domenica, 26 Maggio, 2024

Opposizioni

Politica

Premierato, c’è l’accordo nella maggioranza

Stefano Ghionni
“Sono molto contenta che lavorando si sia trovata una formulazione della norma che è più chiara rispetto alla precedente e che ribadisce un fatto semplice: sono gli italiani che devono scegliere da chi farsi governare, serve stabilità dei governi, basta con gli inciuci, il trasformismo, i governi tecnici, la democrazia si esercita se risponde alla volontà dei cittadini”. Direttamente da...
Politica

Meloni 5,5mld per il Piano Mattei. Unione Africana: “Il vertice, un successo”

Stefano Ghionni
Un progetto ambizioso che mira a rafforzare la cooperazione tra Italia e Africa. Con una dotazione iniziale di oltre 5,5 miliardi di euro e cinque obiettivi strategici da centrare nel continente nero, l’oramai famigerato ‘Piano Mattei’ si propone in sostanza di promuovere uno sviluppo sostenibile ed equo attraverso crediti, operazioni a dono e garanzie (3 miliardi verranno destinati dal Fondo...
Politica

Opposizioni all’attacco di Sgarbi: “Via la delega da Sottosegretario”

Stefano Ghionni
Clima incandescente ieri alla Camera dove si è discusso della mozione di sfiducia presentata da Pd, M5S e Avs che chiede in pratica la revoca dal governo del Sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi a seguito dell’inchiesta legata al quadro rubato del Manetti, in cui il critico risulta indagato per auto riciclaggio di beni culturali. Questione di opportunità In Aula i...
Economia

“Patto di stabilità, un compromesso. Sul Mes mai parlato di ratifica. Superbonus? Un’allucinazione”

Maurizio Piccinino
Manovra, “niente ipotesi aggiuntive”; Superbonus “necessario uscire da una allucinazione”; Patto stabilità “un compromesso”, Il Mes? “Mai parlato di approvazione”. Eccolo il ministro dell’economia Giancarlo Giorgetti che risponde agli interrogativi dei parlamentari riuniti nella Commissione bilancio della Camera per il confronto sulla Manovra 2024. La presenza del Ministro era stata sollecitata dalla minoranza sul piede di guerra contro le scelte...
Politica

La ricetta di Draghi. Sovranismo fiscale Ue

Giuseppe Mazzei
Governo e opposizioni aprano un dibattito sereno e costruttivo sulla proposta dell’ex presidente  del Consiglio e della Bce. Evitiamo le solite barricate. L’Italia potrebbe essere il capofila in Europa di una maggiore unione fiscale. Dopo un silenzio durato più di un anno torna sulla scena Mario Draghi con uno di quegli interventi che indicano la rotta e invitano i governi...
Politica

“Campo largo” obiettivo massimo dell’alleanza sul salario minimo

Giuseppe Mazzei
Calenda ha fiutato la trappola e ha preso le distanze da qualsiasi tentativo di trasformare l’intesa delle opposizioni sul salario minimo in una sorta di prova generale di quell’unità delle sinistre che, con diverse sfumature e ambizioni, Schlein e Conte vorrebbero costruire. Divisa su quasi tutto, l’opposizione ha trovato sul tema del salario minimo un terreno d’incontro inaspettato per tutte...
Politica

Il decisionismo di Giorgia Meloni

Giuseppe Mazzei
Il piglio determinato del Presidente del Consiglio, sia verso le opposizioni che verso la maggioranza, può aprire una stagione di scelte più nette e rapide per imprimere all’azione di Governo maggiore concretezza e tempestività. Un modo non notarile di essere “primus inter pares” Negli anni Ottanta “decisionista” era un aggettivo usato con una connotazione negativa per definire lo stile di...
Politica

Confronto su salario minimo, plauso per il prelievo sulle banche

Giuseppe Mazzei
È una pagina nuova nello stile dei rapporti tra chi ha vinto le lezioni e chi le ha perse. Potrebbe essere un segnale positivo della crescita della nostra democrazia, che nonostante tutto, guarda avanti, superando il clima di odio per l’avversario di cui si alimenta il virus del populismo. Nel giro di pochi giorni il presidente del Consiglio ha messo...
Economia

Il MEF salva il MES, il M5S non disapprova. Pd, Iv e Azione esultano. Meloni corre ai ripari

Giuseppe Mazzei
Dei tanti incidenti di percorso della maggioranza questo è il più clamoroso. Non dipende da distrazioni o assenze dei parlamentari ma da un parere espresso dal Capo di Gabinetto del Ministero guidato dal leghista Giorgetti e sembra sconfessare la linea finora seguita dal Governo sulla ratifica della riforma di quello che fu il Fondo salva stati. La nota del Mef...
Politica

Controlli Pnrr. Oggi la fiducia. Corte dei Conti all’attacco

Maurizio Piccinino
Il Governo va avanti sul voto di fiducia, le opposizioni si dividono e i magistrati contabili della Corte dei conti fanno catenaccio contro l’esclusione dal “controllo concomitante” del Pnrr. L’irrequieta giornata politico istituzionale di ieri tornerà oggi a Montecitorio ad accendere un dibattito che si annuncia a tinte forti in particolare dopo la presa di posizione ieri sera della Corte...