sabato, 13 Luglio, 2024

CNEL

Società

Presentato al Cnel il primo rapporto sui lavoratori immigrati nell’agroalimentare

Paolo Prisco
È stato presentato al Cnel (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro), in presenza di rappresentanti del Governo e del Parlamento, di ricercatori e sindacalisti, il volume “Made in Immigritaly. Terre, colture, culture”, primo Rapporto sui lavoratori immigrati nell’agroalimentare italiano. Commissionata dalla FAI-CISL e realizzata dal Centro Studi Confronti, la ricerca esamina in oltre 500 pagine i modi in cui il...
Attualità

Carceri, accordo Cnel-Garante detenuti sul reinserimento socio-lavorativo

Maria Parente
Il Cnel e il Garante nazionale delle persone private della libertà personale hanno sottoscritto un accordo interistituzionale per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti. L’intesa, siglata dal presidente del Cnel Renato Brunetta e dal presidente del Collegio del Garante Maurizio Felice D’Ettore, nasce sulla scorta del precedente accordo tra il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro e il Ministero della Giustizia,...
Società

L’Osservatorio per l’inclusione e l’accessibilità del Cnel un passo avanti per superare antiche barriere

Domenico Della Porta
Con l’insediamento dell’Osservatorio per l’inclusione e l’accessibilità  previsto nel programma della XI Consiliatura del CNEL si è avviato un importante percorso per la promozione di una società inclusiva ed equa nella quale le persone abbiano pari opportunità e diritti, accesso ai servizi e piena partecipazione alla vita sociale ed economica. Il presidente dell’importante Organismo Vincenzo Falabella, consigliere CNEL,  ha illustrato...
Società

Cnel e Cassa delle Ammende insieme per il reinserimento dei detenuti

Francesco Gentile
Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro ha siglato un protocollo d’intesa con la Cassa delle Ammende, mirato a favorire il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti e a ridurre il tasso di recidiva. Questa collaborazione si inserisce nell’ambito di un accordo interistituzionale precedentemente sottoscritto dal Cnel con il Ministero della Giustizia, finalizzato a promuovere un lavoro penitenziario formativo e professionalizzante, ottimizzando...
Società

Un patto per le periferie per i “beni relazionali”

Domenico Della Porta
“Lavoriamo insieme a un modello di Patto per le periferie, partendo dagli investimenti del Pnrr e recuperando ed innovando l’approccio integrato dei patti territoriali e dei contratti di quartiere.” Lo ha dichiarato il presidente del Cnel Renato Brunetta, in audizione presso la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle condizioni di sicurezza e sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie. “Serve un...
Attualità

9 persone su 10 insoddisfatte dalla chiusura delle filiali bancarie nel proprio comune

Marco Santarelli
Secondo quanto emerge dalla ricerca svolta da Uilca durante la campagna itinerante “Chiusura filiali? No, grazie”, nove persone su dieci sono insoddisfatte dalla chiusura delle filiali e degli sportelli bancari nel proprio comune e ritengono utile parlare con un operatore bancario. Per otto su dieci non sarebbe lo stesso se lo sportello bancario chiudesse e fosse sostituito da un bancomat....
Società

Lavoro ai detenuti: Ministero della Giustizia e Cnel siglano un accordo

Francesco Gentile
Il Ministero della Giustizia e il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) hanno sottoscritto un Accordo interistituzionale di collaborazione con imprese, sindacati e associazioni di volontariato per offrire percorsi di training e lavoro ai detenuti. “Un ponte tra il carcere e la società”, portando il lavoro e l’istruzione al centro di un grande progetto di inclusione sociale che veda...
Lavoro

Calderone: Il Manifesto del Lavoro Cooperativo strategico per le donne

Francesco Gentile
Il ‘Manifesto del Lavoro Cooperativo’ di Legacoop, che si presenta come una guida strategica per il futuro del lavoro in Italia, incoraggiando il coinvolgimento dei lavoratori, la valorizzazione del potenziale femminile e la promozione di politiche socialmente responsabili, è stato presentato al Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (Cnel), ricevendo elogi da parte della Ministra del Lavoro e delle Politiche...
Lavoro

Cnel: approvato il documento sul salario minimo. Brunetta: necessaria la contrattazione collettiva

Antonio Gesualdi
Il Cnel ha votato il documento sul salario minimo: 39 voti a favore e 15 contrari su 54 votanti. I presenti erano 62 pertanto 8 consiglieri non hanno espresso nessuna preferenza. Nel documento approvato si valorizza “la via tradizionale” della contrattazione collettiva. Sindacati non allineati; tra i contrari i rappresentanti di Cgil, Uil, Usb e anche 5 consiglieri di nomina...
Economia

Brunetta accelera sulle proposte

Annamaria Parente
L’undicesima Consiliatura del Cnel è stata inaugurata alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, del ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti e del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Calderone. Anche Giuseppe Capanna, Direttore Nazionale Confesercenti e Consigliere del Cnel, ha partecipato alla cerimonia in rappresentanza delle imprese. Nel parterre delle autorità il presidente del Senato,...