giovedì, 22 Febbraio, 2024

Sistema Sanitario Nazionale

Società

Mattarella: “Il sistema sanitario nazionale è un bene prezioso da difendere”

Stefano Ghionni
Da Torino, ospite della seconda edizione del ‘Festival delle Regioni e delle Province Autonome’, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio forte al governo: il sistema sanitario nazionale “è un bene prezioso da difendere e da adeguare”. Tradotto: non si pensi di togliere fondi a questo settore nella prossima manovra economica. Non è la prima volta che...
Sanità

Giornata memoria vittime Covid, Anelli (Fnomceo): “Mantenere servizio sanitario universalistico equo e solidale”

Federico Tremarco
Già ieri il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, ha dichiarato “Dare il massimo valore possibile al Servizio sanitario nazionale: è questa la lezione più importante che il Covid ci lascia. E, per farlo, è fondamentale, investire sul capitale umano del Servizio sanitario nazionale, rendendo la sanità pubblica più attrattiva”. Analogamente si è espresso il presidente della Federazione nazionale degli Ordini...
Sanità

Il Sistema Sanitario Nazionale è sottofinanziato

Lorenzo Romeo
Secondo quanto emerge dal diciottesimo Rapporto sulla Sanità del C.R.E.A. al finanziamento della sanità pubblica italiana mancano almeno 50 miliardi di euro per avere un’incidenza media sul PIL pari agli altri paesi Ue e la spesa sanitaria del nostro Paese registra, nel 2021, un taglio del 38% circa (-12% di spesa privata e -44% circa di spesa pubblica). “La spesa...
Sanità

La sanità pubblica sfida il Governo. “Disinteresse e fuga dagli ospedali”

Maurizio Piccinino
“La sanità pubblica si fermerà ore, giorni, settimane per non fermarsi per sempre”, scrivono con totale disappunto  tutte le Associazioni di categoria e i sindacati confederali a nome di medici e dirigenti ospedalieri. I camici bianchi del Sistema sanitario nazionale, si dichiarano delusi dal nuovo Esecutivo e annunciano lotta dura contro il silenzi del governo rispetto alle loro richieste. In mancanza...
Salute

Sanità, il federalismo non ha funzionato

Angi
“Bisogna riconoscere che la riforma costituzionale è stata una sciagura, perché la classe politica dell’epoca ha cercato di dare uno sbocco ad un sentimento popolare di favore verso il federalismo, ma le misure adottate, per generale ammissione, non hanno centrato l’obiettivo”. A parte è l’avvocato Giuseppe Ambrosio, presidente nazionale dell’associazione “Codici Salute”. Quale è il suo giudizio complessivo sul Sistema...
Salute

Sanità, no al centralismo statale

Jahn
“In un paese che vuole l’autonomia differenziata, che anche al Sud accoglie la battaglia e la sfida per il Regionalismo, non capisco perché non si possa riconoscere una discrezionalità regionale in tema sanitario”. La professoressa Clelia Gorga, avvocato, docente a contratto di Principi Costituzionali all’Università telematica Pegaso, autrice del volume “L’autodichia delle Camere bella giurisprudenza costituzionale”, è contro il centralismo...
Salute

Ridiscutere le linee federaliste in materia sanitaria

c. a.
“Il nostro Sistema Sanitario conserva forza attrattiva se pure afflitto da problematicità, funzionali e strutturali, e perduranti questioni irrisolte”. Maurizio d’Orta, professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche – Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno e Coordinatore della Commissione di Diritto Sanitario e alla Salute istituita presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli è un vero esperto...