domenica, 27 Novembre, 2022

centrodestra

Politica

Il centrodestra alla prova del Bilancio tra pressioni interne e opposizioni divise

Giuseppe Mazzei
L’ora della verità è arrivata. Il Centrodestra, vittorioso due mesi fa, deve ora dimostrare la sua capacità di governo, mettendo mano a una delle più difficili manovre di bilancio degli ultimi anni. Le promesse elettorali sono state tante, le risorse a disposizione sono poche, le famiglie stentano a far fronte ai prezzi impazziti e le imprese, in affanno per i...
Politica

Regione Lazio. Moffa: Lista civica valore aggiunto per il Centrodestra

Redazione
Silvano Moffa, ex presidente della Provincia di Roma, già sottosegretario e parlamentare, è convinto più che mai che per vincere nel Lazio la coalizione di Centrodestra abbia bisogno di allargare il perimetro di riferimento, impegnandosi a catturare consenso anche nell’area del non voto. Nelle scorse elezioni, quasi il 40 per cento degli elettori ha disertato le urne. Un numero preoccupante,...
Politica

Il pluralismo delle opposizioni e le frizioni nella maggioranza

Giuseppe Mazzei
Se Berlusconi stamattina non farà altri show, Mattarella nel pomeriggio incaricherà Giorgia Meloni che già domani potrebbe proporre la lista dei ministri per ottenere il consenso del Presidente. Sulla politica internazionale la convergenza di visioni di Meloni e Mattarella garantisce che la nomina del ministro degli Esteri darà la massima garanzia di fedeltà all’Europa e alle Alleanze occidentali. Salvo imprevisti...
Attualità

Dialogo sociale, buon viatico per il governo

Riccardo Pedrizzi*
Che Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL fosse ben disposto fin da sempre nei confronti di un eventuale governo di Centrodestra non vi erano dubbi. Infatti, prima delle votazioni aveva inviato una lettera aperta ai tre leader, Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, chiedendo di aprire immediatamente il dialogo con le forze sociali fondato su un “Patto per la partecipazione...
Politica

La variabile impertinente del Cavaliere scatenato

Giuseppe Mazzei
Berlusconi non ci sta a lasciare la scena a Giorgia Meloni. È più forte di lui. Il protagonista vuole essere sempre e solo lui, e non intende stendere tappeti rossi sulla strada della giovane leader. Anzi. Ieri ha dato un assaggino di come potrebbero essere i prossimi mesi, disseminati di spine e trappoloni per il nascente governo. Senza freni inibitori,...
Politica

Accordo tra Meloni e Berlusconi. Centrodestra unito al Quirinale

Giuseppe Mazzei
Un accordo sui ministri alla fine si trova sempre. Ma la vera sfida sarà sui gravi problemi da affrontare e sui quali si misurerà la vera compattezza della coalizione. Giorgia Meloni dovrà mettere sul piatto tutta la sua capacità di leadership nella doppia veste di capo della coalizione che ha vinto le elezioni e di futuro Presidente del Consiglio. La...
Politica

Centrodestra, difficile ricucitura. La nebbia all’irto Colle…

Giuseppe Mazzei
Per ora, dall’alto dello studio alla vetrata del Quirinale, il panorama della maggioranza sembra avvolto in un’inattesa e fastidiosa nebbia. Alla fine, forse, un accordo si troverà. Ma riuscirà Giorgia Meloni a dar vita al Governo di alto profilo che tenacemente cerca di costruire nonostante i suoi alleati facciano di tutto per impedirglielo? O il risultato sarà una squadra debole...
Politica

Meloni, una Lady di ferro

Giuseppe Mazzei
Se il buongiorno si vede dal mattino le parole di Giorgia Meloni fanno capire che la leader del Centrodestra è un osso duro  e non si farà mettere i piedi in testa da nessuno. Neanche da Berlusconi. Al quale replica a brutto muso. Il messaggio è chiaro: nessuno mi può imporre ministri che non voglio o minacciare alcunché. Meloni mette Forza...
Politica

Il Pd alla ricerca del tempo perduto

Giuseppe Mazzei
Il congresso costituente del Pd della prossima primavera arriverà con circa 10 anni di ritardo. Nelle politiche 2013, appena sei anni dopo la fondazione, il Pd perse in un colpo 3 milioni e mezzo di voti rispetto al 2018. Il campanello d’allarme non scattò. Da allora il partito si è avviluppato in una spirale di scissioni a destra, a sinistra...
Società

Il futuro migliore

Maurizio Merlo
Il futuro migliore che io vedo. Meloni e Crosetto fondano una Destra intelligente, europeista e moderna e governano per 5 anni, nell’interesse dell’Italia e dell’Europa. Un’opposizione altrettanto intelligente e forte di spirito collaborativo da impulso ad un nuovo clima nazionale. Il PD si rifonda, io spero in chiave riformista. Il modello emiliano non è automatico a livello nazionale dove il...