martedì, 29 Novembre, 2022

migranti

Società

Migranti: Ue pronta a sostenere l’Italia

Gianmarco Catone
La Ue è pronta a dare sostegno e ad aiutare l’Italia riguardo la gestione dei flussi migratori. L’Europa negli ultimi mesi ha registrato arrivi crescenti dei migranti tramite la rotta del Mediterraneo centrale e molti di loro che approdano prevalentemente sulle coste siciliane non ha bisogno di protezione internazionale. “È importante affrontare come prevenire il fatto che le persone intraprendano...
Società

Piantedosi: stop ingressi illegali. Ong, linea dura

Maurizio Piccinino
Giro di vite, pugno duro, sono le metafore di quella “linea della fermezza” che il ministro degli interni Matteo Piantedosi vuole contrapporre alla immigrazione irregolare Scelta, dice il ministro, “fatta con umanità”. Nel contempo il numero uno degli Interni apre ad una possibile intesa. “L’Italia è favorevole a un piano complessivo di sviluppo del Nord Africa che coniughi le misure...
Agroalimentare

Lavoro nei campi. Prandini (Coldiretti): urgente un decreto flussi per l’ingresso di 100 mila lavoratori agricoli

Leonzia Gaina
Un immediato decreto flussi 2023 per l’ingresso regolare di almeno centomila lavoratori migranti stagionali necessari al settore agricolo. La richiesta arriva dalla Coldiretti che spiega come l’emergenza manodopera già bussa alle porte. Servono lavoratori nei campi “Già dai primi mesi del nuovo anno per garantire la manodopera nei campi, combattere il caporalato, potenziare la produzione di cibo dell’Italia e difendere...
Attualità

I Paesi dell’area Med chiedono nuova politica sui migranti

Lorenzo Romeo
L’Italia, la Grecia, Malta e Cipro, in quanto Paesi di primo ingresso in Europa attraverso la rotta del Mediterraneo centrale ed orientale, si trovano a sostenere l’onere più gravoso della gestione dei flussi migratori nel Mediterraneo, nel pieno rispetto di tutti gli obblighi internazionali e delle norme della Ue e ritengono urgente una revisione della politica sui migranti e sull’asilo....
Cronache marziane

Lungo viaggio dentro la giustizia – uno

Federico Tedeschini
Anche se Kurt il marziano avrebbe voluto che io raccogliersi la sue provocazione in merito alle incaute esternazioni del Ministro degli Esteri francese a proposito della nostra politica di accoglienza dei migranti, ho deciso di spiegargli – spero una volta per tutte – come una riforma della giustizia non sia più rinviabile, visto che il livello delle disfunzioni raggiunto in...
Politica

Ue divisa. Berlino difende le Ong. Francia-Italia, nessuna schiarita. L’Europa salga a bordo

Giuseppe Mazzei
Sulle navi delle Ong dovrebbe essere obbligatoria la presenza di rappresentanti dell’Unione europea incaricati di procedere all’ identificazione dei migranti irregolari salvati in mare. In questo modo si certificherebbe che queste persone sono su territorio europeo e che tocca all’Europa farsene carico, a prescindere dallo Stato di cui la nave batte bandiera e dal porto sicuro dove vanno sbarcati senza...
Politica

Meloni: “Incomprensione con la Francia”. Parigi val bene una mossa. Ma lo stesso dicasi per Roma

Giuseppe Mazzei
Questo incidente diplomatico va chiuso e superato il prima possibile, senza irrigidimenti da nessuna delle due parti. Tocca ad entrambi i Paesi fare un gesto distensivo. Francia e Italia hanno bisogno di darsi una mano, non di litigare. Insieme in Europa potranno fare la differenza. Divise saranno condannate a subire l’influenza di una Germania che fa tutto da sola e...
Attualità

Ocean Viking sbarca a Tolone con 230 migranti

Francesco Gentile
La nave Ocean Viking di Sos Mediterranee con 230 migranti a bordo è arrivata questa mattina nella base militare del porto di Tolone. I migranti verranno sottoposti a visita medica e poi le autorità francesi avvieranno le procedure per la presentazione delle domande di asilo. Secondo il ministro dell’Interno Gérald Darmanin, un’ottantina di migranti potrebbero già in giornata essere affidati...
Società

Migranti morti a largo di Lampedusa. Ripamonti: L’attacco ai confini viene da poteri forti

Redazione
Il Centro Astalli esprime profondo cordoglio per la morte di una giovane donna avvenuta ieri a Lampedusa, dopo essere stata portata in salvo da una motovedetta della Guardia di Finanza che ha prestato soccorso ai naufraghi di un’imbarcazione alla deriva da giorni. A questa tragica notizia si aggiunge quella di poche ore fa, il ritrovamento su un natante alla deriva che trasportava 51 migranti di un neonato senza vita,...
Attualità

Ue: agevolare gli sbarchi un dovere morale e legale per l’Italia

Marco Santarelli
La Unione europea ribadisce che vi è il “dovere morale e legale” di salvare le persone in mare, in base alle leggi internazionali, e ha accolto positivamente lo sbarco dei migranti in Italia in cerca di porto sicuro. La Ue precisa che in base alle leggi internazionali è necessario minimizzare il tempo che le persone passano in mare e nonostante...