sabato, 24 Luglio, 2021

contratti

Lavoro

Orlando: “L’algoritmo orari regolato nei nuovi contratti”

Paolo Fruncillo
“Ogni morte che avviene sui luoghi di lavoro e’ una ferita e anche un’onta per tutto il Paese. Se poi chi muore e’ qualcuno che si batte per i diritti degli altri, questa ferita e’ anche piu’ profonda: alla famiglia e agli amici di Adil voglio dire che si e’ lottato perche’ l’Italia non fosse piu’ questa e prometto loro...
Sanità

Infermieri malpagati. Corte dei Conti: i precari sono 66 mila

Francesco Gentile
Troppi infermieri precari con stipendi bassi per una sanità che dovrà fare i conti con nuovi impegni e complessità. A rimarcare la delusione dei lavoratori della sanità è la Fials. “Stanno traghettando l’Italia fuori dall’emergenza con un’opera incessante da oltre 15 mesi”, sottolinea Giuseppe Carbone, segretario generale della Fials, “rimane vergognosamente basso il trattamento stipendiale riservato loro: con 1.400 euro...
Lavoro

La criticità del COVID sul diritto dei contratti

Costanza Scozzafava
La pandemia nel settore giuridico e, segnatamente, nel diritto dei contratti, ha determinato e determina l’insorgere di gravi problemi, se è vero che, in tale settore, ha dato luogo e dà luogo, fra l’altro, a gravi squilibri nei contratti in corso di esecuzione.   Sotto questo aspetto la pandemia integra, senza meno, la fattispecie dell’evento straordinario e imprevedibile, che sovente...
Lavoro

Contratti. Carbone (Fials): “Sanità servono incentivi, assunzioni e riconoscimenti. Il nuovo contratto valorizzi i lavoratori”

Paolo Fruncillo
Certezze di lavoro, assunzioni da fare, riconoscimenti contrattuali, stipendi con più incentivi. Sono i “segnali di attenzione” che Giuseppe Carbone, segretario generale Fials, propone al ministro della Funzione Pubblica, Brunetta. “Chiediamo l’apertura immediata dei contratti nazionali 2019-2021”, sottolinea Carbone, “il comparto sanità deve avere un ruolo ‘privilegiato’ sulla tempistica e il negoziato con Regioni ed Aran si concluda prima dell’estate,...
Attualità

Il “pachiderma” burocratico si apra ai privati  

Giuseppe Mazzei
La polemica sul contratto di consulenza da 25 mila euro a McKinsey, da parte del Ministero dell’Economia, ha riportato sotto i fari il problema delle competenze della Pubblica Amministrazione e dell’utilità dell’apporto di professionalità esterne. A parte la lieve entità del contratto, qualcuno ha posto un problema di principio: perché ricorrere a consulenze esterne e non utilizzare le risorse dell’Amministrazione pubblica?...
Lavoro

Metalmeccanici. Contratto in attesa per 200 mila imprese e 2 milioni di lavoratori. Incontro il 18 marzo

Giulia Catone
Sulla buona strada ma con molti punti ancora da chiarire. Il grosso dell’accordo c’è ma i dettagli sono ancora da mettere a punto. Sul come ragionare e decidere sulle ultime richieste dei sindacati, questa volta Unionmeccanica-Confapi hanno chiesto ancora un po’ di tempo. Sono i passi avanti e gli stop per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici che riguarda 200...
Lavoro

Ammortizzatori sociali, licenziamenti e contratti. L’agenda di Confindustria per il nuovo Governo e sindacati

Angelica Bianco
Per il mondo del lavoro sono tempi di riflessioni e riorganizzazioni davanti a problemi che si ergono come montagne difficili da scalare. L’obiettivo è cambiare ma non ci sono le risorse per tutti i settori produttivi, così bisogna rinnovare mezzi e obiettivi. È il caso degli ammortizzatori sociali che nella versione di Confindustria vanno cambiati o comunque aggiornati alla realtà...
Lavoro

Nei primi 10 mesi del 2020 calano le assunzioni del 31%

Giulia Catone
Le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati nei primi dieci mesi del 2020 sono state 4.347.000, con una forte contrazione rispetto allo stesso periodo del 2019 (-31%) dovuta agli effetti dell’emergenza legata alla pandemia da Covid-19 che ha determinato la caduta della produzione e dei consumi. Il calo ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per...
Lavoro

A gennaio tendenza al ribasso su nuovi contratti programmati dalle imprese

Redazione
A gennaio, le imprese intendono stipulare poco meno di 346mila contratti di lavoro, il 25% in meno di quanto preventivato a gennaio 2020. Tendenza al ribasso confermata anche per il trimestre gennaio-marzo (-23% le entrate previste rispetto al primo trimestre 2020) ma non per tutti i settori economici. Primi segnali di crescita si scorgono per le costruzioni (+2,6% nel mese...
Lavoro

La nuova Alitalia, sindacati insoddisfatti: subito un incontro con il Governo, piano industriale carente. Necessarie correzioni

Ettore Di Bartolomeo
Nella infinita crisi Alitalia costata ai cittadini miliardi tra lire ed euro, ancora tensioni all’imminente varo della nuova compagnia. A sottolineare la loro insoddisfazione sono i sindacati. “Lo schema di piano industriale che ci è stato presentato oggi è insoddisfacente: chiediamo un confronto con Governo e Parlamento, cioè con le Commissioni Trasporti di Camera e Senato e con i gruppi...