lunedì, 15 Aprile, 2024

Legge di Bilancio

Economia

Sul mercato immobiliare pesano tassi e meno sussidi

Riccardo Pedrizzi*
Per questo 2024 l’incertezza dell’andamento dei tassi si prevede che possa continuare a condizionare negativamente il mercato immobiliare, anche perché le banche potrebbero continuare a restare “prudenti” nel concedere nuovi mutui. Alla luce di questo andamento l’ultima legge di bilancio, per sostenere le erogazioni in calo, ha voluto spingere sulle garanzie dei mutui prima casa e non solo ha confermato,...
Politica

Legge di Bilancio sì definitivo

Stefano Ghionni
Nell’Aula della Camera, la Legge di Bilancio ha ottenuto ieri il via libera diventando ufficialmente legge, con un responso di 200 voti favorevoli, 112 contrari e 3 astenuti. Il provvedimento, dopo l’ok del Senato, è uscito dalla seconda lettura senza modifiche e senza voto di fiducia. Un passo importante per il governo che, attraverso questa manovra, si propone di mettere...
Politica

La Manovra immaginaria di Schlein e Conte

Giuseppe Mazzei
La legge di Bilancio entra nella fase finale con il solito affanno. Ma senza incontrare difficoltà particolari dalle opposizioni, a parte i 2600 emendamenti. Da Pd e 5S ci si aspettava una contromanovra concreta. Numeri alla mano avrebbero dovuto spiegare cosa si sarebbe potuto fare di meglio che con le stesse risorse individuate dal Governo. E invece no. Stando all’analisi...
Politica

Il Governo ci prova. Entro Natale Bilancio e svolta sul Patto di Stabilità. E il Mes?

Maurizio Piccinino
Da domani inizia un dicembre difficile per il Governo. Sul percorso della maggioranza del premier Giorgia Meloni si stagliano due problemi, il primo è la Manovra con quel sottofondo del “correggere e risolvere”, che porrà in evidenza anche chiarimenti tra i partiti alleati, sulla stretta delle pensioni di statali e medici, o sulla fine del mercato tutelato dell’energia. Con la...
Attualità

Sbarra: il governo cambi strada sulla manovra

Maria Parente
In concomitanza con la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, è stata indetta ieri dalla Cisl la manifestazione ‘Partecipare per crescere: migliorare la Manovra, costruire un nuovo Patto sociale’ per chiedere a governo e parlamento di correggere e migliorare la legge di bilancio e, insieme alle delegazioni di tutte le regioni italiane, anche per dire “no alla violenza...
Politica

2600 emendamenti? Meglio pochi ma buoni e un Parlamento non umiliato

Giuseppe Mazzei
Uno degli spettacoli meno edificanti della nostra democrazia è l’iter di approvazione della legge di Bilancio. Da più lustri avviene con un sonoro ceffone inferto alle Camere cui viene di fatto impedito di poter discutere il provvedimento più importante del Governo nei tempi e nelle modalità degne di una vera democrazia parlamentare. Il rituale è sempre lo stesso. Il Governo...
Economia

Confprofessioni chiede il bonus digitalizzazione

Valerio Servillo
I professionisti vorrebbero “un bonus digitalizzazione per favorire gli investimenti tecnologici degli studi professionali e la formazione del personale.” La richiesta viene da Confprofessioni che l’ha formalizzata nel corso di un’audizione davanti alle Commissioni congiunte Bilancio di Camera e Senato, sul disegno di legge “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2024 e bilancio pluriennale per il triennio 2024-2026”....
Attualità

Anziani, non solo investimenti per il loro benessere

Riccardo Pedrizzi*
Secondo l’Onu, la quota della popolazione mondiale di età pari o superiore a 65 anni aumenterà dal 10% nel 2022 al 16% nel 2050. In quella data il numero di persone over 65 in tutto il mondo sarà oltre il doppio del numero di bambini sotto i 5 anni. In Italia la vita media attesa è risalita a 82,5 anni,...
Politica

La crescita possibile a costo zero

Giuseppe Mazzei
Al di là delle ovvie difese d’ufficio, la legge di Bilancio non entusiasma neanche Meloni: avrebbe preferito avere più risorse per mantenere le promesse fatte. Ma il piatto piange: 20 miliardi impegnati per i bonus edilizi, 15 miliardi per il maggior costo del debito dovuto al rialzo dei tassi, il ritardo di alcuni benefici del Pnrr per la non completa...
Attualità

La novità sui crediti incagliati: Inps e Inail compenserebbero i contributi

Ettore Di Bartolomeo
Circola vorticosamente nei portali specializzati di edilizia il colpo di scena che si starebbe preparando in Parlamento per sbloccare i crediti incagliati del Superbonus. Il Governo aveva bloccato la voragine nel febbraio scorso, ma le associazioni datoriali e i sindacati di categoria avevano chiesto almeno una proroga per scongiurare il crollo del settore e, soprattutto, lo stop definitivo al recupero...