziano...
Lavoro

Fipe-Confcommercio contro il dumping contrattuale

Romeo De Angelis
Fermare il dumping contrattuale significherebbe frenare la concorrenza sleale a danno delle imprese e dei lavoratori del settore della ristorazione. Per porre fine a questo fenomeno, i contratti nazionali di lavoro delle organizzazioni più rappresentative devono costituire il riferimento per determinare le migliori condizioni di lavoro all’interno dei settori economici, contrastando la proliferazione dei contratti sottoscritti con il criterio della...
Giovani

Il CNEL chiama i giovani per conoscerne il pensiero

Lorenzo Romeo
L’Europa, gli effetti della pandemia e il PNRR. Sono questi i temi centrali della consultazione avviata dal CNEL e rivolta ai giovani. L’iniziativa si configura come una grande campagna di ascolto varata in collaborazione con il, ministero dell’Istruzione, il ministero dell’Università e Ricerca, il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale, il Dipartimento per gli Affari europei...
Società

Giustizia 2.0. Ok al parere CESE del Prof. Mensi (CIU-Unionquadri)

Alessandro Alongi
La possibilità di accedere a un fascicolo elettronico relativo ai propri contenziosi giudiziari in corso, in molti stati d’Europa o di partecipare da remoto a un’udienza mediante una teleconferenza, è ancora una fata morgana, così come – in ambito penale – vittime e imputati non possono accedere ad una banca dati digitale che dia loro contezza dello stato del procedimento. Sebbene siano...
Società

Nasce un comitato per ricerca storica su Anni di piombo

Emanuela Antonacci
Indagare sul ruolo svolto da sindacati e dai datori di lavoro in Italia tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Ottanta, i cosiddetti “Anni di piombo”, è l’obiettivo del comitato di studio promosso dal Cnel e le Fondazioni “Bruno Buozzi”, “Ezio Tarantelli”, “Giulio Pastore”, “Giuseppe Di Vittorio” e “Giuseppe Taliercio”, in collaborazione con Rai per il Sociale....
Lavoro

P.A. digitale? Dipende dal capitale umano

Cristina Calzecchi Onesti
Tre sembrerebbero i fronti critici che rallentano la transizione digitale della PA: competenze digitali, interoperabilità delle banche dati e semplificazioni. Lo rivela la “Relazione 2021 al Parlamento e al Governo sui livelli e la qualità dei servizi offerti dalle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali alle imprese e ai cittadini” a cura del Cnel. Non si parla solo del passaggio a...
Economia

Le terme fanno bene alla salute e all’economia

Alessandro Alongi
Importante Forum organizzato da CIU – Unionquadri al CNEL introdotto dal Presidente Prof. Tiziano Treu e dal Segretario Generale Cons. Mauro Nori, sulla strategicità del Turismo Termale nell’economia italiana, che se sostenuto e valorizzato da figure professionali opportunamente formate può consentire all’intero settore un vero salto di paradigma. Gli interventi al forum Il Presidente di Federterme Confindustria – Ing. Massimo Caputi – ha sottolineato come le Terme...
Lavoro

Lavoro, Treu: “Attenzione ai caporali digitali”

Emanuela Antonacci
“Il tema del lavoro irregolare, dello sfruttamento tramite caporalato, è molto serio soprattutto in agricoltura ma non solo, sia in campagna che in città, attraverso i caporali tecnologici digitali. Noi come Cnel abbiamo sostenuto la legge del 2016 che però è solo di repressione, utile ma non sufficiente. Adesso invece questa serie di iniziative dei ministeri e della Regione Lazio...
Lavoro

Dei 992 contratti nazionali depositati al Cnel, 622 sono scaduti

Emanuela Antonacci
I contratti collettivi nazionali di lavoro depositati nell’Archivio nazionale dei contratti pubblici e privati del Cnel, aggiornato al 31 dicembre 2021, sono 992. Di questi, 622 risultano scaduti (62,7%). A giugno 2021 erano 985. È quanto emerge dal 14° Report periodico dei contratti collettivi vigenti del Cnel che raccoglie l’elenco degli accordi vigenti, comprensivi delle date di stipula, decorrenza e...
Lavoro

Pubblico impiego, arrivano i Quadri

Alessandro Alongi
Tutto pronto per il nuovo contratto del pubblico impiego. Lo scorso 21 dicembre, infatti, è stata siglata la Preintesa di  Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro riguardante il Comparto delle c.d. Funzioni Centrali che introduce, tra le diverse novità, un nuovo sistema di classificazione del personale, grazie al quale sono stati ricondotti ad unità i diversi modelli presenti negli ex comparti Ministeri,...