domenica, 26 Maggio, 2024

malattie professionali

Lavoro

Inail: le donne più colpite degli uomini negli infortuni in itinere

Paolo Fruncillo
L’Inail ha pubblicato il “Dossier donne 2024”, il consueto focus sull’andamento al femminile di infortuni sul lavoro e malattie professionali, elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto in base ai dati mensili provvisori del biennio 2022-2023 e a quelli consolidati del quinquennio 2018-2022. Ad emergere, dopo la parentesi legata all’emergenza sanitaria da Covid-19, è l’immagine di una donna condizionata dal triplice...
Salute e Lavoro

Ambienti inclusivi e il lavoro migliora

Domenico Della Porta
Di fronte all’incremento delle denunce di malattie professionali nel primo semestre dell’anno in corso di oltre il 22 per cento rispetto allo stesso periodo del 2022, legato anche alle malattie croniche dei lavoratori avanti negli anni, come sottolineato dai vertici INAIL nel corso della prima audizione delle Commissioni Parlamentari di inchiesta sugli infortuni sul lavoro di Camera e Senato tenutasi...
Salute e Lavoro

Più denunce per malattie professionali meno per gli infortuni

Domenico Della Porta
Una riduzione di denunce per infortuni sul lavoro del 22 per cento nel primo semestre del 2023 rispetto all’anno precedente ed un incremento di denunce della stessa percentuale di malattie professionali sempre nel medesimo periodo, sono a nostro avviso gli elementi più significativi venuti fuori dalla prima audizione di alcuni giorni fa promossa congiuntamente dalle due Commissioni di Inchiesta sulle...
Lavoro

Settore agricolo: in crescita le denunce di malattie professionali

Cristina Gambini
Secondo quanto è emerso nel corso dei lavori dell’iniziativa promossa dal Patronato Inac della Cia-Agricoltori Italiani, nel 2022 le denunce di malattie professionali in agricoltura sono cresciute del 9,5%, riguardando 10.041 soggetti, contro i 9167 dell’anno precedente. Dai dati Inail emerge che l’agricoltura si colloca al secondo posto in questa triste classifica, preceduta solo dal comparto industriale dove le malattie...
Lavoro

Prevenire non solo infortuni ma anche malattie professionali

Domenico Della Porta
“La Prevenzione di precisione sarà uno dei prossimi obiettivi cui mirerà l’INAIL”. Lo ha sottolineato Andrea Tardiola, direttore generale dell’Istituto a margine della presentazione dell’intesa con l’Ispettorato Nazionale del Lavoro per “rafforzare” e consentire il definitivo decollo del Sistema Nazionale Informativo della Prevenzione, SINP, previsto dalla normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro. “L’INAIL, ha evidenziato Tardiola, è...
Lavoro

Inail e Inl insieme contro infortuni e malattie professionali

Lorenzo Romeo
Il direttore generale dell’Inail, Andrea Tardiola, e il direttore dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, Bruno Giordano, hanno sottoscritto, alla presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, una convenzione di durata quinquennale che punta a rendere più efficace, attraverso l’utilizzo di alcune banche dati Inail, l’attività di vigilanza nell’azione di contrasto agli infortuni e alle malattie professionali. In...
Sanità

Medici, un lavoro che merita dignità

Domenico Della Porta
La dignità del lavoro dei medici è un obiettivo da guardare con attenzione nei prossimi mesi, ancora senza alcuna risposta da parte delle istituzioni. “Si tratta di una tematica che rappresenta una vera e propria sfida per tutti noi, ha sottolineato Filippo Anelli Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici ed Odontoiatri, FNOMCeO, nel corso del Consiglio Nazionale dei...
Lavoro

L’occupazione cresce ma non per le donne. Più infortuni sul lavoro

Cristina Calzecchi Onesti
Continuano i segnali positivi dell’economia reale. Il tasso di occupazione nel terzo trimestre del 2021 sale al 58,4%, con una rilevante crescita rispetto al trimestre precedente e su base annua. Lo certifica la “Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione” diffusa oggi da ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Istat, Inps, Inail e Anpal. In termini congiunturali, nel terzo trimestre...