giovedì, 21 20 Novembre19

Tag : Ocse

Economia

Povera Italia!

Giuseppe Mazzei
Non è un’esclamazione, ma una constatazione. Sulla base dei dati forniti dall’OCSE, la ricchezza del nostro Paese è ferma a 20 anni fa. Quindi siamo più poveri e continueremo ad impoverirci di più, se continuiamo ad andare indietro così. Avete mai sentito un politico, di qualunque parte, sbattere questa verità in faccia agli italiani nei debordanti e inutili talk show,...
Editoriale Lavoro

Infermieri, troppo pochi sistema al collasso

Maurizio Piccinino
Gli allarmi non bastano più: dopo l’Organizzazione mondiale della Sanità, dopo il rapporto Ocse, dopo le proteste delle Associazioni di categoria e dei sindacati, non si è mosso nulla. E la situazione si fa drammatica: in Italia mancano 60 mila infermieri. Una carenza che si abbatte sui lavoratori attivi e soprattutto sui pazienti. Siamo per numero di infermieri per abitante...
Articoli del Giorno Esteri

Svizzera fuori dalla lista dei paradisi fiscali

Redazione
La Svizzera è stata definitivamente tolta dalla lista grigia dei paradisi fiscali stabilita dall’Unione europea. La decisione era attesa. Già a metà settembre i gruppi di esperti dell’Unione avevano auspicato di eliminare la Svizzera dalla lista grigia. Lo scrive il quotidiano Il Corriere del Ticino. La condizione per eliminare la Confederazione dalla lista era l’accettazione da parte del popolo svizzero...
Editoriale Società

La scuola non è al centro dell’agenda politica

Carmine Alboretti
“Education at a glance 2019”, la pubblicazione annuale dell’Ocse che analizza i sistemi di istruzione dei Paesi membri e di altri Stati partner, non è stata molto tenera verso l’Italia, fanalino di coda in molti dei campi di indagine. Tra i punti critici il costante stato di sotto-finanziamento del Sistema di istruzione. Ne abbiamo parlato con il professor Paolino Marotta,...
Articoli del Giorno Europa

Reddito familiare: se l’Europa festeggia, l’Italia non ride

Redazione
Bandiera verde per le famiglie dell’Eurozona. Il reddito aumenta nel primo trimestre del 2019 nei Paesi dell’Ocse. Tuttavia, l’Italia non può ritenersi soddisfatta. Il nostro Paese si piazza sotto la media dell’Organizzazione parigina e dell’area legata alla moneta unica. A fronte di una crescita dell’Ocse dello 0.6%, l’Italia raggiunge lo 0.5%, contro lo 0.6% della Germamia lo 0.8% della Francia...
Economia Editoriale

Riduciamo il cuneo fiscale

Giovanni Di Corrado
È da sempre dibattuta, ed ora più che mai, la questione sul cuneo fiscale e contributivo inteso come la somma di tutte quelle imposte indirette, dirette e dei contributi che gravano sui redditi dei lavoratori e dei datori di lavoro. Di fatti la riduzione del cuneo fiscale viene annoverata tra le primarie necessità del Governo anche al fine di velocizzare...
Articoli del Giorno Economia Lavoro

Fisco e lavoro

Daniele Giangiulli
Investendo si cresce, pertanto siamo favorevoli agli investimenti, allo sviluppo del Paese e alle infrastrutture. Lo sviluppo delle imprese è lo sviluppo del Paese e su questo si deve puntare. Se la spesa è improduttiva e fine a se stessa, aumenta il debito, aumenta lo spread e, di conseguenza, i problemi per tutta l’Italia, imprese e cittadini. E quando parlo di...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni