lunedì, 6 Luglio, 2020

Tag : Pd

Politica

Il Pd cambi mentalità non il segretario

Giuseppe Mazzei
Nel Partito Democratico tornano ad agitarsi gli animi, dopo un periodo di calma abbastanza piatta. Cosa c’è dietro questa ripresa di polemica interna? È davvero a rischio la segreteria di Zingaretti? Il partito ha subito, negli ultimi anni, tre scissioni e ha faticato non poco a trovare un segretario in grado di ricucire l’unità interna, dopo le rottamazioni di Renzi,...
Attualità

L’onorevole bestemmiatore si è pentito. Ma il problema è un altro

Daniele Venturi
L’onorevole Marco Palumbo, presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Roma e consigliere PD, salito alla ribalta della cronaca nazionale per una bestemmia in diretta durante l’ultimo Consiglio, nello stupore generale, si è giustificato con una nota, anche sui social: “Chiedo scusa, giornata infernale”. Non vi è dubbio. Più grave ancora della bestemmia in quanto tale, è l’attentato messo in...
Economia

Cozzolino (Pd): “Pronti 100 miliardi di euro nella cooperazione Ue-Africa

Redazione
Alves Leitao Nunes (Repubblica Angola): “Ok Agenda 2020/2025 per favorire investimenti”. Cestari (ItalAfrica): “Mezzogiorno hub naturale per sviluppare l’interazione commerciale”. “C’è la necessità di riavviare, su basi nuove, la cooperazione tra Europa e Africa. Tuttavia ci troviamo ancora nel pieno dell’emergenza Covid. Se il 15 giugno avremo lo sblocco delle frontiere torneremo a connetterci tra noi, un passaggio necessario per...
Politica

Bonafede: visioni diverse per un caso speciale

Anna La Rosa
On. Mirabelli, Palazzo Madama in 160 bocciano la mozione del centrodestra contro il Guardasigilli, 158 quella della Bonino. A favore votano rispettivamente 130 e 124 parlamentari. Il PD ha salvato Bonafede anche per responsabilità di Governo? Abbiamo votato con convinzione contro le mozioni per ragioni di merito e di metodo. È evidente il tentativo delle opposizioni di usare un tema...
Politica

Conte-3. La strategia liquida del premier: partito cattolico o sponda col Pd

Redazione
Al di là di oggi, quale destino per Conte? Lo scontro cruento e mediatico scelto soprattutto dall’opposizione di centro-destra, l’argomento oggetto della sfiducia (il caso-Bonafede), non ingannino: sono unicamente un modo per dimostrare d’esistere, ritornare al consenso precedente alla Fase-1 del contagio e alzare i toni in vista del 2 giugno, giorno delle piazze. Ma remano contro i desiderata di...
Politica

Nella maggioranza il lockdown è davvero finito?

Giuseppe Mazzei
Prima che scoppiasse la fase critica della pandemia, i giornali erano pieni di retroscena sulle manovre in corso tra i partiti di governo che prefiguravano gli scenari più disparati. Tutto partiva dal movimentismo di Renzi che, con i suoi 30 deputati, è ininfluente per la maggioranza alla Camera mentre diventa determinante, con i suoi 17 senatori, a Palazzo Madama. Prima...
Politica

Due maggioranze e due opposizioni? Pasticcio italiano

Giuseppe Mazzei
Di fronte all’emergenza della pandemia a gran voce tutti avevano auspicato uno spirito di unità nazionale forte. Qualcuno si era spinto perfino a ipotizzare un governissimo con tutti dentro. Buoni propositi e teneri sentimenti che si scontrano con la dura realtà di una politica che non dà prova di maturità. Così, alla vigilia della più importante battaglia che l’Italia sta...
Politica

Avrebbe potuto essere utile un Governo di unità nazionale?

Achille Lucio Gaspari
Di solito i governi di unità nazionale sono istituiti durante le guerre e questa contro il Covid-19 tutti ritengono che sia una guerra. Per fare un semplice paragone la guerra combattuta dall’Italia contro l’Etiopia nel 1935-36 e durata nove mesi costò all’esercito italiano circa 3.500 morti e 5.000 feriti. Contro in Coronavirus siamo a ad oltre 130.000 feriti (contagiati) ,19.000...
Politica

Instabilità permanente senza strategia

Giuseppe Mazzei
Tutto si muove e tutto resta fermo nella politica italiana. Un perenne falso movimento dei partiti e tra i partiti, una sorta di lotta continua di tutti contro tutti che ha un solo risultato: precipitare l’Italia in una pericolosa instabilità permanente, che aggrava i problemi del Paese. Nel giro di meno di due anni abbiamo visto un governo tra Lega...
Politica

Il solco profondo tra Renzi e la sinistra

Giuseppe Mazzei
Uno dei tanti errori politici commessi da Renzi negli ultimi mesi è stato quello di rompere tutti i ponti con la sinistra in genere, non solo il Pd. Quando, all’improvviso, dopo la fiducia al Conte 2 decise di uscire dal Pd, dovette constatare che molti suoi strettissimi amici della prima ora non avevano alcuna intenzione di seguirlo, a cominciare da Luca...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni