venerdì, 28 Febbraio, 2020

Tag : pensione

Attualità Editoriale

Ciechi e falsi miti sui finti invalidi

Carmine Alboretti
Nelle scorse settimane ha avuto ampio risalto sui media nazionali una indagine del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo che ha condotto alla scoperta di una truffa ai danni dell’Inps da parte di alcuni finti ciechi a Partinico. Nel caso di specie, stando a quello che si è appreso, sarebbe stato un marito deluso a segnalare...
Società

La pensione, ammortizzatore sociale

Giuseppe Mazzei
Un tempo, la pensione serviva a sostenere chi, avendo smesso di lavorare, non disponeva più di un reddito da lavoro dipendente o autonomo. Negli ultimi due decenni, invece, la pensione serve non solo mantenere chi la percepisce ma anche i membri della famiglia di cui egli fa parte e che non hanno reddito sufficiente. In pratica, la pensione dei vecchi...
Attualità

Ripensare le fasi della vita

Giuseppe Mazzei
Si nasce, si cresce, si va all’asilo. Si studia per 13 anni alla scuola dell’obbligo, si trascorrono altri 3/5 anni tra i libri dell’università. Poi si cerca lavoro e, trovatolo, si entra nel tunnel della vita lavorativa che – con qualche incidente di percorso – sfocia, dopo i 60 anni, nell’era della pensione che arriva, come un traguardo agognato,  sempre...
Editoriale Società

Inps, “Quota 100” dimezzate

Maurizio Piccinino
“Soddisfatti di quota 100? Sì, se vuol dire, ad esempio, che non è esplosiva per conti pubblici: abbiamo avuto circa 170mila domande di “Quota100” per pensionamento anticipato e questo vuol dire circa la metà rispetto a quanto previsto in sede di relazione tecnica, che erano circa 290mila”. Pasquale Tridico, presidente dell’Inps, sulla tenuta finanziaria del suo Istituto, si mostra ottimista....
Articoli del Giorno Salute

27% pensioni invalidità dovute a malattie reumatologiche

Redazione
“Le malattie reumatologiche rappresentano in Italia la prima causa di invalidità temporanea e la seconda di invalidità permanente. Ben il 27% delle pensioni di invalidità è attribuibile a queste patologie. Un trend, purtroppo, in continua crescita. Entro 20 anni, infatti, raddoppierà il numero di italiani over 65 con criticità muscolo-scheletriche. E risultano già in forte aumento i costi socio-sanitari. Nel...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni