sabato, 24 Luglio, 2021

licenziamenti

Società

Rapporto Inps. Quota 41 troppo costosa. Quota 100 pochi assunti

Anna La Rosa
La relazione di Tridico: 44 miliardi e mezzo per dare sostegno economico a 20 milioni di persone. Col blocco dei licenziamenti salvati 330 mila posti per oltre due terzi riconducibili alle piccole imprese, fino a 15 dipendenti”. Necessario il salario minimo.   Gli aiuti Ecco il numero dei beneficiari per settore: 4 milioni e 300mila lavoratori autonomi, professionisti, stagionali, agricoli,...
Lavoro

Scuola. Fuori 250mila precari. Turi (Uil): “Inaccettabile”

Giulia Catone
Licenziamenti di massa, questo è certo ma non per l’industria e le imprese, ma da parte dello Stato per i precari della Scuola. Scatterà da oggi una maxi riduzione di personale docente e Ata, in tutto un “esodo” di 250 mila lavoratori. “Un rituale che si ripete da anni e che non è più accettabile. Ci chiediamo”, si interroga il...
Attualità

Stirpe (Confindustria): Licenziamenti? Le imprese assumono. Giusta la mediazione di Draghi

Paolo Fruncillo
“Non si licenzia, ma si assume”. È il “segnale forte”, che il Vice Presidente per le Relazioni industriali Maurizio Stirpe vuole dare a nome di Confindustria confermando la strategia delle imprese per il rilancio dell’Italia. “Il nostro impegno è dare una risposta alle cinque disuguaglianze che esistono: conoscenza, competenza, di genere, generazionale e di territorio”, confida Stirpe all’indomani della consegna...
Lavoro

Accordo governo, sindacati e imprese. Nuovo Piano di tutele. Ammortizzatori e cassa integrazione per bloccare i licenziamenti

Giulia Catone
L’incontro tenuto tra i leader di Cgil, Cisl e Uil con il premier Draghi e i ministri dell’Economia e del Lavoro, Daniele Franco e Andrea Orlando, ha portato alcune novità importanti. Il Governo, i sindacati e le imprese hanno firmato, al termine di quasi 7 ore di confronto, l’avviso comune che impegna le aziende ad utilizzare gli ammortizzatori sociali prima...
Lavoro

Draghi vedrà i sindacati. Licenziamenti: blocco solo per settori in forte crisi

Giulia Catone
Sblocco dei licenziamenti per l’industria manifatturiera ed edilizia con l’eccezione per il tessile e i settori collegati come calzaturiero e moda. Una decisione difficile che innescherà polemiche. La fine del blocco in vigore da oltre 500 giorni era attesa ma l’impatto sarà comunque notevole. Aiuti selettivi Le imprese che potranno beneficiare del blocco potranno fruire della cig gratuita. Gli interventi...
Lavoro

Licenziamenti. L’altolà di Cgil, Cisl e Uil

Angelica Bianco
Ripartire con il lavoro. È l’idea portante delle tre manifestazioni sindacali tenute ieri a Torino, Firenze e Bari, con i tre leader sindacali. Maurizio Landini della Cgil, Luigi Sbarra della Cisl, e Pierpaolo Bombardieri per la Uil. Dai palchi assolati, con acconto delegazioni di operai a rischio licenziamento, hanno lanciato progetti e indicazioni per scongiurare la fine del blocco previsto per...
Lavoro

Cgil, Cisl e Uil a Bari. Bombardieri: “Tensione sociale è alta”

Angelica Bianco
“Scendiamo oggi in piazza per chiedere alla politica e al Governo di avere rispetto per il lavoro, per i lavoratori e le lavoratrici. Oggi chiediamo la proroga del blocco dei licenziamenti ancora per quattro mesi per avere la possibilità di parlare di riforma degli ammortizzatori sociali, per poter parlare di politiche attive del lavoro, di formazione e di qualificazione professionale”....
Lavoro

Blocco Licenziamenti. Proroga selettiva. Accordo in vista

Giulia Catone
Un prolungamento non generalizzato con tutele per per tessile, moda, abbigliamento e gruppi industriali in crisi È questa la novità che potrebbe disinnescare la contrapposizione frontale tra Governo e sindacati e tra questi ultimi e Confindustria.   Il Ministero del lavoro, quello dell’economia con la supervisione di Draghi che dovrà dare il via libera, puntano a definire un nuovo blocco...
Lavoro

Imprese pronte a licenziare. Sindacati: tre manifestazioni nazionali. Serve proroga fino ad ottobre

Angelica Bianco
Estate caldissima per il lavoro. È iniziato il conto alla rovescia che porterà dal primo luglio al licenziamento di migliaia di lavoratori. Nel contempo i datori di lavoro dovranno accedere agli ammortizzatori per ridurre o sospendere l’attività produttiva. Per le imprese che non ridurranno il personale saranno ammesse alla CIG (Cassa integrazione guadagni) ordinaria o alla CIG straordinaria, agevolata con l’esonero...
Lavoro

Licenziamenti e reddito di cittadinanza, contrasti nel Governo

Giulia Catone
Tra caldo afoso e assaggio di vacanze, l’euforia per l’Italia negli Europei di calcio, i temi del lavoro e ammortizzatori sociali sono alle prese con tensioni pronte ad esplodere. I sindacati per il 26 giugno prevedono manifestazioni per dire stop ai licenziamenti – previsti per fine giugno – e dire si ad una proroga per l’autunno. Confindustria aspetta il Governo...