venerdì, 18 Giugno, 2021

imprenditori

Manica Larga

Made in Sud? Pubblico-privato per gli aspiranti imprenditori

Luca Sabia
Quache anno fa fece notizia l’apertura della Apple Academy a Napoli. A dare risalto alla notizia anche la BBC la quale sottolineò che, se da un lato l’operazione aveva acceso entusiasmi e speranze nei giovani laureati di zona e facilitato il lavoro di promozione della Regione, dall’altro l’atteso afflusso di capitali e la conseguente creazione di un vero e proprio...
Economia

Imprese; Moretta (commercialisti): a Napoli la ‘vetrina’ delle Pmi eccellenze del Sud

Redazione
L’iniziativa si terrà giovedì 20 maggio alle ore 16,45 ed è promossa dall’Odcec di Napoli in collaborazione con il gruppo dei giovani imprenditori partenopei. NAPOLI – “Abbiamo realizzato una vera e propria ‘vetrina’ per le piccole e medie imprese del Mezzogiorno, con un focus sulla Campania, che stanno programmando di quotarsi al mercato ristretto dell’Aim di Borsa Italiana. Il nostro...
Economia

Per gli imprenditori italiani una Italia moderna è possibile solo con il partenariato pubblico-privato

Giulia Catone
Mentre tutta l’attenzione della politica degli ultimi mesi si è concentrata sulle risorse destinate ai vari capitoli di spesa del Recovery Plan, gli industriali si dicono convinti che il suo focus risieda nella capacità di diventare uno strumento di trasformazione – dell’economia e dello Stato – per il quale il modello pubblico-privato ne sia il paradigma basilare. “Noi non vogliamo...
Lavoro

Confartigianato: i giovani imprenditori alla ministra Dadone. Peli: ricambio generazionale

Angelica Bianco
La sfide dei giovani imprenditori di Confartigianato sono molteplici e tutte legate ad un Paese che sa guardare al futuro. I progetti messi in fila per il rilancio vanno dal come incentivare la creazione di attività economiche, al favorire la trasmissione d’impresa, e ancora la necessità del ricambio generazionale in azienda, l’intensificare il confronto con le rappresentanze imprenditoriali e promuovere...
Economia

Troppi artigiani pronti a chiudere: occorre dare ristori sulla base di dati annui

Piccinino
Una situazione che si aggrava settimana dopo settimana. Non c’è retorica o la semplificazione della realtà. Le imprese chiudono mentre si moltiplicano gli annunci di aiuti che però non arrivano. Il calcolo, l’ultimo in ordine di tempo, dice che la situazione precipita: quattro imprese artigiane su cinque sono finite in profondo rosso nel 2020. Con picchi vicini alla totalità di...
Manica Larga

Gli imprenditori al centro per costruire futuro

Luca Sabia
A zonzo per il web si trova di tutto. Il bello, il brutto, il cattivo. Dicevamo il bello. Per esempio, sono inciampato in una bella storia di rinascita. Madre e figlia, entrambi in crisi con il lavoro durante i mesi di lockdown non si perdono d’animo. Così, mano nella mano, la prima mette sul tavolo le proprie competenze di business...
Economia

L’analisi. Di Stefano (Confindustria): Paese indebitato, zavorra sui giovani. Piano nazionale privo di visione e senza coinvolgere i giovani

Francesco Gentile
Un Paese “zavorrato” dal disavanzo dei conti pubblici, senza alcuna possibilità di risollevarsi. Il tutto sulle spalle delle nuove generazioni. L’analisi critica contro le politiche che indebitano il Paese arriva da Riccardo Di Stefano, presidente dei Giovani Imprenditori e vicepresidente di Confindustria. “Il rischio di veder crescere a dismisura il già enorme debito pubblico nazionale e di non riuscire a...
Economia

La stretta. Merletti (Confartigianato): Norme da rivedere, penalizzate imprese di servizi alla persona e quelle nei centri storici

Ettore Di Bartolomeo
“Troppe le difficoltà di molti imprenditori di servizi alla persona, come gli acconciatori e, nei casi consentiti, i centri estetici, nei rapporti con i propri clienti”. Raccogliendo le molte richieste il Presidente di Confartigianato, Giorgio Merletti si è rivolto al Ministro per lo Sviluppo economico Stefano Patuanelli. La Confartigianato chiede di chiarire alcuni aspetti interpretativi controversi del Dpcm dello scorso...
Attualità

Idee e cuori in movimento: Stanislao Di Piazza e il patto tra imprenditori e politici per il bene comune

Giovanni Gregori
Assisto da un po’ di tempo al bailamme di task force, intellettuali, stati generali, virologi in estinzione e soprattutto di sconclusionate dichiarazioni sullo Smart working di personaggi ormai appartenenti alla preistoria ma che puntualmente tornano a galla come mascherine o guanti pescati dall’ignaro lettore nel mare magnum dei media. Al contrario di suddetti presidi sanitari, gli autori di tali affermazioni...
Lavoro

Lavoratori, professionisti, imprenditori: diritti d’autore e loro cessione. E a scuola come vengono gestiti?

Redazione
In questo articolo parleremo di: diritti d’autore, onestà intellettuale, cessione gratuita oppure onerosa dei diritti d’autore, importanza di sapere dare un valore alle cose e consapevolezza professionale. Lo faremo analizzando prima le posizioni emerse nel mondo del lavoro e ci concentreremo poi su quanto accade nel mondo della scuola. Gli esiti di un sondaggio su Linkedin proposto a lavoratori, imprenditori...