lunedì, 4 Luglio, 2022

Parlamento

Società

11 donne alla Corte Costituzionale entro il 2028?

Domenico Turano
Sarebbe una novità assoluta nella Corte Costituzionale che dal 1956 continua a vedere un “predominio” di quasi solamente uomini. Il meccanismo sul mandato dei 15 giudici che compongono la Corte Costituzionale – così come prevede l’articolo 135 della Costituzione -, fa si che ognuno giudice – eletto o nominato – vi permanga per nove anni. Entro il 2028 tutti i...
Cronache marziane

Alla ricerca del Centro che non c’è

Federico Tedeschini
La calura di questi giorni – unita alle sorprendenti dichiarazioni di Enrico Letta sulla necessità di finalmente abbattere la pressione fiscale nel nostro Paese e alla polemica scissione dei gruppi parlamentari 5 Stelle – ha spinto me e Kurt a trasferire le nostre discussioni dalle quattro mura in cui si erano finora svolte ad un tavolino di Villa Borghese (più...
Società

Carceri, presentata VI relazione annuale al Parlamento

Gianmarco Catone
Presentata la sesta relazione annuale al Parlamento del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale. Presente il Capo dello Stato, la Presidente del Senato, le ministre della Giustizia e dell’Interno e altre alte Autorità responsabili delle aree di lavoro del Garante. Ogni anno la Relazione ha sviluppa le analisi del presente e le richieste per il futuro...
Esteri

L’Italia riceve vicepresidente ucraino

Gianmarco Catone
Presso il Circolo Ufficiali delle Forze Armate, il sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, ha incontrato il vicepresidente del Parlamento ucraino, Olenksandr Kornienko, in visita ufficiale in Italia dopo essere stato in Romania e Malta. Durante l’incontro è stato fatto il punto della situazione sul conflitto Russo Ucraino e la necessità di raggiungere il prima possibile una tregua per poter guardare...
Esteri

Turchia ancora distante per diventare Stato membro Ue

Lorenzo Romeo
Nonostante le ripetute dichiarazioni della Turchia di voler diventare stato membro UE, il Paese si è costantemente sottratto agli impegni assunti nell’ambito del processo di adesione negli ultimi due anni. Lo sottolinea il Parlamento europeo nella risoluzione del testo, non legislativo, approvato con 448 voti favorevoli, 67 contrari e 107 astensioni. Il Parlamento accoglie con favore il leggero miglioramento recente...
Lavoro

Salario minimo. Polemica massima

Cristina Calzecchi Onesti
È durata tutta la notte la trattativa sulla questione del salario minimo, ma alla fine in Europa si è raggiunto un accordo. Consiglio, Parlamento e Commissione Ue hanno dato il via libera alla direttiva, che non prevede l’obbligo di introdurre una paga di base, ma costringe a intervenire per frenare i contratti pirata e contrastare il lavoro povero. Per la...
Società

Suicidi tra forze dell’ordine e militari. La Cgil scrive a Governo e Parlamento. Massafra: fatto sconvolgente

Marco Santarelli
Un fatto a ragione definito “impressionante” e “sconvolgente”. A portare alla luce un fenomeno che appare incomprensibile è la lettera aperta che il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra, ha indirizzato al Governo e al Parlamento. Problema inedito “I suicidi fra gli appartenenti alle Forze dell’ordine e fra i militari in questi primi mesi dell’anno hanno già raggiunto i trenta...
Politica

Giugno di fuoco per Governo e Camere

Maurizio Piccinino
Sprint di fine giugno per il Governo e il Parlamento. Dopo amministrative e Referendum del 12 giugno si annunciano una serie di decisioni che devono essere prese tempestivamente. Poco tempo e problemi di non facile soluzione attendono i partiti. Ci sono questioni all’apparenza marginali, come la riforma dei taxi, la rimodulazione del Reddito di cittadinanza, le limitazioni al bonus da 200...
Società

Scuola, oggi sciopero Nazionale a Roma. Lite sul cambio di piazza. Turi (Uil): negata piazza Montecitorio, c’è chi ha paura di una protesta

Marco Santarelli
L’appuntamento per insegnanti e studenti che protestano è alle 10.30 di questa mattina a Piazza Santi Apostoli. Ed è già un primo atto di uno scontro con il Governo, perché invece che a Montecitorio, dove lo sciopero doveva convergere, la manifestazione sarà spostata a Piazza Santi Apostoli. Cambio di Piazza “La piazza di fronte al Parlamento, infatti, non è stata...
Lavoro

Confcommercio e Cna unite: Equo compenso il Parlamento dia risposte a professionisti e cittadini

Marco Santarelli
Confcommercio Professioni e Cna Professioni chiedono al Parlamento di dare “finalmente una risposta a un problema molto sentito dai professionisti, anche da quelli non organizzati in ordini e collegi”. La richiesta delle due organizzazioni è per sollecitare la ripresa dell’esame del Ddl in materia di “equo compenso” delle prestazioni professionali per dare finalmente una risposta a un problema molto sentito dai professionisti,...