lunedì, 4 Marzo, 2024

Forza Italia

Società

Passa alla Camera la legge di riforma degli interporti italiani

Francesco Gentile
Via libera della Camera alla legge quadro in materia di interporti ora il testo passa all’esame del Senato. Maria Grazia Frijia, deputata di Forza Italia, partito che ha presentato la proposta dice che “ad oggi gli interporti italiani ufficialmente censiti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sono 24 e constano in 32 milioni di metri quadri di aree per...
Attualità

Fine vita, il Veneto boccia la legge voluta dal Presidente Zaia

Ettore Di Bartolomeo
Centrodestra a fine vita nel Consiglio regionale del Veneto che si spacca con Fratelli d’Italia e Forza Italia da una parte e Lega e il Presidente Zaia con il Pd sconfitti. Non passa la legge di iniziativa popolare sul suicidio medicalmente assistito. Il voto della norma, proposta dall’associazione “Coscioni”, non ha passato i primi due dei 5 articoli complessivi, che...
Politica

Meloni accelera. Alle opposizioni non serve dire No

Giuseppe Mazzei
Salvini aveva provato a metterla in un angolo dopo il boom degli sbarchi. Ma è durata poco. Meloni ha reagito non solo con il solito dinamismo sul piano internazionale ma spingendo l’acceleratore anche su iniziative di politica interna. Sulla legge di Bilancio ha imposto le sue scelte concedendo briciole a Forza Italia e alla Lega. L’asse con Giorgetti è solido...
Regioni

L’Svp vince ma perde voti. Trentino, confermato Fugatti

Marco Santarelli
Sarà un vero e proprio rebus quello per la composizione del Consiglio provinciale 2023-2028 in Alto Adige dopo le elezioni che hanno visto prevalere il partito Suedtiroler Volkspartei nonostante una netta flessione dei consensi. Il Governatore Arno Kompatscher, dunque, si avvia verso il suo terzo mandato sottolineando però che sarà complicato sciogliere i nodi delle alleanze. “Il voto va sempre...
Cultura

In Valle d’Aosta la tre giorni della Dc nel ricordo di Forlani e Berlusconi, ma con un occhio al futuro

Stefano Ghionni
Una tre giorni durante la quale si ripercorreranno gli anni della Prima e della Seconda Repubblica, con uno sguardo rivolto al futuro. ‘Studiando’ a fondo due grandi statisti scomparsi entrambi recentemente: Arnaldo Forlani e Silvio Berlusconi. Insomma, un viaggio che partirà dalla fine della Dc e dalla discesa in campo del Cavaliere per arrivare quindi al futuro che aspetta i...
Politica

Il partito del dopo-Berlusconi: “Più aperto e contendibile”

Stefano Ghionni
Forza Italia, dopo la morte del suo padre-padrone Silvio Berlusconi, deve camminare con le sue gambe. Tradotto in soldoni: tutti i parlamentari azzurri dovranno sostenere economicamente il partito attraverso il pagamento delle quote dovute. Senza se e senza ma. Così ieri il Segretario nazionale di FI Antonio Tajani, a margine della tre giorni forzista che si chiuderà oggi a Paestum,...
Politica

La frenesia dell’instabilità

Giuseppe Mazzei
Lo sport nazionale più praticato -dopo il calcio- è quello di fare e disfare maggioranze, accorciare la vita ai governi e tornare alle urne con frequenza parossistica. È un esercizio spesso solo mentale di alcuni analisti. A volte consiste nel confondere un desiderio con un pensiero (wishful thinking). Ma, talora, diventa uno spericolato movimentismo politico che contagia perfino i vincitori...
Politica

Ciclone Renzi in movimento. Allerta per Governo e partiti

Giuseppe Mazzei
Punta a fare il federatore di varie anime moderate, lasciando Calenda al suo destino e mettendo nel mirino Forza Italia. Se Renzi comincia a fare la spina nel fianco di Tajani, Meloni dovrà mettere nel conto qualche inattesa turbolenza. Renzi non perderà occasione per seminare zizzania tra Tajani e Meloni. Un gioco che potrebbe non dispiacere a Salvini. I prossimi mesi sul...
Ambiente

Un piano di incentivi per le “case green”

Antonio Gesualdi
Nel corso del prossimo Trilogo tra Parlamento, Commissione e Consiglio europeo, sulla direttiva “case green”, in programma il prossimo 31 agosto, saranno sul tavolo le controverse posizioni dei Paesi membri dell’UE. In prima fila l’Italia che, finora, non si è voluta allineare alla diretiva. Lo ha anche chiaramente ribadito il ministro dell’Ambiente, Pichetto Fratin: “il governo italiano”, spiega, “sta attenendo...
Politica

Divorzio Renzi-Calenda? Brindano Schlein e Tajani

Giuseppe Mazzei
Né Renzi né Calenda raggiungono il 4% dei voti, soglia di sbarramento per le prossime elezioni europee. Eppure si separano. Sono personaggi decisamente ardimentosi. Né Renzi né Calenda hanno la stoffa di Ugo La Malfa. Eppure sia Renzi che Calenda pensano di poter manovrare, da separati, gli equilibri della politica italiana. Il leader del Partito Repubblicano, nella prima Repubblica, con...