domenica, 14 Aprile, 2024

denatalità

Attualità

“Drammatica denatalità. In Italia età media 46 anni”

Stefano Ghionni
La crisi della natalità ha richiamato l’attenzione anche del Papa che ieri, dopo gli appelli di venerdì del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Premier Giorgia Meloni a invertire questa tendenza con l’impegno da parte del governo e delle istituzioni, ha parlato dell’importanza di promuovere una cultura della vita che valorizzi la famiglia e l’accoglienza del nuovo essere umano...
Attualità

Dopo l’inverno demografico ora la glaciazione. Al Nord si teme per la manodopera

Giampiero Catone
E’ già finito “l’inverno” demografico, ora si chiama “glaciazione”, tanto per dare il senso di ancora più freddo e ancora più drammaticità. Da ormai più di vent’anni i dati, in realtà, mostrano l’invecchiamento irreversibile della popolazione italiana; mancano sempre di più le donne fertili e dunque calano ogni anno le nascite: agli inizi degli anni sessanta, durante il baby-boom nascevano...
Attualità

Sempre meno nascite e meno decessi

Giampiero Catone
Secondo il report dell’Istat ‘Indicatori demografici. Anno 2023’ la natalità in Italia continua a diminuire mentre la mortalità registra un notevole calo. La proporzione di sei neonati ogni mille abitanti è contrapposta a undici decessi per mille abitanti. Insomma, sebbene ci sia una tendenza preoccupante per quanto riguarda la futura crescita demografica, la diminuzione significativa del tasso di mortalità suggerisce...
Esteri

La Cina cresce solo del 5,1%. E c’è anche il crollo delle nascite

Cristina Gambini
L’Ufficio nazionale di statistica cinese ha recentemente pubblicato dati rilevanti sulla situazione economica e demografica del paese, evidenziando sfide significative per il 2024. Tra i dati più rilevanti, spiccano il tasso di disoccupazione giovanile, la crescita del PIL e la diminuzione della popolazione. Tasso di disoccupazione giovanile L’Ufficio nazionale di statistica cinese ha segnalato un aumento del tasso di disoccupazione...
Lavoro

Per salvare il sistema pensionistico meno bonus e più occupazione

Giampiero Catone
Il recente rapporto dell’Istituto nazionale di previdenza sociale pone in evidenza due temi che suscitano particolare attenzione. Il bilancio preventivo per il 2024 avrà cifre peggiori di quelle del 2023, si prevede infatti un aggravio di spesa. Le prestazioni Inps risulteranno superiori a quelle delle entrate contributive di quasi due punti percentuali (+6,05 per cento). Tradotto in cifre si tratta...
Politica

Musk agli italiani: “Fate figli, i migranti non risolvono la denatalità”

Marco Santarelli
Una giornata ricca di appuntamenti quella di ieri di Atreju, la manifestazione di Fratelli d’Italia in corso fino a oggi a Castel Sant’Angelo. Di certo l’intervento più atteso era quello di Elon Musk, patron di Tesla e di X, accolto da un’autentica ovazione in sala. Qui il visionario imprenditore ha preso una posizione a favore della crescita demografica sostenendo la...
Attualità

In Italia si nasce sempre meno, meno figli anche dai genitori stranieri

Francesco Gentile
La notizia era nell’aria e in pratica mancava solo l’ufficialità, arrivata con una nota dell’Istat: l’Italia ha fatto registrare ancora un nuovo record negativa per la natalità: nel 2022 le nascite tra la popolazione residente sono state 393.333 nel 2022, 6.916 in meno rispetto al 2021 (-1,7%). Dal 2008, anno in cui il numero dei nati ha registrato il più...
Economia

Commercio, in Italia diminuiscono le imprese: dati allarmanti da Confesercenti

Maria Parente
Il caro-vita, la riduzione dei consumi e la concorrenza della grande distribuzione, così come il successo dell’e-commerce, sono i motivi principali che incidono sulla nascite di nuove attività. Per il 2023 si stima che abbiano calato la saracinesca poco più di 20mila attività nel comparto, l’8% in meno del 2022 e il numero più basso degli ultimi dieci anni: nel...
Agroalimentare

“Terra madre? Meglio chiamarla terra figlia”

Stefano Ghionni
Basta chiamarla ‘terra madre’, da oggi meglio definirla ‘terra figlia’ “perché è meglio pensare al futuro dei giovani e questa locuzione dà più l’idea dell’obiettivo da perseguire: combattere la denatalità e rigenerare le radici del nostro domani”. Questo, in pratica, il sunto finale della prima edizione di ‘RiNascere nei borghi’, la due giorni di incontri e dibattiti organizzata da EcoFoodFertility...
Attualità

“Sfida demografica e ambientale per far rinascere l’Italia”

Stefano Ghionni
Contrastare la denatalità e rigenerare le radici del futuro. Ecco il duplice obiettivo della due giorni di ‘RiNascere nei borghi’, un evento organizzato da EcoFoodFertility e S.I.R.U a Zungoli, in Irpinia, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Denatalità, spopolamento delle aree interne, infertilità di coppia e questioni ambientali sono le grandi problematiche da affrontare per costruire un...